Annunciato l'anime di Eden's Zero, dall'autore di Fairy Tail

Confermato l'arrivo dell'anime dedicato a Eden's Zero, il nuovo manga di Hiro Mashima, già famoso per Rave e Fairy Tail.

Kodansha/Hiro Mashima Eden's Zero cover

Chi ha apprezzato il manga e anime Fairy Tail, la cui serie animata si è proprio conclusa nel 2019, sarà contento di sapere che è in arrivo un nuovo adattamento animato tratto da un’opera di Hiro Mashima. L’autore già da un paio d’anni ha iniziato infatti a disegnare il suo nuovo manga chiamato Eden’s Zero, una storia che ha molti punti in comune con Fairy Tail e le altre opere dell’autore, ma che invece di essere ambientato in un mondo totalmente fantasy è inserito in un universo fantascientifico.

Durante il recente Tokyo Game Show, tenutosi rigorosamente soltanto in versione digitale per via dei problemi legati al COVID-19, è stato annunciato l’arrivo dell’anime dedicato a Eden’s Zero. La serie animata arriverà nell’aprile del 2021 e andrà in onda sul canale giapponese NTV.

J.C. Staff/KodanshaEden's Zero personaggi anime

L’anime sarà realizzato da J.C. Staff, e Yushi Suzuki ritornerà nel ruolo di regista dopo aver diretto alcuni episodi di Fairy Tail in passato. Mitsutaka Hirota si occuperà della sceneggiatura e Yurika Sako sarà la character design della serie. Rivelati anche i doppiatori dei protagonisti principali di Eden’s Zero: Shiki Granbell sarà doppiato da Takuma Terashima, Rebecca Bluegarden da Mikako Komatsu e infine Happy da Rie Kugimiya, che riprende il suo ruolo da Fairy Tail, dato che il gatto Happy era presente già nella precedente serie.

La storia di Eden’s Zero inizia nel Regno di Granbell, un parco dei divertimenti abbandonato e pieno di robot dove il protagonista Shiki ha vissuto la sua intera vita. Un giorno Rebecca, insieme al suo gatto Happy arrivano a visitare il regno, e Shiki per la prima volta in vita sua incontra un altro essere umano. Proprio in quel momento avviene una ribellione tra i robot che mettono in pericolo la vita di Rebecca. Shiki decide di proteggere la sua nuova amica grazie a degli strani poteri legati alla gravità, e spinto anche dai suoi amici robot rimasti, decide di partire con lei per avventurarsi nello spazio profondo e scoprire nuovi mondi.

Il manga è iniziato nel giugno 2018 sulla rivista Weekly Shonen Magazine di Kodansha. Attualmente l’autore Hiro Mashima ha realizzato 11 volumi in Giappone. In Italia il manga è pubblicato da Star Comics. Al Tokyo Game Show sono stati inoltri annunciati anche due videogiochi legati a Eden’s Zero realizzati da Konami, uno sarà destinato alle console, mentre l’altro sarà per dispositivi mobile.

Cosa ne pensate della nuova opera di Hiro Mashima, siete pronti a vedere l’anime di Eden’s Zero?

Fonte: Animenewsnetwork

Leggi anche

      Cerca