I diritti di Luke Cage e Iron Fist stanno tornando ai Marvel Studios

Netflix/Marvel I protagonisti della serie Marvel's Defenders

Potremmo presto vedere i due eroi comparire nel Marvel Cinematic Universe,almeno in teoria.

Tra i progetti collegati al Marvel Cinematic Universe sviluppati nel tempo, uno dei più promettenti è stato quello legato ai Difensori. Un accordo tra la Casa delle Idee e Netflix ha permesso la nascita di show amatissimi come Daredevil o Jessica Jones, che hanno conquistato gli appassionati con una rappresentazione più cruda e concreta del mondo degli eroi. Poi improvvisamente nella seconda metà del 2018, quel progetto si è chiuso, con una serie di cancellazioni una dopo l'altra. Gli eroi quindi sono spariti dal piccolo e grande schermo per diversi mesi, ma le cose stanno per cambiare.

I dettagli esatti dell'accordo tra i Marvel Studios e la nota piattaforma di streaming non sono mai stati resi pubblici ufficialmente. Tuttavia, indiscrezioni di vario tipo hanno spiegato che tra i punti dell'accordo ci fosse l'impossibilità per la Casa delle Idee di utilizzare i personaggi per un certo periodo dopo la chiusura dei progetti di Netflix. Le varie fonti non erano concordi su quale fosse l'estensione di tale intervallo, ma sembra che si aggiri tra i diciotto mesi e i due anni. Questo significa che il termine per diversi personaggi sta per scadere.

In particolare, i primi a "tornare a casa" sarebbero Luke Cage e Iron Fist. Sono state le loro le prime serie a essere cancellate e le prime a trasmettere le proprie ultime stagioni. Non è chiaro se il calcolo dell'intervallo per il ritorno dei diritti vada calcolato a partire dall'ultima apparizione dei personaggi o dall'annuncio della chiusura dello show. Tuttavia, anche nel caso si trattasse della seconda ipotesi, mancherebbe davvero poco al ritorno dei personaggi sotto il controllo di Kevin Feige e soci. Entro ottobre quindi i Marvel Studios dovrebbero ottenere nuovamente i diritti su Luke Cage e Iron Fist, permettendo l'utilizzo di tali eroi nei prossimi progetti del Marvel Cinematic Universe.

Netflix/MarvelMike Colter nei panni di Luke Cage

Non è detto che questo accada, quantomeno nel breve periodo. Tuttavia, non mancano le occasioni in cui questi personaggi potrebbero essere introdotti. Una buona occasione potrebbe essere la prima avventura cinematografica di Shang-Chi, le cui riprese sono attualmente in corso, oppure i prossimi film su Spider-Man o Doctor Strange. Tuttavia è plausibile che una possibile introduzione di Luke Cage e Iron Fist avvenga in un futuro più lontano, dato che sembra che fino alla scadenza del termine i Marvel Studios non potranno in alcun modo progettare il loro utilizzo.

Resta inoltre da capire se sarà possibile per i Marvel Studios utilizzare le stesse versioni degli eroi create da Netflix, riprendendo direttamente la storia, o se sarà necessario un reboot. Tecnicamente le due serie facevano parte di questo universo narrativo (sebbene con un legame piuttosto leggero) tuttavia non è detto che l'accordo lo permetta. Inoltre, considerata l'accoglienza non eccezionale da parte degli appassionati soprattutto per Iron Fist, non è da escludere che i Marvel Studios puntino a ripartire da zero, se e quando li introdurranno nel franchise.

Diversa è la storia per altri personaggi del progetto Difensori. Jessica Jones, il Punitore e soprattutto Daredevil hanno incontrato il favore degli appassionati e potrebbe essere più interessante per Marvel reintrodurli nel franchise quando fra qualche mese torneranno sotto il loro controllo. In particolare, la prima potrebbe essere utile per le origini dei Giovani Vendicatori (riprendendo il ruolo chiave che ha nei fumetti), mentre da mesi sul web ci sono teorie sulla possibile apparizione di Matt Murdock nel terzo film su Spider-Man.

Tu cosa ne pensi? Ti piacerebbe rivedere gli eroi delle serie Netflix in un film del MCU?

      Cerca