American Gods: tutte le anticipazioni sulla stagione 3

Starz Ian McShane in American Gods

Nuovi e vecchi dei tornano a scontrarsi nell'attesa terza stagione di American Gods, in arrivo a gennaio 2021 con un nuovo showrunner al timone del progetto.

La travagliata produzione della terza stagione di American Gods è riuscita comunque a trovare il modo di completare i nuovi, attesi episodi con successo. Il continuo cambio di showrunner, dai creatori Bryan Fuller e Michael Green, a Jesse Alexander fino all'attuale Charles Eglee non ha fermato il network Starz dal realizzare la terza stagione dell'affascinante e acclamata serie tratta dall'omonimo romanzo di Neil Gaiman

Miti e leggende si scontrano con l'America di oggi, dove le divinità si scontrano tra vecchi e nuovi dei, e gli umani ne sono pressoché all'oscuro. Tranne uno. Attraverso gli occhi del protagonista, Shadow Moon, lo spettatore si imbarca in un'avventura davvero senza precedenti.

In occasione dell'annuncio ufficiale della data di uscita, Neil Gaiman ne ha approfittato per rilasciare una lettera ai fan in cui spiega l'importanza di American Gods oggi, in un clima politico e sociale molto particolare.

Le difficoltà degli dei e degli umani nella terza stagione di American Gods sono le difficoltà dell'America. Non pensavamo (che la serie, n.d.r.) si sarebbe rivelata così appropriata quando l'abbiamo scritta, né pensavo che il romanzo sarebbe stato ancora rilevante oggi quando l'ho scritto vent'anni fa. Ma sono contento che stia arrivando adesso, in un anno in cui sembra che storie diverse siano ascoltate, onorate, gli sia dato il permesso di cambiare il futuro.

Trama e cast di American Gods 3

La terza stagione di American Gods racconta le conseguenze delle rivelazioni avvenute negli episodi precedenti. Il protagonista Shadow Moon (Ricky Whittle) ha infatti scoperto che la sua guida Mr. Wednesday (Ian McShane), anche noto come il dio nordico Odino, è in realtà suo padre. I nuovi episodi ci mostreranno il tentativo dell'uomo di rifarsi una vita normale in Wisconsin, lontano da quello che sembra per lui un destino segnato.

Inevitabilmente, Shadow comincia a mettere in dubbio la sua natura umana. Se è figlio di Odino, ha forse dei poteri? Mentre cerca di aggrapparsi alla sua idea di normalità, a Lakeside, Shadow sarà guidato dagli suoi antenati dei della tradizione africana: gli Orishas. Durante il suo percorso, però, dovrà affrontare anche un oscuro segreto nascosto nell'apparentemente idilliaca cittadina in cui si è rifugiato. 

Al fianco di Ricky Whittle (The 100) e Ian McShane (Deadwood), nel cast troveremo ancora Emily Browning nei panni dell'ex-moglie di Shadow, Laura Moon, così come Yetide Badaki nei panni della dea dell'amore Bilquis e Crispin Glover nei panni del dio della globalizzazione. Ma insieme al cast già affermato anche tante nuove new entry. Dominique Jackson (Pose), Marilyn Manson (visto recentemente in The New Pope), Blythe Danner (Will & Grace), Herizen Guardiola (The Get Down), Danny Trejo (Machete) e Iwan Rheon (il Ramsay Bolton di Game of Thrones) affiancheranno i nostri protagonisti durante le nuove avventure. 

Trailer e episodi di American Gods 3

Rispetto alle precedenti, la terza stagione di American Gods sarà composta da ben 10 episodi invece di otto. Il trailer ufficiale, presentato durante il New York Comic-Con 2020, ci ha dato un assaggio dei conflitti e delle follie che Shadow dovrà affrontare a causa degli dei. Sfuggire all'insistenza e alla furia degli onnipotenti è più difficile di quanto Shadow pensasse. Meglio non far arrabbiare un dio.

  • L'uscita della terza stagione di American Gods è prevista per il 10 gennaio 2021.

Leggi anche

      Cerca