Nicole Kidman racconta le scene di nudo per Eyes Wide Shut

Warner Bros./Stanley Kubrick Productions/Hobby Films/Pole Star Nicole Kidman e Tom Cruise durante una scena di Eyes Wide Shut

L'attrice australiana si sarebbe accordata con Stanley Kubrick al fine di girare le scene di nudo in totale serenità.

La carriera di Nicole Kidman ha preso tante direzioni diverse, dal cinema alle serie TV, ma l’attrice ha sempre regalato al pubblico dei ruoli indimenticabili.

Tra i tanti personaggi da lei interpretati, uno quelli che le ha dato una gran notorietà e che è rimasto impresso nella mente degli spettatori è Alice Harford, protagonista di Eyes Wide Shut.

Warner Bros./Stanley Kubrick Productions/Hobby Films/Pole StarUn'immagine che ritrae Nicole Kidman a figura intera durante una scena di Eyes Wide Shut

A distanza di poco più di vent’anni dall’uscita, Nicole Kidman è tornata a parlare dell’ultimo film di Stanley Kubrick. L’attrice australiana, infatti, durante un’intervista al The New York Times Magazine ha parlato delle scene di nudo del film e del rapporto con il regista, raccontando che:

Quando ho lavorato con Stanley Kubrick lui mi disse che voleva un nudo frontale ed io ero del tipo “Aah, non lo so”. Così, siamo arrivati ad un accordo che è stato inserito nel contratto. Lui mi avrebbe mostrato le scene di nudo prima di includerle nel film. In questo caso io mi sarei sentita completamente al sicuro. Non avrei detto di no alle sue proposte. Volevo essere sicura che non sarei andata a girare delle scene di nudo e tutti si sarebbero messi a ridere. Così ho avuto modo di esplorare un matrimonio complicato e il modo in cui il personaggio di Tom [Cruise, ndr.] si sarebbe immaginato le scene di gelosia.

Warner Bros./Stanley Kubrick Productions/Hobby Films/Pole StarUn'immagine che vede Nicole Kidman durante una scena di Eyes Wide Shut

Secondo l’attrice, questo accordo tra lei e il celebre regista americano sarebbe stato significativo, non solo in merito ad Eyes Wide Shut, ma anche per il resto della sua carriera:

L’accordo contrattuale che ho con un regista mi permette di svolgere scene di nudo e di sesso perché mi fa sentire al sicuro. La sessualità si trova in un luogo a sé stante e non ce ne occupiamo. Sono favorevole a interpretare quel tipo di scene, ma deve essere una cosa che si voglia fare e non per essere sfruttata. Se mi sento al sicuro, allora percorrerò quella strada. Amo il rapporto tra un regista e un attore. Quando è puro, è squisito.

Ricordiamo che Eyes Wide Shut, oltre ad essere l’ultimo film di Stanley Kubrick è anche il terzo ed ultimo film, dopo Giorni di Tuono e Cuori ribelli, che ha visto recitare insieme Nicole Kidman e Tom Cruise.

Leggi anche

      Cerca