The Haunting of Hill House, le location e la vera casa della serie

Netflix Gli esterni della terrificante Hill House nella serie Netflix

Uno sguardo a tutti i luoghi in cui è stata girata la prima stagione della serie più spaventosa di Netflix.

Nel 2018, Netflix ha introdotto nel suo catalogo una serie TV calamitica per i fan dell'horror: The Haunting of Hill House. Creata e diretta da Mike Flanagan, non il primo arrivato per quanto riguarda il genere (tra i suoi lavori si annoverano Oculus - Il riflesso del male, Somnia e Doctor Sleep, tanto per citarne alcuni), Hill House è una bella ghost story: ricca di colpi di scena, di jump-scare e con alle spalle una storia coinvolgente, merito di protagonisti ben costruiti.

Non è un caso che lo show di Flanagan, seppur auto-conclusivo, abbia riscosso tanto successo da spingere Netflix a rinnovarlo per una seconda stagione (The Haunting of Bly Manor, di nuovo antologica e prevista sulla piattaforma per il mese di ottobre 2020).

A rendere Hill House così appetibile per gli appassionati di horror, inoltre, è l'ambientazione: gran parte delle vicende sono incentrate in una grande casa infestata, indubbiamente meravigliosa ma davvero inquietante. Acquistata dalla famiglia Crain, l'abitazione può in un certo senso essere considerata la vera protagonista della serie TV, e quindi merita le giuste attenzioni. 

Ma qual è la vera casa di The Haunting of Hill House? E dove si trova? Ecco uno sguardo ravvicinato a tutte le location di una delle serie TV più spaventose di sempre.

Hill House

Lo show Netflix, adattamento del romanzo del 1959 di Shirley Jackson, è stato girato principalmente ad Atlanta, in Georgia. Gli esterni dell'imponente villa sono quelli della Bisham Manor a LaGrange, mentre le riprese degli interni si sono svolte presso gli Screen Gem Studios (ad Atlanta, appunto). In realtà, i proprietari hanno dichiarato che la casa è tornata al suo nome originale, Alta Vista, ed è di nuovo una residenza privata.

Si tratta di un enorme palazzo degli anni '20 in stile Tudor, solitamente utilizzato per banchetti e matrimoni. È circondato da giardini che si affacciano sul West Point Lake, dunque si presta bene anche a ricevimenti esterni.

In quanto a celebrità sul piccolo schermo, Hill House è (forse) seconda solo alla famosa Murder House della prima stagione di American Horror Story. Nella serie targata Netflix, è una dimora di inizio novecento che la famiglia Crain ha deciso di comprare per ristrutturarla e rivenderla a un maggior prezzo.

Harris Funeral Home

Anche gli interni della casa e dell'obitorio di Shirley Crain sono stati girati presso i grandi Screen Gem Studios di Atlanta. Si tratta della location dell'episodio 6, intitolato Due temporali, elogiato per i suoi long take: il più lungo dura 17 minuti e l'azione passa dal presente, nella camera ardente, al passato, durante una notte tempestosa a Hill House.

Per gli esterni della Harris Funeral Home, invece, è stato utilizzato il bed and breakfast The Whitlock Inn a Marietta, molto gettonato anche per i matrimoni. La sesta puntata è stata una vera e propria sfida per tutte le persone coinvolte nelle riprese: ci sono volute sei settimane di prove per completarle, perché il cast e la troupe dovevano essere perfettamente in sincronia.

Casa di Steven e Leigh

La casa di Steven e Leigh si trova sulla 696 Sherwood Road Northeast, nel quartiere di Morningside ad Atlanta. È un'abitazione privata, quindi è sempre bene non avvicinarsi troppo nel caso in cui si volesse scattare una foto.

NetflixGli interni della casa di Steven e Leigh in una scena di Hill House

Steven è il maggiore tra i maschi e Leigh è sua moglie: è uno scrittore squattrinato, che raggiunge il successo romanzando l'esperienza della sua famiglia a Hill House, una scelta che stizzisce non poco i suoi fratelli (i quali vedono nel romanzo di Steven una semplice occasione per lucrare sulla loro tragica esperienza).

Il Motel

Nell'episodio 5, La donna dal collo storto, la famiglia Crain trascorre la notte in un motel. Nell, la più piccola dei figli di Olivia e Hugh Crain, torna lì anche nel presente. Nella vita reale, si tratta del Discover Inn Hotel a Decatur.

NetflixGli interni del motel in una scena di Hill House

Il locale frequentato da Theo

Nel primo episodio, Steven vede un fantasma, c'è una scena in cui Theo frequenta un locale: si tratta del Tongue & Groove di Atlanta. Il personaggio di Theo, diminutivo di Theodora, è molto particolare e gli spettatori potrebbero metterci un pochino a inquadrarlo - ma si rivela presto affascinante.

NetflixIl locale frequentato da Theo nel primo episodio di Hill House

Per le riprese all'interno del locale, i produttori hanno cercato le persone con "i fisici più sexy della città".

Il centro di riabilitazione

Il centro di riabilitazione di Luke e Joey si mostra nell'episodio 4, Una cosa da gemelli, ed è l'Atlanta Recovery Center sulla 169 Trinity Ave Southwest. Si tratta di un centro di trattamento della dipendenza, una struttura fondamentale per Luke (il più piccolo dei due maschi): a causa dei suoi trascorsi a Hill House, il giovane è infatti caduto nel vortice della droga e non riesce a uscirne, motivo per cui ha bisogno di essere aiutato da professionisti.

NetflixIl centro di riabilitazione in una scena di Hill House

In realtà, l'Atlanta Recovery Center è ora un luogo che dà ospitalità a uomini non abbienti, quindi l'edificio è stato utilizzato solo per le riprese esterne.

L'area di servizio

La breve scena con Steven e Hugh nella stazione di servizio vicino alla villa, nell'episodio I segni testimoni (l'ottavo), si trova sulla Post Road a Douglasville.

NetflixL'area di servizio viene mostrata in una scena di Hill House

Il cimitero

La scena del cimitero dell'episodio 7, Elogio funebre, è stata girata al Greenwood Cemetery di Atlanta.

NetflixIl cimitero è mostrato nell'episodio 7 di Hill House

Il ricevimento di nozze di Nell

In un episodio si assiste tramite flashback al matrimonio di Nell e Arthur, che le aveva chiesto di sposarlo a una festa di Capodanno. Il ricevimento nuziale si svolge in una bellissima casa… che in realtà è un obitorio!

Si tratta infatti della Hunter Allen Myhand Funeral Home a LaGrange, e sorge spontaneo chiedersi se sia stata una casualità girare le scene di un banchetto di nozze in una location tanto tetra o se si sia trattato di semplice umorismo nero.

NetflixIl ricevimento di nozze di Nell in un episodio di The Haunting of Hill House

The Haunting of Hill House può contare su una regia e una fotografia eccellenti, che rendono l'atmosfera di ogni ambientazione inquietante e affascinante al tempo stesso. Le location, infatti, danno il loro contributo e riescono ad angosciare lo spettatore (basti pensare che in ogni episodio è possibile scorgere alcuni fantasmi nascosti).

Vi piacciono le location di Hill House? Cosa ne pensate della serie horror di Netflix?

Leggi anche

      Cerca