Disney+ apre al cinema italiano: arrivano Troisi, Benigni e Aldo, Giovanni e Giacomo

Su Disney+ arriveranno presto alcune commedie italiane, tra cui Tre Uomini e una gamba e Pensavo fosse amore… invece era un calesse. Ecco i film con Massimo Troisi, Roberto Benigni e Aldo Giovanni e Giacomo.

Medusa Film Giacomo e Giovanni, gli ostaggi di Bancomat, sono in auto insieme al criminale

Disney+ arricchirà presto il catalogo con diversi film italiani. La piattaforma di streaming ha appena annunciato alcuni titoli che arriveranno durante il mese di ottobre. Si tratta dei classici della commedia italiana con Massimo Troisi e Roberto Benigni e i divertenti lungometraggi di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Lucky RedRoberto Benigni e Massimo Troisi guardano il pubblico

Aldo, Giovanni e Giacomo su Disney+

I film in cui ha recitato il celeberrimo trio giungeranno su Disney+ il prossimo 16 ottobre. Le pellicole – dirette da Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti e Massimo Venier - che gli abbonati potranno guardare sono:

  • Tre Uomini e una gamba (1997): tre impiegati, in occasione di un matrimonio, affrontano un viaggio in auto, portando con sé una preziosa opera d’arte che il loro “falegname con trentamila lire la fa meglio”. Questo viaggio si trasforma in una vera e propria odissea.
  • Così è la vita (1998): un detenuto, Bancomat, riesce a rapire il poliziotto Giacomo, iniziando una fuga in auto. Anche Giovanni, un pignolo inventore di giocattoli, viene coinvolto in questa stramba operazione.
  • Chiedimi se sono felice (2000): tre amici, con un lavoro che non li appaga, sono uniti da un sogno: mettere in scena un adattamento del Cyrano de Bergerac. La situazione si complica a causa dell’arrivo di Marina, un’attrice.

Benigni e Troisi su Disney+

Il 2 ottobre sarà invece il giorno di alcune classiche commedie italiane con Roberto Benigni e Massimo Troisi, due apprezzatissimi attori comici.

  • Scusate il ritardo (1983, diretto da Massimo Troisi): il film racconta la storia di Vincenzo, che vive ancora in famiglia. La vita di questo uomo è divisa tra i problemi amorosi dell’amico Tonino e il suo amore nei confronti di Anna.
  • Le vie del signore sono finite (1987, diretto da Massimo Troisi): un barbiere si finge disabile per riuscire a superare i problemi con una donna. Quest’ultima è però innamorata di un vero paralitico.
  • Il Piccolo Diavolo (1988, diretto da Roberto Benigni): Il prete Maurice compie un esorcismo, ma scopre che il “demone” è un bizzarro uomo di nome Giuditta. Quest’ultimo, decisamente spiritoso, decide di restare con il sacerdote.
  • Pensavo fosse amore… invece era un calesse (1991, diretto da Massimo Troisi): Tommaso e Cecilia, due fidanzati napoletani, si stanno per sposare. Qualcosa non va per il verso giusto e la ragazza decide di troncare il rapporto. Ancora esiste qualche speranza per la coppia?

Lo scorso 18 settembre, invece, sono giunte nella piattaforma di streaming i film Il Postino, La vita è bella, Pinocchio e Non ci resta che piangere. Delle novità che faranno di certo felici gli appassionati delle commedie italiane.

Leggi anche

      Cerca