Cobra Kai 3: le rivelazioni del trailer e l'annuncio della stagione 4

Un breve ma intenso trailer ci porta direttamente dentro l'attesissima terza stagione di Cobra Kai!

Seppure sia un prodotto originale YouTube, la serie TV Cobra Kai ha raggiunto il successo grazie al suo approdo su Netflix nell'estate 2020.

Lo show sequel del film culto degli anni '80 Karate Kid è stato senza dubbio un successo per il colosso dello streaming che, oltre ad assicurarsi i diritti delle prime due stagioni, ha messo in produzione nuovi episodi.

Ebbene sì, il teaser trailer della terza stagione di Cobra Kai rivela anche che Netflix sta lavorando alla quarta stagione!

Oltre a questa bella notizia che farà gioire i fan, il filmato indica come data di uscita della terza stagione l'8 gennaio 2021.

Cosa rivela il teaser trailer della stagione 3?

Le immagini del trailer mostrano alcuni momenti dell'ultimo episodio della seconda stagione di Cobra Kai. Tra questi c'è ovviamente la violenta lotta finale tra i ragazzi dei due dojo protagonisti e la conseguente rovinosa caduta del giovane Miguel Diaz.

Alla fine del decimo episodio, infatti, Miguel è in stato di incoscienza immobile su un letto d'ospedale.

La lotta all'interno della scuola è quindi degenerata e i ragazzi e le ragazze di entrambe le fazioni si sono spinti oltre il limite dello sport e, in assenza degli adulti, hanno combattuto senza rispettare alcuna regola.

Le conseguenze dello scontro saranno ovviamente uno dei punti principali dell'inizio della nuova stagione.

Come si può vedere dal video, Robby Keene finirà in prigione per aver causato la caduta di Miguel.

NetflixRobby Keene
Robby Keene in carcere

Fortunatamente i membri del Cobra Kai "non muoiono mai" come recita il loro slogan e quindi Miguel si risveglierà presto per tornare a essere uno dei protagonisti della nuova stagione.

Bisognerà vedere quali danni il suo corpo avrà subito, se potrà tornare a camminare e quindi poi a combattere.

NetflixMiguel Diaz
Miguel riuscirà a camminare?

Un'altra immagine importante è quella che preannuncia il ritorno di colui il quale si può definire il villain principale dello show, ovvero lo spietato John Kreese.

NetflixJohn Kreese
Quale sarà il piano di John Kreese per i ragazzi del Cobra Kai?

Visto ciò che è successo al dojo Cobra Kai, Johnny potrebbe decidere di abbandonare il ruolo di maestro e Kreese potrebbe prendere il suo posto.

La prima e la seconda stagione dello show sono composte entrambe da 10 episodi. È quindi probabile che Netflix mantenga il formato e anche la durata di ogni singolo episodio che si aggira mediamente tra i 25 e i 30 minuti.

Tenetevi quindi in forma durante le vacanze di Natale perché l'8 gennaio 2021 bisognerà nuovamente indossare il vostro kimono!

Leggi anche

      Cerca