Yakuza: la celebre serie di videogiochi SEGA diventerà un film

Le avventure di Kazuma Kiryu diventeranno ben presto un film prodotto da 1212 Entertainment e Wild Sheep Content.

SEGA Un'immagina di Kazuma Kiryu

La serie di videogiochi Yakuza è sicuramente una delle più note e apprezzate tra quelle prodotte dalla giapponese SEGA, tanto che la compagnia ha annunciato che presto verrà realizzato un film ispirato proprio al franchise in questione, come riportato in anteprima da Variety.

1212 Entertainment (Scary Stories to tell in the Dark) e Wild Sheep Content (Sacred Games, Quicksand) si occuperanno di portare la serie sul grande schermo, grazie anche ai produttori Erik Barmack, Roberto Grande e Joshua Long, coinvolti in prima linea nel progetto.

Esattamente come la saga di videogiochi, protagonista del film sarà lo spietato sicario della malavita giapponese noto con il nome di Kazuma Kiryu. Ecco il commento ufficiale di 1212 Entertainment:

Yakuza ci offre un nuovo terreno di gioco in cui ambientare storie avvincenti con personaggi complessi in un ambiente unico che il pubblico raramente ha visto prima. La saga di Kazuma Kiryu ha un fascino cinematografico incorporato, un mix di azione cinetica con sfumature da commedia, più trame convergenti e un avvincente viaggio verso la redenzione.

Il produttore Barmack ha inoltre reso pubblica tutta l'emozione di portare al cinema un progetto del genere:

Con la nostra esperienza nel raccontare storie globali, siamo entusiasti di portare questo enorme progetto su piattaforme mondiali.

Al momento non ci sono informazioni ufficiali per quanto riguarda il cast di attori che prenderà parte al progetto, né chi entrerà in cabina di regia per dirigere il tutto.

Nel 2007 il regista Takashi Miike ha in ogni caso già diretto un film tratto dal videogioco SEGA - dal titolo Like a Dragon - interpretato da Shō Aikawa.

Nata nel 2005 su console PlayStation 2, Yakuza (noto in Giappone come Ryu Ga Gotoku) è una serie di videogiochi che unisce sapientemente esplorazione, picchiaduro e gioco di ruolo, sviluppata e pubblicata da SEGA e disponibile anche in Italia. Ideato da Toshihiro Nagoshi, il franchise si è posto sin dagli albori l'idea di raccontare lo stile di vita degli yakuza, non senza varie licenze poetiche e libertà creative.

La trama del primo capitolo racconta le vicende di Kazuma Kiryu del clan Tojo, nella città di Tokyo. Rilasciato di prigione dopo 10 anni per l'omicidio di Dojima, un boss della malavita giapponese, Kiryu viene a sapere di un furto di ben 10 miliardi di yen dalle casse del suo clan. Dopo aver deciso di recuperare il malloppo, Kazuma si ritrova suo malgrado invischiato in una sanguinosa faida mafiosa, da cui rischia di non uscire vivo. Fortuna vuole che una giovane ragazza lo aiuterà a trovare le risposte che cerca (e il denaro perduto).

Yakuza è diventato negli anni un vero e proprio franchise di successo, dando luce a ben 5 sequel e un prequel ambientato prima delle vicende del capitolo originale (Yakuza 0, uscito nel 2015 su PlayStation 3, PlayStation 4, PC e Xbox One). I primi due episodi hanno anche ricevuto un lavoro di restyling totale, con Yakuza Kiwami e Yakuza Kiwami 2 (usciti rispettivamente nel 2016 e nel 2017), una sorta di versione riveduta e corretta dei giochi originali.

Il 13 novembre 2020 arriverà sugli scaffali il nuovo Yakuza: Like a Dragon, un picchiaduro incentrato su meccaniche tipiche dei giochi di ruolo a turni, sviluppato e pubblicato da SEGA per PlayStation 4, Xbox One e Xbox Series X. Il gioco, uscito in Giappone durante il mese di gennaio scorso, avrà un nuovo protagonista di nome Ichiban Kasuga, decisamente più originale ed estroverso rispetto al più freddo e spietato Kazuma.

Fonte: Variety

Leggi anche

      Cerca