Da Boris a Mare Fuori, conosciamo Carolina Crescentini

Rai2 Una scena di Carolina Crescentini in Mare dentro

Bionda, algida, eterea: scopriamo tutto quello che c’è da sapere su Carolina Crescentini, dal cinema alla televisione, dalle curiosità ai videoclip.

C’è chi la definisce la sexy attrice con le occhiaie, di cui ha fatto un segno particolare di bellezza, e chi ha seguito il suo passare tra produzioni più indipendenti e grandi commedie all’italiana, a partire da Notte prima degli esami oggi.

Carolina Crescentini, un po’ come la collega coetanea Cristiana Capotondi, è l’eterna ragazza (o anche ragazza snob, perché spesso interpreta personaggi algidi e distaccati) del cinema italiano. 

Lunghi capelli biondi, occhi azzurri, pelle chiara, volto espressivo in grado di impersonare la commedia o il dramma a seconda delle occasioni, è la protagonista della serie Mare fuori, girata nel carcere di Gomorra di cui è la direttrice.

Ma chi è Carolina Crescentini?

Quali sono stati i suoi progetti più importanti? Ripercorriamo insieme la sua biografia, le sue curiosità e i film o le serie che l’hanno vista in primo piano.

Biografia e curiosità

Carolina Crescentini è cresciuta a Monteverde, a Roma, e ha cominciato a recitare dopo il Liceo Scientifico, durante l’università (ha frequentato Lettere con indirizzo Spettacolo).

Durante quegli anni ha cominciato a seguire lezioni e laboratori teatrali, scoprendo una passione, una vena artistica, che l’hanno portata ad allontanarsi dal pragmatismo dei suoi genitori, entrambi commercialisti, per iscriversi al Centro Sperimentale di Cinematografia, dove si è diplomata nel 2006.

Dopo i primi cortometraggi e l’apparizione nella fiction Carabinieri – Sotto copertura, i progetti per il grande e piccolo schermo sono fioccati subito, a partire dal successo Notte prima degli esami oggi, al fianco di Nicolas Vaporidis.

Ha preso parte a serie come la rivoluzionaria Boris! e quella Rai, family, Provaci ancora Prof. Ha partecipato al film Cemento armato, sempre con Vaporidis, e a una serie di videoclip Gli spietati dei Baustelle. Ha interpretato una serie di film come Generazione 1000 euro, Oggi sposi, Mine vaganti, Ti amo troppo per dirtelo e tanti altri che compongono il suo folto curriculum.

Nel 2018 risale la sua ultima apparizione al cinema con A casa tutti bene, di Gabriele Muccino.

Carolina Crescentini gestisce con molta discrezione la propria privacy e la vita privata. È riservata e cerca di non esporre troppo la propria vita quotidiana.

Abbiamo scoperto però una serie di cose da diverse interviste rilasciate.

Film e serie con Carolina Crescentini

Dalle commedie giovanili come Notte prima degli esami - Oggi e Generazione 1000 euro ai thriller cupi come Cemento armato fino alle serie iconiche come Boris.

Da Ferzan Ozpetek ai fratelli Taviani; dai videoclip ai cortometraggi.

È estremamente eclettica e versatile: l'abbiamo vista come moglie, amante, signora bene, manager spietata, donna tradita, e in Mare fuori nei panni di un'ambiziosa direttrice.

Ecco i progetti principali a cui ha preso parte.

Notte prima degli esami - Oggi

Il film che l'ha fatta conoscere al grande pubblico è il sequel di Notte prima degli esami (2005). In Notte prima degli esami - Oggi, ambientato durante la maturità (e i Mondiali) 2006, Carolina interpreta Azzurra, una ragazza per cui perde la testa il protagonista Luca, al quale spezzerà il cuore.

Indimenticabile la scena del flash mob con la battaglia dei cuscini di piume.

Boris

La serie, percepita come fresca, rivoluzionaria e innovativa, è stata prodotta da Wildside tra il 2007 e il 2010 e racconta la vita su un set dove si sta girando una soap immaginaria, Gli occhi del cuore.

La storia, che poi ha ispirato anche un film, ruota intorno a un ragazzo che corona il suo sogno di entrare nel mondo dello spettacolo come stagista.

Carolina Crescentini interpreta Corinna Negri, la "cagna maledetta" che non sa recitare ma è l'amante del direttore di rete. Al suo fianco, Alessandro Tiberi, Pietro Sermonti, Francesco Pannofino.

I bastardi di Pizzofalcone

Serie Rai ambientata a Napoli, al caos e ai pericoli che gravitano intorno il commissariato di polizia di Pizzofalcone.

Carolina interpreta Laura Piras, la PM che finisce per collaborare (e innamorarsi) dell'ispettore Lojacono, interpretato da Alessandro Gassman.

La serie è arrivata alla sua terza stagione.

RaiUna scena de I bastardi di Pizzofalcone
Con Alessandro Gassman ne I bastardi di Pizzofalcone

Mare fuori

Il 23 settembre 2020 ha debuttato sulla Rai Mare fuori, serie di Carmine Elia in 6 puntate che rappresenta il volto più luminoso di Gomorra, il carcere dove ragazzi con un passato difficile cercano di riscattarsi. Al loro fianco ci sarà una direttrice severa quanto in difficoltà. Proveniente da Ancona, ha un problema a una gamba che non le consente di camminare bene.

Come riporta TPI, la Crescentini ha dichiarato di essersi preparata a lungo al ruolo.

Ho dovuto studiare molto sia l’approccio a una realtà come il carcere minorile sia la camminata del mio personaggio, che ha problemi di andatura. È stata indubbiamente un’esperienza formativa.

Al suo fianco troviamo, oltre ai ragazzi, Carmine Recano.

Ecco un riepilogo di tutti i ruoli in cui l'abbiamo conosciuta.

  • Cinema
    • H2Odio, regia di Alex Infascelli (2006)
    • Notte prima degli esami - Oggi, regia di Fausto Brizzi (2007)
    • Cemento armato, regia di Marco Martani (2007)
    • Parlami d'amore, regia di Silvio Muccino (2008)
    • I demoni di San Pietroburgo, regia di Giuliano Montaldo (2008)
    • Due partite, regia di Enzo Monteleone (2009)
    • Generazione 1000 euro, regia di Massimo Venier (2009)
    • Oggi sposi, regia di Luca Lucini (2009)
    • Mine vaganti, regia di Ferzan Özpetek (2010)
    • 20 sigarette, regia di Aureliano Amadei (2010)
    • Henry, regia di Alessandro Piva (2010)
    • L'industriale, regia di Giuliano Montaldo (2011)
    • Ti amo troppo per dirtelo, regia di Marco Ponti (2011)
    • Boris - Il film, regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo (2011)
    • Una famiglia perfetta, regia di Paolo Genovese (2012)
    • Breve storia di lunghi tradimenti, regia di Davide Marengo (2012)
    • Niente può fermarci, regia di Luigi Cecinelli (2013)
    • Allacciate le cinture, regia di Ferzan Özpetek (2014)
    • Fratelli unici, regia di Alessio Maria Federici (2014)
    • Maraviglioso Boccaccio, regia di Paolo e Vittorio Taviani (2015)
    • Tempo instabile con probabili schiarite, regia di Marco Pontecorvo (2015)
    • Assolo, regia di Laura Morante (2016)
    • Beata ignoranza, regia di Massimiliano Bruno (2017)
    • La verità, vi spiego, sull'amore, regia di Max Croci (2017)
    • Diva!, regia di Francesco Patierno (2017)
    • The End? L'inferno fuori, regia di Daniele Misischia (2017)
    • Sconnessi, regia di Christian Marazziti (2018)
    • A casa tutti bene, regia di Gabriele Muccino (2018)
  • Televisione
    • La squadra 4 - serie TV (2003)
    • Carabinieri - Sotto copertura - film TV, regia di Raffaele Mertes (2005)
    • Provaci ancora prof! - serie TV, episodio 2x02 (2007)
    • Boris - serie TV, 18 episodi (2007-2010)
    • Un cane per due - film TV, regia di Giulio Base (2011)
    • Mai per amore - miniserie TV, episodio Ragazze in web, regia di Marco Pontecorvo (2012)
    • Max e Hélène - film TV, regia di Giacomo Battiato (2015)
    • Lampedusa - Dall'orizzonte in poi - miniserie TV, regia di Marco Pontecorvo (2016)
    • Lost in Paramount - sitcom (2016)
    • I bastardi di Pizzofalcone - serie TV (2017-2018)
    • Non ho niente da perdere, regia di Fabrizio Costa - film TV (2019)
    • Mare fuori, regia di Carmine Elia - serie TV (2020)
  • Videoclip
    • Broken By dei Giardini Di Mirò, regia di Lorenzo Sportiello (2007)
    • Non seguitemi di Alex Grande, regia di Hendrick Wijmans (2007)
    • Regole per un cervello difettoso dei Carpacho, regia di Lorenzo Sportiello (2007)
    • Ancora un po' dei Gemelli DiVersi (2007)
    • Io che amo solo te, ideato e diretto da Luigi Cecinelli - Canzone di Sergio Endrigo - Cover di Fiorella Mannoia (2008)
    • Non c'è contatto di Silvia Mezzanotte (2008)
    • Gli spietati dei Baustelle (2010)
    • Ogni cosa di me di Sergio Cammariere (2012)
    • Mai saputo il tuo nome dei Tiromancino (2014)

 Che ne pensate? Quali sono i vostri film (o serie) preferiti con questa talentuosa attrice?

Leggi anche

      Cerca