The Boys: un video mostra i divertenti blooper della seconda stagione

Amazon ha rilasciato l'esilarante video con gli errori e le 'papere' dal set della seconda stagione di The Boys. Guarda il filmato.

Amazon Prime Video Un'immagine del cast di The Boys

Amazon Prime Video ha concluso la messa in onda della seconda stagione di The Boys, la serie creata da Eric Kripke e ispirata al fumetto statunitense omonimo.

Ora che il pubblico ha potuto ammirare le gesta degli antieroi creati da Garth Ennis e Darick Robertson, è stato pubblicato in rete un esilarante video che mostra i blooper (ossia gli errori dietro le quinte) avvenuti durante la lavorazione della serie più "not politically correct" che il piccolo schermo ricordi. 

Trovate il video in questione nel player sottostante:

Il filmato, della durata di circa 4 minuti, mette in mostra un gran numero di scene esilaranti registrate sul set: possiamo infatti vedere Karl Urban (Billy Butcher) sparare con una pistola imbrigliata con alcune foglie secche, Shawn Ashmore (Fiaccola) provare ad accendere un accendino con scarsi risultati, sino ad Antony Starr (Patriota) e il suo esilarante siparietto con una bottiglia di latte.

E ancora, Dominique McElligott (Queel Maeve) inciampare durante le riprese del film "Dawn of the Seven", Jessie Usher (A-Train) avere a che fare con una fastidiosa ape che con sembra volerlo lasciare in pace e Aya Cash (Stormfront) rischiare di cadere rovinosamente a terra davanti agli occhi di una divertita Karen Fukuhara (Kimiko).

Ultima ma non meno importante la sequenza con il bulldog Bentley, "interprete" di Terrore, il cane di Billy Butcher: vediamo infatti il simpatico animale allontanarsi di colpo dall'attore Karl Urban, a causa di un improvviso "fabbisogno fisiologico" da espletare con urgenza.

Ricordiamo che la serie The Boys di Amazon Prime Video nasce come adattamento televisivo dell'omonimo fumetto di successo creato da Garth Ennis e Darick Robertson, pubblicato negli USA da Wildstorm e Dynamite Entertainment dal 2006 al 2012. Lo show è stato portato sul piccolo schermo da Eric Kripke assieme a Seth Rogen ed Evan Goldberg

La serie racconta le vicende dei "Boys", un gruppo di reietti della società impegnati a dare la caccia ai Super, persone dotate di poteri straordinari e difensori della gente comune, ma con un lato oscuro che li fa essere ben meno nobili di quanto si creda.Dietro le quinte si muove la Vought Corp., una multinazionale in grado di trarre enormi profitti dai supereroi di "sua" proprietà.

Lo show Amazon Prime, così come il fumetto da cui trae ispirazione, è in grado di portare gli spettatori a riflettere sul ruolo della politica e del potere dei mass media nella società contemporanea, dando sfogo sempre e comunque a un alto tasso di violenza e black humor.

La seconda stagione della serie, composta da 8 episodi della durata di un'ora circa ciascuno, ha debuttato dal 4 settembre al 9 ottobre 2020 con la classica formula di un singolo episodio a settimana. Nel corso di un'intervista con Collider, Kripke ha in ogni caso commentato che un terzo ciclo di episodi è attualmente in pre-produzione, il quale scaverà nel passato oscuro e corrotto della Vought presentando anche il personaggio di Soldier Boy (il quale sarà interpretato nella serie da Jensen Ackles).

La terza stagione di The Boys, prevista su Amazon Prime Video, non dispone al momento di una data di uscita ufficiale.

Via: Comicbook

NoSpoiler seleziona in modo indipendente i gadget e servizi che ti proponiamo in queste pagine e potrebbe ricevere una piccola quota (senza costi aggiuntivi per te) nel caso di acquisto tramite i link proposti.

Leggi anche

      Cerca