Il revival di Dexter non sarà una Stagione 9, ma un nuovo finale

Lo showrunner fa chiarezza sull'annunciato ritorno di Dexter, definendolo come una occasione irripetibile per prendere le distanze dal controverso finale di serie.

Showtime Debra e Dexter Morgan nella serie TV Dexter

Il passeggero oscuro sta per risvegliarsi dal suo lungo sonno. Sonno che per molti, al netto delle speranze, era destinato a non interrompersi mai.

Eppure, i vertici di Showtime hanno deciso di stupire tutti, andando ad annunciare solo da una manciata di giorni che è tutto pronto per dare vita ad un revival di Dexter. Sì, la serie TV dedicata al serial killer più amato di sempre - interpretato dal talentuioso Michael C. Hall - tornerà con dieci nuovi episodi nel corso del 2021. L'attore riprenderà il suo iconico ruolo "rosso sangue", spalleggiato dallo showrunner originale, Clyde Phillips.

Come dicevamo, si tratta di una stagione revival composta da dieci puntate a cui il network americano ha già dato semaforo verde, e che dovrebbe entrare in produzione già a gennaio, con una data provvisoria di messa in onda prevista per l'autunno del prossimo anno. Gary Levine, co-presidente del settore Entertainment di Showtime, ha dichiarato che la rete era già da tempo disposta a rivisitare il personaggio di Dexter, definito "unico e inimitabile", ma solo se avessero trovato una presa estremamente creativa per farlo nel modo giusto e "degno", rivelando in modo soddisfatto "di averla finalmente trovata".

Quella che tutti hanno subito letto come una effettiva nova stagione avrà però una natura diversa, come chiarito dalla stessa Showtime appena dopo l'annuncio del ritorno di Dexter Morgan sul piccolo schermo a sette anni dal controverso finale della Stagione 8 - e dell'intero show.

Il revival di Dexter riscriverà il finale

Come si legge sulle pagine dell'autorevole portale Comicbook, è infatti lo stesso showrunner a chiarire che il revival di Dexter prenderà le distanze dagli eventi dell'ottava stagione:

Questa non è la stagione nove di Dexter ma un'opportunità per scrivere un secondo finale per lo spettacolo.

Sarà a conto fatti una riscrittura dello show, così come un modo per creare un nuovo punto di partenza che farà sicuramente felice la fetta di fan rimasta parzialmente delusa dalle ultime stagioni, ed in particolare da un finale di serie che ha chiuso la peculiare storia del serial killer quasi tradendone le gloriose origini:

Fondamentalmente iniziamo da zero. Vogliamo che questa non sia la nona stagione di Dexter. Sono passati dieci anni, non so quanti anni saranno passati quando andrà in onda, ma lo show terrà conto di quel periodo di tempo. Per quanto riguarda la conclusione della serie, non avrà nulla a che fare con il finale originale, e ciò rappresenta una grande opportunità per scrivere un secondo finale di una serie. Showtime è stato molto gentile a riguardo.

Difficile dire come tutto ciò si tradurrà nel revival. È probabile che i personaggi restino fedeli a quelli del passato, ma non si tenga conto più di tanto dell'arco narrativo della Stagione 8, che in effetti chiudeva i giochi in maniera abbastanza netta. In ogni caso, Philips ha parlato ai microfoni di The Hollywood Reporter anche del ritorno di Michael C.Hall per reinterpretare Dexter, da sempre molto vicino agli appassionati dello show. Ritorno che, è bene precisarlo, è dovuto alla passione della stessa fanbase, e non all'ombra persistente della delusione per il finale.

Universal Dexter Stg. 1-8 (Serie Completa)
Universal

Dexter Stg. 1-8 (Serie Completa)

79,90 €

Voi cosa vi aspettate dal grande ritorno di Dexter? Ricordiamo ancora una volta che il revival non coinciderà con la Stagione 9, sarà composto da un totale di dieci episodi e andrà in onda su Showtime non prima dell'autunno del 2021. 

Leggi anche

      Cerca