Sulle tracce del crimine: a Roma, la mostra dei gialli Rai, da Schiavone a Montalbano

Rai Teche Sulle tracce del crimine: mostra

Dal 7 ottobre al 6 gennaio 2021 il Museo di Roma in Trastevere ospita Sulle tracce del crimine. Viaggio nel giallo e nero Rai, con foto e installazioni video.

Tutti gli appassionati di gialli hanno un nuovo appuntamento da non perdere nella capitale. Il Museo di Roma in Trastevere ospita una mostra dedicata ai gialli e ai noir portati sul piccolo schermo dalla Rai.

La mostra si intitola Sulle tracce del crimine. Viaggio nel giallo e nero Rai e sarà aperta al pubblico a partire da mercoledì 7 ottobre 2020

La mostra

La mostra è stata organizzata con il patrocinio del MIBACT ed è prodotta da Roma Capitale, dall’Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e da Rai Teche. 

Negli spazzi del Museo di Roma in Trastevere è stato allestito un percorso fotografico e video che include ben 200 fotografie a colori e in bianco e nero tratte da 80 programmi televisivi, 5 installazioni video e alcune postazioni sonore. Gli organizzatori hanno previsto un percorso tematico-cronologico che inizia negli anni ’50 e arriva fino ai giorni nostri. 

Grandi protagonisti saranno personaggi indimenticabili come il Maigret di Gino Cervi, il Tenente Sheridan di Ubaldo Lay, Nero Wolfe di Tino Buazzelli, il Maresciallo Rocca di Gigi Proietti, il Commissario Montalbano di Luca Zingaretti fino al recentissimo vicequestore Rocco Schiavone di Marco Giallini. 

Oltre alle foto e alle installazioni video, ci saranno dei pannelli artistico-informativi allestiti per raccontare lo spirito del tempo e diversi punti espositivi con curiosità, memorabilia, reperti storici e elementi scenografici costruiti apposta per la mostra. 

Infine, gli appassionati di sigle avranno una intera stanza a loro disposizione dove ascoltare le sigle dei programmi TV gialli e noir più popolari. 

Prezzi e orari della mostra

La mostra sarà aperta dal 7 ottobre 2020 fino al 6 gennaio 2021. Dopodiché si sposterà a Milano presso il Museo di Palazzo Morando. 

Potrete programmare la visita dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 20:00. Ci sarà un orario ridotto il 24 e il 31 dicembre 2020, con apertura dalle 10:00 alle 14:00. La mostra, invece, sarà chiusa nelle festività del 25 dicembre e del 1 gennaio. 

Per i possessori della MIC Card l’ingresso è gratuito. Se non avete la MIC Card, qui sotto trovate i prezzi dei biglietti: 

  • biglietto unico (museo+mostra): 8,50 € intero e 7,50 € ridotto per i non residenti
  • biglietto unico (museo+mostra): 7,50 € intero e 6,50 € ridotto per i residenti

Maggiori informazioni alla pagina ufficiale della mostra.

Leggi anche

      Cerca