Lucifer potrebbe avere una stagione 7? Tom Ellis lo esclude

Fox, Netflix Primo piano di Tom Ellis

Recentemente intervistato, Tom Ellis si è detto contrario a una eventuale stagione 7 di Lucifer. La serie, che racconta la vita del Diavolo in persona a Los Angeles, è già stata salvata in passato, grazie alle proteste dei fan di tutto il mondo.

Il 21 agosto 2020, su Netflix, è arrivata la prima parte della stagione 5 di Lucifer, mentre la stagione 6 è attualmente in lavorazione. Già da tempo, è stato confermato che la sesta stagione della serie sarebbe stata l’ultima, ma ci sono speranze di vedere una stagione 7 di Lucifer?

Tom Ellis, interprete di Lucifer Morningstar, lo escluderebbe del tutto. Intervistato durante Kings of Con: The Podcast, come riportato da Winter Is Coming, il protagonista ha spiegato:

Sei stagioni della serie sono un vero traguardo. È stato un enorme viaggio emotivo e non penso di voler continuare oltre. So che non lo voglio più fare. Principalmente perché voglio sapere che stiamo finendo e perché mi sono divertito così tanto. Penso che sia giusto che la serie abbia una conclusione adeguata.

Fox, NetflixTom Ellis in Lucifer
Tom Ellis nei panni di Lucifer

Certo, un cambio di rotta non sarebbe del tutto da escludere, se si pensa che Lucifer era andata in onda per tre stagioni su Fox USA, venendo cancellata e salvata da Netflix nel giugno del 2018, grazie alla massiccia campagna #SaveLucifer lanciata dai fan sui social.

Dopo essere stata rinnovata da Netflix per una quarta stagione e una quinta stagione, Lucifer avrebbe dovuto salutare tutti con il quinto ciclo di episodi ma, inaspettatamente, è stata rinnovata per una sesta stagione. Questa decisione, però, non influirà sulla trama del finale della serie, come spiegato dagli sceneggiatori Joe Henderson e Ildy Modrovich, durante un’intervista di Entertainment Weekly.

È la storia che avremmo comunque raccontato, ma semplicemente scritta in modo più dettagliato e, secondo me, molto più interessante.

Henderson e Modrovich hanno semplicemente riadattato la storia, lasciando invariata la conclusione da sempre pensata per Lucifer, ma approfondendo al meglio le storie dei vari personaggi.

Creata da Tom Kapinos e ispirata dall’omonimo fumetto di Mike Carey, Lucifer racconta la storia del Diavolo, Lucifer Morningstar (Tom Ellis) che, stanco del suo trono all’inferno, decide di trasferirsi a Los Angeles, dove apre un nightclub e inizia lavorare per il LAPD.

Dopo la pausa delle riprese a causa della pandemia di COVID-19 e come confermato da Henderson su Twitter, il cast di Lucifer è tornato sul set, completando la seconda parte della quinta stagione della serie e iniziando la lavorazione della sesta e ultima stagione di Lucifer. 

Oggi è il nostro primo giorno di riprese per la sesta stagione di Lucifer! Siamo molto contenti di aver terminato la quinta e stiamo lavorando senza sosta per terminare. Grazie ai nostri incredibili membri di cast e troupe per lavorare duramente e in sicurezza, così da creare un finale fighissimo.’

Lucifer è disponibile in streaming, su Netflix.

Leggi anche

      Cerca