Che fine ha fatto Betty Ross nell'universo Marvel? Le teorie dei fan e l'ipotesi She-Hulk

Marvel Studios Betty Ross in Hulk

Ricordate Betty Ross, il personaggio legato sentimentalmente a Hulk interpretato da Liv Tyler nel film L’incredibile Hulk del 2013? Secondo i fan del MCU potrebbe tornare sugli schermi e i rumors sul cast di She-Hulk sembrano dare loro ragione.

Betty Ross non è certo il personaggio più celebre dell'universo cinematografico Marvel, ma la sua storia cinematografica è complessa e affascinante; ricca di misteri, dispute legali sui diritti di sfruttamento, reboot, flop al botteghino e autentiche incognite. Se il nome non vi dice nulla, non fatevene un cruccio: il personaggio ha avuto la sfortuna di apparire non in uno, ma in ben due dei peggiori flop dei film legati ai supereroi Marvel al cinema. 

A partire dal mondo dei fumetti, Betty Ross è la fidanzata di Bruce Banner, anche se la loro relazione conosce una serie di sali e scendi precedenti alla trasformazione dello scienziato nel collerico Hulk. La sua prima apparizione al cinema risale al 2003, nel film di Hulk di Ang Lee in cui il supereroe verde era interpretato da Eric Bana. All'epoca Betty, fidanzata di Bruce Banner ma anche figlia della sua nemesi il generale Ross, era interpretata dall'attrice Jennifer Connelly. Il film non scaldò il cuore degli spettatori (e ancora oggi è considerato uno dei più controversi del genere) e perciò non ottenne sequel. 

Un quinquennio più tardi ha inizio quello che oggi chiamiamo Marvel Cinematic Universe (MCU), la continuity cinematografica e televisiva in cui si sviluppano le storie dei supereroi della Casa delle Meraviglie. All'epoca il termine non veniva utilizzato e i Marvel Studios vivevano la vigilia di una nuova, incredibile era. Nello stesso anno del capostipite Iron Man, arrivò in sala L'incredibile Hulk di Louis Leterrier e ancor una volta la critica e il pubblico non gradirono il risultato finale. In questo nuovo lungometraggio su Bruce Banner ad interpretare Betty è proprio Liv Tyler, mentre il padre Generale “Thunderbolt” Ross è William Hurt. Primo appunto: già dal 2019 si rincorrono voci sulla sua possibile apparizione in She-Hulk nello stesso ruolo. 

Il film è ancora una volta un flop, ma l'universo Marvel corre veloce. Con la creazione di un solido squadrone di film sugli Avengers fondativi si rincorrono le voci di una pellicola tutta su Hulk: Mark Ruffalo ha le capacità attoriali per sostenere l'operazione, il pubblico affolla le sale per ogni singolo supereroe Marvel, perché non tentare un film a lui interamente dedicato? Universal però detiene i diritti per l'utilizzo del personaggio da protagonista, quindi Marvel può mettere in campo il colosso verde solo in un contesto di cross-over con altri personaggi.

Betty Ross e Liv Tyler finiscono nel dimenticatoio, anche perché in questa fase è Joss Whedon a gestire Hulk e gli Avengers. In Age of Ultron spinge Bruce Banner tra le braccia della Vedova Nera, anche se la loro relazione non decolla mai veramente. Non appena Whedon esce di scena (passando in casa DC), questo legame sentimentale viene rapidamente accantonato. 

Betty Ross e lo Schiocco di Thanos

A titillare la fantasia dei fan ci pensano i fratelli Russo, in una delle tantissime dichiarazioni rilasciate dopo lo shock collettivo generato dal finale di Infinity War. A un certo punto citano proprio Betty Ross tra i personaggi che sono scomparsi per colpa di Thanos. Il suo nome funge da esempio per ricordare che anche i tanti personaggi di cui si sono perse le tracce nell'universo Marvel potrebbero essere stati colpiti dalla decisione di Thanos...oppure no. 

Agli occhi dei fan Marvel la citazione di Betty non passa inosservata. Anche perché c'è un fatto curioso e vagamente romantico nelle conseguenze delle parole dei Russo: se Betty è morta per via dello Schiocco, grazie a Hulk e al suo coraggio in Endgame è tornata in vita. È probabile che la donna non ne sia consapevole, dato che sembra che la popolazione sia ignara del contributo di Hulk alla sconfitta di Thanos. Tuttavia come non notare che è stato proprio Bruce a salvarle la vita, così come a miliardi di altri individui sparsi per le galassie? 

Il ritorno di Liv Tyler e l'ipotesi She Hulk

Sul fronte dell'interprete Liv Tyler al momento tutto tace. L'attrice non ha mai rilasciato dichiarazioni in merito, ma il fatto che collega di set (e padre nella finzione) William Hurt sia apparso in molti film Marvel (anche nell'attesa pellicola sulla Vedova Nera) lasciano ad intendere che qualche scappatoia per evitare i problemi di diritti sia facilmente rintracciabile dagli avvocati di Disney. 

La vera domanda è: c'è interesse in questo senso da parte dell'interprete e dei Marvel Studios? Il mistero sta tutto qui e quella citazione dei Russo suona parecchio sibillina. Dato che Bruce Banner al momento non ha personaggi con cui tessere relazioni affettive (e ha perso un amico e collega come Tony Stark), ci sarebbe spazio per un ritorno di Betty, magari senza variazioni d'interprete.

Il dopo Endgame sembra parecchio propizio ai ritorni più improbabili di personaggi dati ormai per dispersi. Un esempio su tutti è quello di Jane Foster, la fiamma di Thor interpretata da Natalie Portman. Sembrava che dopo Thor - The Dark World l'attrice fosse più che decisa a mettere la parola fine al ruolo, invece a sorpresa non solo ha partecipato ai lauti utili di Endgame, ma farà il suo ritorno già confermato nel nuovo film sul figlio di Odino diretto da Taika Waititi. Pare che l'interessamento del regista neozelandese sia stato determinante per convincere l'interprete premio Oscar.

Marvel StudiosBetty Ross interpretata da Liv Tyler
Rivedremo Betty Ross interpretata da Liv Tyler?

Se quindi un progetto abbastanza articolato o un regista abbastanza carismatico bussassero alla porta di Liv Tyler (per non parlare delle prospettive in termine di visibilità, carriera e guadagni), chissà che l'attrice non valuti un ritorno nei panni di Betty. I fan già discutono in merito. Nonostante il film in cui ha fatto la sua apparizione sia tra i più deboli e dimenticati del MCU, Liv Tyler è stata assolta da qualsiasi responsabilità per quanto riguarda il flop e sembra abbastanza apprezzata nel ruolo dai fan. Proprio la loro voce potrebbe far smuovere le acque.

Quale miglior occasione della serie su She-Hulk con protagonista (forse) Tatiana Maslany? Jennifer Walters è infatti la cugina di Bruce Banner: una parentela che potrebbe favorire un'apparizione della sua storica ex. I rumors di un coinvolgimento di Liv Tyler nel processo di casting per la serie Disney+ si rincorrono da tempo. Staremo a vedere. 

Leggi anche

      Cerca