Godzilla, in arrivo su Netflix una nuova serie anime sul re dei mostri

Netflix Godzilla disegnato in bianco su sfondo rosso

Si chiamerà Godzilla: Singular Point e il suo debutto è fissato per il 2021 sul servizio streaming di Netflix.

Il 2021 sarà l'anno del ritorno del re dei mostri su Netflix con la serie animata Godzilla: Singular Point.

Lo stile dello show sarà un misto di disegni manuali e computer grafica. Inoltre, secondo quanto si apprende dal sito IndieWire, la serie sarà originale e quindi slegata da ogni precedente rappresentazione del Kaijū.

È dal 1954 che Gojira, meglio conosciuto come Godzilla, semina distruzione e morte sul pianeta Terra.

La sua figura, inventata come spauracchio delle radiazioni nucleari, è stata protagonista di innumerevoli film e ha avuto diverse versioni.

Negli anni è ovviamente cambiato l'aspetto fisico di Godzilla tra pupazzetti in stop-motion, costumi, disegni animati e computer grafica.

TohoGodzilla in bianco e nero
Godzilla nel film del 1954

Nell'era moderna, soprattutto con la versione americana del 2014, il così detto re dei mostri è stato dipinto come espressione suprema della natura e, quindi, non come cattivo ma come un difensore della Terra.

Grazie al reboot di Gareth Edwards, Godzilla ha avuto una nuova vita al cinema e in televisione.

Warner Bros.Godzilla di spalle
Godzilla nel film di Gareth Edwards

Warner Bros. ha inaugurato il MonsterVerse (dove vi è anche King Kong), mentre la casa originale giapponese che ha dato vita al mostro, la Toho Company, ha sviluppato il bellissimo lungometraggio dal titolo Shin Godzilla nel 2016.

A queste produzioni è seguita nel 2017 quella targata Netflix. Il colosso dello streaming ha infatti curato la trilogia di film anime composta dai titoli Il pianeta dei mostri, Minaccia sulla città e Mangiapianeti.

NetflixI protagonisti della trilogia anime su Godzilla di Netflix del 2017
Il poster del primo film anime di Netflix su Godzilla

Adesso, il nuovo anime di Godzilla sarà creato dallo studio che ha già firmato le serie My Hero Academia e Black Bullet.

La regia di Godzilla: Singular Point è affidata ad Atsushi Takahashi mentre l'animazione è nelle mani esperte dell'artista "prestato" dallo Studio Ghibli Eiji Yamamori.

Tra i lavori di quest'ultimo ci sono capolavori del calibro di La città incantata, Il castello errante di Howl e Si alza il vento.

Il team creativo del progetto può contare anche sugli artisti Kan Sawada, Toh Enjoe e Kazue Kato. Quest'ultima ha disegnato, con tratti bianchi su sfondo rosso, il Godzilla che si può vedere nella prima immagine ufficiale della serie.

Nel 2021 i fan del re dei mostri potranno gioire doppiamente dato che uscirà nei cinema anche il film Godzilla vs. Kong distribuito da Warner Bros.

Leggi anche

      Cerca