Cos'è successo a Lady Sif e ai Tre Guerrieri dopo Ragnarok ed Endgame?

Lady Sif e i Tre Guerrieri sono apparsi un po' a intermittenza nel Marvel Cinematic Universe. Proviamo quindi a mettere insieme i tasselli e capire che fine hanno fatto!

Marvel Studios Lady Sif e i Tre Guerrieri

Lady Sif e i Tre Guerrieri sono dei personaggi appartenenti alla mitologia norrena legata al Dio del Tuono Thor.

Nel Marvel Cinematic Universe sono apparsi per la prima volta nel 2011 nel film Thor diretto da Kenneth Branagh ma poi, nei film successivi, hanno avuto sempre meno spazio e importanza fino a scomparire del tutto.

In questo articolo troverete un accenno al percorso di ogni personaggio nel Marvel Cinematic Universe e il destino che gli è stato riservato.

Marvel StudiosLady Sif e i Tre Guerrieri salutano Thor
Lady Sif e i Tre Guerrieri in Thor del 2011

Lady Sif

Marvel StudiosLady Sif in battaglia
Lady Sif interpretata da Jaimie Alexander

Lady Sif è una guerriera asgardiana con molta esperienza sul campo di battaglia. A livello personale ha mostrato un certo interesse amoroso verso il Dio del Tuono.

Lady Sif, interpretata da Jaimie Alexander, è apparsa nel film Thor del 2011 e in Thor: The Dark World nel 2013.

Nel primo film ha dimostrato fedeltà a Thor quando ha disobbedito a un ordine del nuovo (e momentaneo) re di Asgard Loki, raggiungendo la Terra per aiutare il Dio del Tuono che in quel momento era privo dei suoi poteri divini.

In Thor: The Dark World il ruolo di Lady Sif è decisamente più piccolo rispetto a quello del primo lungometraggio in cui era presente. Nel film di Alan Taylor, Lady Sif guarda a Thor come qualcosa di più che un semplice amico e appare gelosa dell'amore di quest'ultimo, ovvero Jane Foster.

Inoltre, Lady Sif è protagonista dell'importante scena dopo i titoli di coda di Thor: The Dark World nella quale la si vede consegnare l'Aether (che contiene la Gemma della Realtà) al Collezionista sul pianeta Ovunque.

Un'altra apparizione di Lady Sif la si deve alla serie TV Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D..

Il personaggio appare nel 15esimo episodio della prima stagione e anche nel 12esimo episodio della seconda stagione.

La presenza della guerriera asgardiana in Agents of S.H.I.E.L.D. è giustificata con il fatto che, almeno nelle prime stagioni, lo show era strettamente collegato alle faccende del Marvel Cinematic Universe. Inoltre, allo show probabilmente serviva una spinta pubblicitaria e Lady Sif è servita allo scopo.

Nella stagione 1 Lady Sif aiuta a catturare una prigioniera asgardiana fuggita sulla Terra e poi, nella stagione 2, viene aiutata dal team dell'agente Coulson dopo aver perso la memoria in combattimento. 

Nel terzo film del Dio del Tuono dal titolo Thor: Ragnarok, Lady Sif non appare al contrario dei Tre Guerrieri.

La spiegazione dell'assenza del personaggio è molto semplice ed è stata fornita dal regista Taika Waititi in una intervista al sito Collider.

Waititi ha detto che quando dovevano girare Thor: Ragnarok in Australia, l'attrice Jaimie Alexander era impegnata sul set della serie TV Blindspot a New York.

Il presidente Marvel Studios Kevin Feige - nella stessa intervista - ha semplicemente parlato del lato narrativo, dicendo che Lady Sif è stata fortunata nel non trovarsi ad Asgard quando Hela ha ucciso chiunque la intralciava. Resta però l'interrogativo su dove si trovasse la guerriera.

Ma quindi che fine ha fatto Lady Sif?

Ebbene, secondo quanto dichiarato dai registi Anthony e Joe Russo al sito HuffPost Lady Sif è scomparsa alla fine di Avengers: Infinity War a causa del Blip o per meglio dire per l'uso delle Gemme dell'Infinito da parte di Thanos.

Ovviamente, come tutti gli altri, anche lei è "tornata in vita" nel 2023 quando Hulk ha usato le Gemme e ha desiderato che tutti gli scomparsi riapparissero.

Ad oggi, però, non vi è traccia di Lady Sif e non si hanno notizie su un suo possibile coinvolgimento nel film di prossima uscita Thor: Love and Thunder.

Di fatto, Jaimie Alexander ha concluso il suo percorso lavorativo nella serie Blindpost con la quinta e ultima stagione uscita in America nel 2020. Inoltre, in un recente Q&A, un fan ha chiesto all'attrice se lei fosse davvero capace di cavalcare un cavallo e di brandire una possente spada come visto nei film del Dio del Tuono. Alexander ha risposto alla domanda facendo sperare su un suo ritorno nel Marvel Cinematic Universe:

Sì, un tempo ero capace di farlo. E potrei farlo ancora in futuro. Spero di non aver perso quel dono.

Quindi l'attrice non sembra escludere un suo ritorno nei panni di Lady Sif. A questo punto la speranza è che appaia in Thor: Love and Thunder.

I Tre Guerrieri

I Tre Guerrieri sono un gruppo di combattenti di Asgard che si sono uniti per proteggere il loro popolo.

La formazione è composta da Volstagg, Fandral e Hogun

I Tre (insieme a Lady Sif) si possono vedere in azione in Thor del 2011 contro il Distruttore inviato da Loki sulla Terra per uccidere il Dio del Tuono.

In Thor: The Dark World del 2013, i Tre Guerrieri e Lady Sif partecipano alla battaglia iniziale sul pianeta Vanaheim:

Volstagg

Volstagg ha il volto dell'attore classe '64 Ray Stevenson. Questo è apparso in tutti e tre i film dedicati a Thor e, come visto precedentemente in questo articolo, anche nella scena dei titoli di coda di Thor: The Dark World insieme a Lady Sif.

Marvel StudiosVolstagg in primo piano
Volstagg in Thor del 2011

In Thor: Ragnarok Volstagg appare in una sola scena, ovvero quando il villain Hela giunge su Asgard attraverso il Bifrost.

Ed è proprio qui che Volstagg trova la sua fine trafitto dalle potenti armi di Hela.

Fandral

Fandral è l'abile spadaccino del gruppo. Anch'egli come Volstagg è apparso nella trilogia dedicata al Dio del Tuono. 

Il suo destino è stato lo stesso di Volstagg, ovvero trafitto dalle armi di Hela.

È bene notare che il personaggio di Fandral è stato interpretato da due attori diversi, ovvero Josh Dallas e Zachary Levi.

Marvel StudiosJosh Dallas e Zachary Levi
Josh Dallas e Zachary Levi per lo stesso personaggio

Josh Dallas ha interpretato Fandral in Thor e Zachary Levi lo ha sostituito per Thor: The Dark World e Thor: Ragnarok.

Il cambio di attore si deve agli impegni di Dallas nella serie TV dal titolo C'era una volta nella quale ha interpretato il Principe Azzurro.

Marvel Studios ha quindi dovuto trovare un nuovo attore per il personaggio nel volto di Zachary Levi. 

Per i più curiosi si menziona il fatto che Levi aveva ottenuto il ruolo di Fandral prima ancora di Dallas. Ma Levi dovette rinunciare alla sua parte in Thor per impegni relativi alla serie TV Chuck.

Insomma, pare destino che il ruolo di Fandral dovesse andare a Zachary Levi che, adesso, è protagonista dell'Universo Esteso DC al cinema con il personaggio di Shazam!.

Hogun

Hogun è il silenzioso del gruppo e, come i suoi colleghi, appare nei tre film dedicati a Thor.

Marvel StudiosHogun e l'esercito di Asgard
Hogun sta per affrontare Hela

La sua morte è sicuramente la più spettacolare di quelle relative ai Tre Guerrieri poiché avviene al termine di un combattimento contro Hela.

Le morti dei Tre Guerrieri di Asgard avvengono tutte nel film Thor: Ragnarok e sono state messe insieme da un fan in un unico video:

La mitologia Marvel del Dio del Tuono tornerà a intrattenere il pubblico con il film Thor: Love and Thunder previsto in uscita nei cinema degli Stati Uniti l'11 febbraio 2022. 

Leggi anche

      Cerca