Kojima Productions conferma di essere al lavoro su un nuovo videogioco

Hideo Kojima e il suo team sono nuovamente al lavoro su un nuovo videogioco dopo Death Stranding.

Kojima Productions Kojima Productions logo

Dopo il successo di Death Stranding, uscito ormai un anno fa su PlayStation 4, e a luglio di quest’anno su PC, Kojima Productions torna già a parlare di sé con la conferma di essere al lavoro su un nuovo progetto. A dimostrare questa tesi vi sono stati diversi annunci di assunzione, in quanto la casa di sviluppo fondata dal famoso game designer Hideo Kojima dopo aver lasciato Konami, sta cercando alcuni grandi talenti in diversi campi per gli studi a Tokyo.

Su Twitter è poi arrivata la conferma ufficiale con un messaggio direttamente dall’account ufficiale di Kojima Productions.

Negli annunci di lavoro compaiono diversi importanti ruoli, come “animatori 3D specializzati nella realizzazione di armi, gadget, veicoli e mecha” o uno “specialista nel sistema di controllo di eventi all’interno di un RPG”. Ovviamente il nuovo titolo, essendo in una fase di progettazione è totalmente avvolto nel mistero in ogni suo aspetto.

Negli ultimi mesi Kojima, come suo solito, ha lasciato alcuni indizi molto vaghi sul suo nuovo lavoro, che sono subito diventati virali. A quanto pare sembra che il nuovo titolo potrebbe essere un horror, anche se non c’è una conferma assoluta. Alcuni rumor parlavano di un remake di Silent Hill in cui sarebbe coinvolto, ma non c’è mai stato nulla di confermato. Prima di lasciare Konami, Kojima stava in effetti lavorando a Silent Hills insieme a Norman Reedus, prima di dirottarlo su Death Stranding. Il gioco aveva appassionato i fan con la demo giocabile P.T. ma dopo la sua uscita da Konami il titolo è stato annullato.

Non ci resta dunque che attendere le novità di Kojima Productions per sapere cosa hanno in cantiere per la nuova generazione di console.

Via: IGN

Leggi anche

      Cerca