Deadpool sarà al centro del Marvel Cinematic Universe? Nuovi rumor

Marvel Studios/20th Century Studios Un'immagine di Deadpool

Stando a nuovi rumor, Marvel Studios starebbe pensando a un ritorno in grande stile (e super pagato) per quanto riguarda il personaggio di Deadpool.

A causa dell'emergenza sanitaria ancora in corso, i vari progetti legati al Marvel Cinematic Universe - specie quelli previsti sul grande schermo - hanno subito un'inevitabile battuta d'arresto, con Black Widow previsto nei cinema il 7 maggio del 2021.

Ciononostante, Marvel Studios sembra stia pianificando molto bene il futuro del suo Universo Cinematografico, specie per quanto riguarda un personaggio in particolare.

Stando a quanto riportato dall'insider Daniel Richtman sembra infatti che la Casa delle Idee stia placcando l'attore Ryan Reynolds per assicurarsi la sua presenza in un gran numero di progetti attualmente in pre-produzione, ovviamente nei panni di Deadpool.

Marvel Studios/20th Century StudiosUn'immagine di Deadpool

Richtman sostiene infatti che Deadpool potrebbe di fatto apparire in un gran numero di pellicole Marvel e che il suo sia quindi un ruolo piuttosto rilevante all'interno dell'universo cinematografico condiviso.

Considerando la capacità del Mercenario Chiacchierone di rompere spesso e volentieri la quarta parete (oltre alla conferma dell'esistenza di un vero e proprio Multiverso), non è da escludere che gli sceneggiatori possano giocare moltissimo su questo aspetto, in modo tale da permettere a Deadpool di passare da un film all'altro senza limitazioni o presunti buchi di sceneggiatura.

Ma non solo: sembrerebbe che a Reynolds sia stato proposto un compenso davvero stellare per il suo futuro coinvolgimento nel franchise Marvel, cosa questa che lo farebbe schizzare nell'Olimpo degli attori più pagati dalla major. Al momento, tuttavia, né Marvel né tantomeno l'interprete di Wade Wilson hanno confermato ufficialmente la notizia.

Poco sotto, un post dell'attore (dai toni ovviamente ironici) risalente allo scorso 2019, in cui il buon Ryan conferma tra le righe il proprio coinvolgimento nel Marvel Cinematic Universe.

Ho fatto un'audizione per il ruolo di "Anthony Stark". Non mi ci sono avvicinato neanche lontanamente, ma il simpatico uomo con il taser mi ha gentilmente adagiato a terra.

Stando a Forbes, tra i 100 attori di Hollywood più pagati al mondo e che hanno presto parte ai vari film del MCU troviamo al momento in testa Chris Hemsworth (76.4 milioni di dollari) seguito da Robert Downey Jr. (66 milioni di dollari), Bradley Cooper (57 milioni di dollari) e Scarlett Johansson (56 milioni di dollari), per poi arrivare a Chris Evans (43.5 milioni di dollari) e Paul Rudd (41 milioni di dollari).

Considerando che il contratto di alcuni Vendicatori è ormai scaduto - coi loro personaggi usciti ufficialmente di scena o in procinto di farlo - è molto probabile che Reynolds possa presto entrare di diritto nei piani più alti della classifica. 

Il Mercenario Chiacchierone è stato infatti l'unico personaggio Marvel ad essere "sopravvissuto" all'acquisizione di 20th Century Fox (ora 20th Century Studios) da parte di Disney, visto e considerato che sia gli X-Men che i Fantastici Quattro (ossia gli altri due gruppi di eroi precedentemente in mano a Fox) subiranno inevitabilmente un recasting in tempi non sospetti, si pensa in tempo per l'avvio della Fase 5 del MCU.

Ricordiamo in ogni caso anche che Deadpool 3 - terzo capitolo ufficiale delle avventure del Mercenario Chiacchierone e sequel diretto dei due film usciti nel 2016 e nel 2018 - non dispone ancora di una data di uscita ufficiale.

A voi piacerebbe rivedere al più presto il personaggio di Wade Wilson in azione nel Marvel Cinematic Universe?

Fonte: ComicBook

Leggi anche

      Cerca