Universal cambia date di uscita: rimandati Candyman e Legally Blonde 3

Universal e MGM hanno comunicato le nuove date di uscita nei cinema dei film Candyman e Legally Blonde 3: i fan potranno andare a vederli nel 2021 e nel 2022.

Universal - MGM I poster di Candyman e Legally Blonde 3

La pandemia da COVID-19 continua a modificare i calendari di uscita al cinema dei film. Questa volta è Universal a essere costretta a cambiare le date di lancio di due titoli. Si tratta di Candyman e di Legally Blonde 3. 

Candyman sarebbe dovuto sbarcare in sala a giugno 2020. La casa di produzione, però, ha deciso di spostare l’uscita. Si parlava prima di settembre o ottobre 2020 e poi di un mese non ben specificato del 2021. 

In queste ore Universal ha finalmente rotto gli indugi e annunciato la nuova data: 27 agosto 2021

Nia DaCosta, regista del film, ha commentato la data che è frutto della scelta di evitare lo streaming in favore dell’uscita in sala: 

Abbiamo deciso di far vedere Candyman in sala non solo per lo spettacolo, ma perché il film ruota intorno alle storie di una comunità… Candyman ha a che fare con l’esperienza collettiva di traumi e gioie, sofferenze e trionfi… 


Il film è il sequel di Candyman – Terrore dietro lo specchio (1992) diretto da Bernard Rose. La nuova storia si svolge a Chicago e ha come protagonista l’artista Anthony McCoy (Yahya Abdul-Mateen II). L’uomo è così interessato a Candyman da dedicargli un’opera e aprire così un varco nel passato, che metterà a rischio la sua salute mentale e scatenerà una serie di eventi sanguinosi.

Oltre a Yahya Abdul-Mateen II, il cast in clude Teyonah Parris, Nathan Stewart-Jarrett e Colman Domingo. Tony Todd, protagonista del film originale del 1992, sarà presente nella pellicola con un cameo. 

Universal e MGM Studios hanno svelato il destino cinematografico anche di Legally Blonde 3, che sarebbe dovuto uscire nei cinema a febbraio 2020. Il film con Reese Witherspoon debutterà in sala il 3 maggio 2022, a circa 10 anni di distanza dal secondo capitolo. 

Questo terzo capitolo avrà come protagonista ancora una volta Elle Woods. La sceneggiatura è opera di Mindy Kaling, che ha collaborato alla stesura del copione con  Dan Goor. 

Chissà se Legally Blonde 3 riuscirà mai ad avvicinarsi ai record di incassi ottenuti dai due film precedenti. La rivincita delle bionde fu un grandissimo successo con un incasso nel 2001 pari a 141 milioni di dollari. Il secondo capitolo Una bionda in carriera, invece, ottenne 125 milioni di dollari di incassi in tutto il mondo, nonostante le critiche non particolarmente positive. 

Leggi anche

      Cerca