Jared Leto tornerà a essere il Joker nella Snyder Cut di Justice League

Sembra proprio che Jared Leto potrà esaudire il suo desiderio di non abbandonare il personaggio di Joker!

Warner Bros. Jared Leto nel ruolo del Joker

Le sorprese della Snyder Cut non finiscono mai! Dopo aver scoperto che il film mostrerà Superman con il famigerato costume nero, è la volta di apprendere che anche Joker di Jared Leto farà parte del progetto.

La notizia è stata riportata da The Hollywood Reporter, che ha sottolineato di aver appreso la cosa da molteplici fonti. Quindi, anche se la presenza di Leto nel cast della Snyder Cut non è stata ancora ufficializzata in maniera formale, pare più che probabile che Joker farà almeno una apparizione nel film.

Secondo la fonte, in queste settimane di fine ottobre 2020 si stanno effettuando le riprese aggiuntive della Snyder Cut con Jared Leto sul set. L'attore si sarebbe aggiunto ai già presenti Ben Affleck, Ray Fisher e Amber Heard, ovvero ai personaggi di Batman, Cyborg e Mera.

Ricordiamo che nella versione cinematografica uscita nel 2016 il clown criminale di Gotham non appare. Piuttosto, il Joker di Leto è presente - senza effettivamente essere protagonista - in Suicide Squad, uscito nei cinema nello stesso anno. Nel film di David Ayer, Joker vive in una storia collaterale a quella del gruppo principale: il criminale dai capelli verdi escogita un piano per liberare la sua fidanzata Harley Quinn dalla prigionia del Governo degli Stati Uniti.

Quale sarà il ruolo di Joker in Justice League?

La notizia della presenza di Joker in Justice League avrà quasi certamente fatto contento Jared Leto, che ha più volte dichiarato di amare il personaggio. Ma cosa ne penseranno i fan?

Questa versione di Joker non è tra le più amate del personaggio e il film a cui ha preso parte il nemico di Batman è stato un flop. Quindi molti potrebbero storcere il naso e immaginare che la presenza di Joker in Justice League come quella di un pesce fuor d'acqua.

Eppure, riflettendoci bene, c'è un particolare indizio lasciato proprio da Zack Snyder che potrebbe rendere il Joker di Leto una presenza interessante all'interno della Snyder Cut. Una scena del film Batman v Superman: Dawn of Justice - diretto da Snyder - ha un preciso riferimento al Joker di Leto.

La sequenza si svolge nella Batcaverna: Bruce Wayne si ferma un attimo a osservare il costume del suo alleato e amico Robin che è imbrattato con della vernice gialla. La scritta "HA HA HA Joke's on you, Batman" non lascia spazio all'immaginazione: è stato il Joker a uccidere il ragazzo.

Warner Bros.Il costume di Robin nella Batcaverna
La scena con il costume di Robin in Batman v Superman: Dawn of Justice

La conferma di quanto indovinato dai fan è arrivata dopo l'uscita del film direttamente dal regista Zack Snyder.

In una intervista al sito IGN, Snyder disse che aveva pensato a uno scenario in cui il giovane Joker aveva ucciso Robin 10 anni prima dei fatti narrati nel suo film.

A questo punto le idee sulla presenza di Joker nella Snyder Cut si fanno ancora più interessanti: Batman vendicherà il suo amico?

Nonostante vecchi rumor su un film tutto suo, Jared Leto non dovrebbe più riprendere la parte di Joker. È quindi ipotizzabile che il personaggio possa anche essere ucciso da Batman o rinchiuso per sempre nel manicomio di Arkham. Insomma, Snyder ha le mani libere e potrebbe davvero regalare al personaggio la fine che merita.

La Snyder Cut sarà disponibile negli Stati Uniti sul servizio streaming HBO Max, mentre nei paesi in cui il servizio non è attivo il film in 4 parti dovrebbe essere comunque distribuito in qualche modo. Tra le possibilità - COVID permettendo - c'è quella di una distribuzione cinematografica in un'unica soluzione, ovvero in un film da 4 ore.

Leggi anche

      Cerca