Insidious 5 si farà: le novità sul film, con la regia di Patrick Wilson

Blumhouse Productions Insidious

I fan del genere horror saranno felici di sapere che Insidious avrà un quinto capitolo, con una storia ambientata a 10 anni dal nostro incontro con la famiglia Lambert (esattamente dieci anni fa). Alla regia: Patrick Wilson per il suo debutto.

Il periodo di Halloween, si sa, è tradizionalmente foriero di buone notizie per gli appassionati di horror.

Stavolta, però, c'è anche di più. Chi ha visto i primi 4 capitolo di Insidious, la saga horror con protagonista Patrick Wilson - star anche nella saga di The Conjuring - alla notizia della conferma di un quinto capitolo sicuramente sarà molto incuriosito dalla trama. Perciò ecco qui: faremo un salto in avanti nel tempo.

La trama ruoterà infatti attorno alla famiglia Lambert 10 anni dopo i fatti che conosciamo, con Dalton (Ty Simpkins) e il film sarà quindi ambientato esattamente a 10 anni dal primo capitolo (uscito nel 2010).

Ty Simpkins è cresciuto davanti ai nostri occhi e lo ritroveremo pronto per l'avventura dell'università.

La sceneggiatura sarà firmata da Scott Teems sulla base di un'idea dei Leigh Whannell, già sceneggiatore del primo film e co-creatore della saga insieme a James Wan.

E Patrick Wilson sarà per la prima volta (anche) dietro la macchina da presa.

L'attore ha dichiarato:

Sono onorato ed emozionato di essere al timone del prossimo capitolo di Insidious, che fornirà un'incredibile opportunità per mostrare tutto ciò che i Lambert hanno attraversato dieci anni fa, oltre ad affrontare le conseguenze delle loro scelte. Dirigere il film è per me un momento che corona la carriera sia professionale che personale, e sono estremamente grato di essere stato incaricato di continuare a raccontare questa storia spaventosa e inquietante. Andiamo avanti...

Anche il produttore Jason Blum, di Blumhouse, ha rilasciato una dichiarazione:

Uno dei motivi principali per cui l'interesse e l'appetito dei fan per Insidious sono durati è perché le persone coinvolte nel primo film sono rimaste coinvolte e lo hanno mantenuto vitale, interessante e di buon livello. Sono molto grato ai nostri collaboratori del franchise.

Infine, ha parlato il Presidente di Screen Gems, Steven Bersch, ben consapevole che finora la saga ha guadagnato ai botteghini di tutto il mondo oltre mezzo miliardo di dollari:

Siamo emozionati all'idea del ritorno di Patrick e Josh con il debutto alla regia, in un franchise che abbiamo aiutato a lanciare per guidare la storia dritta nella prossima generazione con Ty.

Ed è proprio di questo che si tratta: la raccolta di un'eredità scomoda, spaventosa, terrificante (alzi la mano chi non si è spaventato almeno un po' di fronte al primo Insidious...).

I primi due capitoli della saga, usciti rispettivamente nel 2010 e nel 2013, raccontavano la storia di una giovane coppia - Patrick Wilson e Rose Byrne (Spy, Damages) che con terrore e sorpresa scoprono che il figlio è posseduto da un'entità malvagia proveniente da un'altra dimensione.

Il terzo capitolo, del 2015, è un prequel mentre il quarto, Insidious - L'ultima chiave (2018) è un sequel del prequel. Sì, lo so: ma era una vita che volevo scriverlo...

Ricapitolando, in ordine narrativo abbiamo quindi Insidious 3, Insidious 4, Insidious 1 e Insidious 2. E ora, ufficialmente, Insidious 5. Nel corretto ordine cronologico. 

Ne vedremo delle belle, c'è da scommetterci. Anche perché uno come Patrick Wilson, che di horror se ne intende, non accetterebbe mai di dirigere il suo primo film in assenza di una buona sceneggiatura.

La data per l'arrivo del film non è ancora stata resa nota, ma vi terremo aggiornati!

Leggi anche

      Cerca