SpongeBob – Amici in Fuga, il trailer del film: su Netflix dal 5 novembre

SpongeBob – Amici in Fuga arriverà su Netflix il prossimo 5 novembre: ecco il trailer e la trama del nuovo film.

SpongeBob, Patrick, Gary e tutti gli altri abitanti di Bikini Bottom sono pronti a tornare in un nuovo film. Netflix ha appena diffuso il trailer ufficiale di SpongeBob – Amici in Fuga, diretto da Tim Hill (conosciuto per I Muppets venuti dallo spazio, Garfield 2 e Alvin Superstar) e animato in CGI. Anche Keanu Reeves (il protagonista di Matrix e John Wick) appare nel film, all’interno di una palla di fieno.

L’avventura dedicata alla spugna di mare antropomorfa arriverà nella piattaforma di streaming on-demand il prossimo 5 novembre (in tutto il mondo, a esclusione degli Stati Uniti, del Canada e della Cina).

Il filmato ufficiale anticipa che nel film saranno presenti tutte le caratteristiche che hanno reso SpongeBob uno dei personaggi animati più apprezzati dal pubblico: ironia, amicizia e una sana dose di avventura. Il design dei personaggi è però cambiato, grazie all’ausilio della computer-generated imagery.

Paramount Pictures/Nickelodeon Movies/United Plankton PicturesSpongeBob e Gary stanno "cenando"

Nel film sarà raccontata una storia di amicizia. La simpatica spugna marina antropomorfa SpongeBob scopre che Gary, una lumaca di mare, è stata rapita. Dopo aver superato l'iniziale panico e preoccupazione, il protagonista decide di andare a cercare Gary. Insieme a lui c'è anche Patrick, il suo migliore amico.

Tra pericoli e momenti piacevoli, i due scoprono che l’amicizia è la cosa più potente del mondo.

Paramount Pictures/Nickelodeon Movies/United Plankton PicturesSpongeBob e Patrick, mentre si trovano nei sedili posteriore di un'automobile, trovano una splendida città

La sceneggiatura del film è stata scritta da Jonathan Aibel, Glenn Berger e Michael Kvamme; mentre Hans Zimmer e Ali Dee si sono occupati della colonna sonora.

SpongeBob – Amici in Fuga arriverà su Netflix il 5 novembre 2020. Inizialmente, Paramount Pictures programmava di distribuire il film nelle sale cinematografiche, ma il colosso dello streaming ha successivamente acquistato i diritti di distribuzione.

Leggi anche

      Cerca