She-Hulk potrebbe iniziare le riprese nel 2021: le novità sulla serie

Marvel Comics Un'immagine di She-Hulk

Jennifer Susan Walters potrebbe finalmente approdare sul catalogo Disney+ grazie alla serie TV dedicata al personaggio di She-Hulk, le cui riprese partiranno nel 2021.

Disney e Marvel sono al lavoro anche su una serie TV dedicata a She-Hulk, l'eroina dotata di forza straordinaria (esattamente come suo cugino Bruce Banner, alias Hulk).

Deadline ha ora riportato la notizia che Marvel Studios ha ufficialmente ingaggiato la regista Kat Coiro per dirigere il pilot e alcuni episodi dello show dedicato al personaggio di Jennifer Susan Walters. La Coiro - che figura anche come produttrice esecutiva della serie dedicata a She-Hulk - è nota al pubblico per aver lavorato a show come Dead To Me, Shameless, Brooklyn 99 e Mozart in the Jungle, oltre che per aver diretto Jennifer Lopez nella commedia romantica Merry Me, in uscita nel 2021.

È stato inoltre rivelato che le riprese della serie su She-Hulk dovrebbero finalmente prendere il via durante il mese di febbraio 2021 ad Atlanta, in Georgia (stessa location scelta per la produzione di altri show televisivi targati Marvel/Disney, ossia The Falcon and the Winter Soldier, WandaVision, Loki e Hawkeye).

Sembra che l'inizio delle riprese fosse previsto per luglio 2020, per poi essere rimandato al 2021 a causa dell'emergenza sanitaria mondiale (che ha rallentato anche la produzione di tutti gli altri progetti appartenenti alla Fase 4 del MCU, incluso lo slittamento dei film previsti sul grande schermo).

Marvel Studios sarebbe inoltre attualmente alla ricerca di una donna tra i 30 e 40 anni per interpretare la protagonista principale, sebbene al momento non siano ancora trapelati i nomi delle attrici che prenderanno parte ai casting.

Scritta da Jessica Gao (Rick and Morty), la serie TV dedicata a She-Hulk potrebbe vedere anche la presenza di Mark Ruffalo, ormai rodato interprete del Gigante di Giada nei vari film appartenenti al Marvel Cinematic Universe, nonostante la partecipazione dell'attore non sia ancora stata confermata ufficialmente.

Creata da Stan Lee e John Buscema sul numero 1 di Savage She-Hulk uscito nel 1980, She-Hulk è l'alter-ego di Jennifer Susan Walters, un promettente avvocato che riceve una trasfusione di sangue radioattivo da suo cugino Bruce Banner, guadagnando così una forza e una resistenza fuori dal comune (sebbene non all'altezza del suo gigantesco "parente").

Nella sua ormai lunga carriera editoriale abbiamo visto Jennifer tra le fila dei Vendicatori e dei Fantastici 4, per poi arrivare ad ottenere negli USA un ciclo di storie tutto suo, ossia Sensational She-Hulk di John Byrne (in cui l'eroina sfondava spesso e volentieri la quarta parete, rendendosi conto di "vivere" tra le pagine cartacee di un fumetto).

La serie dedicata a She-Hulk arriverà in esclusiva sul catalogo streaming Disney+ in data da destinarsi.

Leggi anche

      Cerca