Marvel's Spider-Man: il nuovo look di Peter Parker ricorda Tom Holland

Su PlayStation 5 il Peter Parker di Marvel's Spider-Man avrà un nuovo volto, quello di Ben Jordan. Ai fan del tessiragnatele non è sfuggita la somiglianza con Tom Holland, lo Spidey del Marvel Cinematic Universe.

In vista dell'imminente debutto di PlayStation 5 e dei nuovi titoli (in esclusiva o meno) che saranno disponibili al lancio della console next-gen di Sony, il team di sviluppatori Insomniac Games ha svelato alcune informazioni sulla versione Remastered dell'acclamato Marvel's Spider-Man. Questa, inclusa in una particolare edizione di Marvel's Spider-Man: Miles Morales, propone numerosi aggiornamenti, tra cui un nuovo volto per il protagonista, Peter Parker.

Insomniac Games / Marvel / SonySpider-Man guarda New York dall'alto in uno screen di Marvel's Spider-Man Remastered per PlayStation 5

Upgrade grafici, ray tracing, audio 3D, caricamenti semi-istantanei, maggior fluidità. Nel post pubblicato sul blog di PlayStation vengono annunciate le migliorie di Marvel's Spider-Man Remastered, ma quella che è definita da James Stevenson di Insomniac la novità più eclatante è il nuovo face model dell'amato supereroe di New York.

Dopo un doveroso ringraziamento a John Bubniak (il precedente volto di Peter), si legge che per la versione PS5 del titolo così lodato da pubblico e critica gli sviluppatori si sono rivolti a Ben Jordan. Perché? Il motivo "ufficiale" è che quest'ultimo è stato ritenuto più adatto a valorizzare il lavoro dell'attore Yuri Lowenthal, che si è occupato della voce del protagonista.

Tuttavia, c'è chi non crede ad Insomniac e ritiene che questa non sia altro che una mossa dettata da un pizzico di furbizia. Secondo i più scettici, infatti, si è deciso di puntare su un attore più somigliante alla versione cinematografica di Spidey, ovvero Tom Holland. Quest'ultimo e Ben Jordan non saranno gemelli separati alla nascita, ma bisogna ammettere che il nuovo Peter dell'universo videoludico un po' ricorda l'attore londinese.

Sony Pictures / Marvel / Insomniac GamesPeter Parker in Spider-Man: Far From Home (sinistra) e Peter Parker in Marvel's Spider-Man Remastered (destra)

Come prevedibile, parte della community non ha ben accolto il cambio di rotta e ha preso d'assalto i social network (Twitter su tutti) per sferrare attacchi agli sviluppatori accusati di tradimento e incoerenza. Le proteste sono arrivate sulla scrivania di Bryan Intihar, Creative Director di Insomniac, che si è visto così costretto a difendere pubblicamente le scelte del team con un dichiarazione ufficiale di cui vi riportiamo le parti più significative:

[...] Pensando al futuro del franchise e al passaggio a PlayStation 5, si è subito palesata la necessità di offrire personaggi ancora più realistici e trovare una migliore corrispondenza a livello di volto per Yuri Lowenthal. [...] Spero possiate fidarvi di noi circa il fatto che riteniamo questa la scelta migliore per il futuro del franchise e per i nostri obiettivi legati a questo amato personaggio Marvel.

La Ultimate Edition di Marvel's Spider-Man: Miles Morales per PlayStation 5 sarà disponibile all'acquisto a partire dal 12 novembre 2020, ma è già possibile effettuare il pre-ordine. Il suo costo per il mercato italiano è di 79,99 euro. Oltre a bonus in-game, questa edizione speciale include un codice per scaricare Marvel's Spider-Man Remastered direttamente sulla console.

La Standard Edition, anch'essa nei negozi fisici e digitali dal 12 novembre 2020, sarà acquistabile per PS4 e PS5 al prezzo di 59,99 euro.

Insomniac Games / Marvel / SonyImmagine promozionale di Marvel's Spider-Man: Miles Morales - Ultimate Edition
La Ultimate Edition di Marvel's Spider-Man: Miles Morales per PS5 include anche Marvel's Spider-Man Remastered

Cosa ne pensate del nuovo volto di Peter Parker nel titolo per PlayStation 5? Condividete la scelta di Insomanic e le sue motivazioni?

Leggi anche

      Cerca