Le serie TV in streaming da guardare ad Halloween: tra paura e risate

Netflix Sabrina Spellman si prepara a soffiare le candeline durante il suo compleanno

Da The Haunting of Bly Manor a Into the Dark: ecco la lista delle serie televisive disponibili in streaming da guardare ad Halloween.

Per la gioia degli amanti della “paura” sul grande e piccolo schermo, la festa di Halloween è sempre più vicina. In questo articolo ho deciso di selezionare alcune serie televisive (compresi alcuni episodi speciali) disponibili in streaming da guardare durante la ricorrenza di origine celtica. Durante la notte a cavallo tra il 31 ottobre e il primo novembre si celebra la festa di Halloween.

I bambini, i ragazzi e gli adulti trascorrono questa particolare festività mascherandosi, mangiando dolcetti, raccontando storie spaventose e guardando film e serie televisive a tema. Gli show presenti in questa lista sono disponibili su:

Sia al cinema che in TV vengono spesso raccontate storie di paura. Inoltre, in diversi show comedy vengono spesso inseriti degli episodi speciali dedicati ad Halloween. Prendete i pop-corn e i dolcetti e preparatevi per una notte da brividi!

Netflix

Iniziamo con le migliori serie televisive perfette per Halloween disponibili su Netflix. Il colosso dello streaming, durante gli ultimi anni, ha incluso nel proprio catalogo diversi show spaventosi, oltre ad alcuni divertenti speciali. L’offerta è varia: ecco una selezione dei migliori contenuti.

The Haunting of Bly Manor

The Haunting of Bly Manor (ispirata a Il giro di vite di Henry James) è la spaventosa seconda stagione della serie antologica creata da Mike Flanagan (il regista di Doctor Sleep e Il gioco di Gerald). I nove episodi sono stati distribuiti a livello internazionale su Netflix il 9 ottobre 2020.

Un ricco uomo assume una balia per Flora e Miles, i suoi nipoti rimasti orfani. La donna, che va a vivere a Bly Manor (una villa di campagna), si accorge immediatamente che due strane presenze si muovono all’esterno dell’abitazione, ma nessun altro sembra accorgersi di questi eventi molto strani. In questa spaventosa villa stanno emergendo segreti sepolti nel passato. Il pubblico e la critica sono rimasti particolarmente colpiti da una seconda stagione di altissima qualità e ricca di colpi di scena.

The Haunting of Hill House

Imperdibile anche la prima stagione di The Haunting, uscita nel 2018 e tratta da L'incubo di Hill House di Shirley Jackson. Trattandosi di uno show antologico, le storie raccontate nelle due stagioni non sono collegate. I protagonisti di Hill House sono alcuni fratelli che, da bambini, hanno assistito ad alcuni eventi paranormali in quella che sarebbe diventata una tra le case infestate più famose del mondo. Una volta diventati adulti, i fratelli affrontano nuovamente gli spettri del loro passato.

Le terrificanti avventure di Sabrina

Cancellata da Netflix dopo 4 cicli di episodi, Le terrificanti avventure di Sabrina (ispirata agli omonimi fumetti) è una serie televisiva di genere paranormale che ha ricevuto moltissime recensioni positive, grazie alla trama piacevole, ma inquietante, e alle interpretazioni dei protagonisti.

Nello show vengono raccontate le avventure di Sabrina Spellman (interpretata da Kiernan Shipka), una quindicenne apparentemente normale. In realtà, la protagonista è metà umana e metà strega e deve quindi convivere con queste due identità. Le forze del male stanno però minacciando lei, la sua famiglia e l’intero mondo in cui vivono gli umani.

Ash vs Evil Dead

Ci sono alcune saghe cinematografiche, tra cui La Casa, rimaste impresse nella storia. Bruce Campbell presta nuovamente il volt a Ash Williams, il protagonista della trilogia de La Casa. Ash vs Evil Dead – ideata da Sam Raimi, Ivan Raimi e Tom Spezialy – è la serie sequel di un’iconica saga cinematografica (pur escludendo in parte gli eventi del terzo capitolo). Sam Raimi torna con una serie televisiva horror ricca dell’azione che tanto ha colpito i fan delle originali pellicole, senza rinunciare alla sana ironia.

Lo show è ambientato 30 anni dopo la folle avventura di Ash, un lavoratore costretto a combattere le forze del male. Dopo gli eventi, l’uomo è ritornato a lavorare come commesso e a vivere in una roulette. Il protagonista trascorre le proprie serate in cerca di avventure amorose, fino a quando non accade qualcosa di impensabile. Una notte, Ash intravede nuovamente gli incubi che ha dovuto combattere tre decenni prima: sfogliando Il Libro dei morti si ricorda che qualche giorno prima, sotto effetto di droghe, aveva aperto quel volume. L’uomo ha erroneamente letto una frase per far resuscitare il Demone Kandariano. Questo essere spaventoso può impadronirsi degli esseri umani, trasformandoli in veri e propri “mostri”. Ash Williams, imbracciando le proprie armi, si prepara a fare piazza pulita.

Devilman Crybaby

Gli amanti dell’animazione giapponese non possono perdere Devilman Crybaby, un violento anime tratto dal manga di Gō Nagai. Le 10 puntate che compongono questo show – a causa delle tematiche e delle scene estremamente violente - si rivolgono al solo pubblico adulto.

Ryo Asuka informa il suo migliore amico, Akira Fudō, che alcuni demoni, dotati di poteri speciali, sono arrivati sulla Terra per impadronirsi del mondo. Akira, che vorrebbe risolvere la delicata situazione, decide di fondersi con un demone, così da ottenere le sue abilità pur mantenendo la propria umanità. Il giovane tenterà di salvare l’umanità distruggendo questi esseri spietati.

Brooklyn Nine-Nine – “Halloween”

Nel 2013, Dan Goor e Michael Schur hanno ideato una tra le commedie più interessanti degli ultimi anni: Brooklyn Nine-Nine. Gli episodi sono ambientati all’interno del fittizio novantanovesimo distretto della Polizia di New York City. I creatori, nel pieno spirito sovversivo delle comedy americane, hanno immaginato un luogo in cui alcuni detective alternano casi polizieschi a bizzarre avventure. Jacob "Jake" Peralta, un brillante detective che non ama rispettare le regole, Amy Santiago e tutti gli altri investigatori dovranno fare i conti con l’apparentemente duro Capitano Raymond Holt.

In ogni stagione c’è sempre un episodio dedicato alla festa di Halloween, in cui i protagonisti si sfidano con esilaranti prove. Tutto è iniziato nella sesta puntata della prima stagione, quando Jake sfida il Capitano Raymond Holt. Il detective cerca in tutti i modi di rubare una medaglia del Capitano senza che esso lo scopra.

How I Met Your Mother – “La Zucca Supersexy”

Altra serie comedy particolarmente apprezzata dal pubblico e dalla critica è How I Met Your Mother. Con nove stagioni e 208 episodi in totale, gli ideatori di questo show sono riusciti a trasportare i telespettatori nella quotidianità di un gruppo di amici, rendendo il pubblico quasi partecipe di quelle tenere, divertenti e commoventi storie. Ted decide di raccontare ai propri figli la storia di come ha conosciuto la loro madre. Attraverso lunghi flashback, Ted parla delle sue avventure in compagnia della coppia Marshall e Lily, del donnaiolo senza freni Barney e della reporter Robin.

Alcuni episodi sono dedicati proprio ad Halloween, festività imperdibile per i giovani newyorkesi, e alla Zucca Supersexy. Nella sesta puntata della prima stagione, Ted racconta agli amici che, sin dal 2001, ogni Halloween attende con impazienza la venuta di una ragazza vestita da zucca. I Peanuts e la Grande Zucca sono chiaramente i riferimenti di una delle vicende più simpatiche di How I Met Your Mother. Per essere immediatamente riconoscibile, il giovane architetto decide di travestirsi da scheda elettorale, maschera oramai fuori moda e ancora lontana dal diventare vintage. La storia di questa giovane zucca che Ted vorrebbe rivedere continua poi nell’ottavo episodio della settima stagione, con un colpo di scena imprevedibile.

Amazon Prime Video

Gli abbonati potranno trovare anche su Amazon Prime Video, la piattaforma di streaming gestita dal colosso del commercio online, diverse serie televisive ideali per Halloween. Ecco una selezione dei migliori contenuti disponibili da guardare ad Halloween.

Buffy - L'ammazzavampiri

Torniamo indietro nel tempo, con una serie che ha scritto una pagina della storia della TV americana. Andata in onda tra il 1997 e il 2003 (in Italia dal 2000 al 2004), Buffy - L'ammazzavampiri è uno show indimenticabile composto da 144 episodi (distribuiti in 7 stagioni) quasi sempre ben scritti.

La giovane Buffy Summers (Sarah Michelle Gellar), una liceale, scopre di essere una ragazza destinata a combattere i vampiri e altre creature del male. Insieme a Willow (Alyson Hannigan) e Xander (Nicholas Brendon), la protagonista si scontra più volte con degli esseri spaventosi che minacciano l’umanità.

Supernatural

Dal 2005, i telespettatori seguono le vicende dei fratelli Sam e Dean Winchester, due cacciatori di creature paranormali. In attesa della conclusione, con la quindicesima stagione di Supernatural, il pubblico potrà gustare le prime stagioni su Amazon Prime Video.

La storia inizia quando Mary, la madre di Dean e Sam Winchester, viene uccisa da un demone. Dopo quel giorno, John, il padre dei due ragazzi, decide di addestrare i figli e di trasformarli in dei cacciatori di mostri, così che essi possano trovare e uccidere il demone che ha tolto la vita a Mary. Dean segue gli ordini del padre, proteggendo il fratello minore. I due si troveranno a dover affrontare delle spaventose sfide.

The Walking Dead: World Beyond

Dopo aver parlato di due serie televisive quasi “storiche”, procediamo con una novità. A partire dal 2020, su Amazon Prime Video è disponibile la prima stagione di The Walking Dead: World Beyond (ideata da Scott M. Gimple e Matthew Negrete), lo spin-off dello show ispirato al fumetto di Robert Kirkman.

Questa avventura è ambientata in Nebraska, 10 anni dopo l’apocalisse zombie che ha spazzato via la società così come la conosciamo. Il pubblico si è trovato davanti la prima generazione ad aver raggiunto l’età adulta in un mondo governato dagli zombie. I concetti di “buono” e “cattivo” sono stati stravolti: i veri nemici non sono i “vuoti”, bensì gli esseri umani. Le protagoniste sono Hope (Alexa Mansour) ed Elton (Nicolas Cantu), due ragazze che fuggono dal luogo “sicuro” in cui vivevano per trovare loro padre.

American Horror Story

Ideata da Ryan Murphy e Brad Falchuk, American Horror Story è una serie antologica - quindi in cui ogni stagione ha trama, ambientazione e personaggi diversi – che ha ottenuto numerosi riconoscimenti (tra cui 16 premi ai Primetime Emmy Award, 4 ai Critics' Choice Television Awards e 2 Golden Globe). In effetti, tutti i fatti narrati riescono a spaventare il pubblico, grazie a trame articolate e poco prevedibili. Le storie presenti in questa serie televisiva – legate dal “terrore”– sono ispirate a fatti reali (o presunti tali). Su Amazon Prime Video sono attualmente disponibili le prime 5 stagioni.

Now TV

Proseguiamo con le serie televisive disponibili su Now TV, la piattaforma streaming di Sky.

The Walking Dead

Una serie TV imperdibile per gli amanti degli zombie (o meglio dei “vaganti”) è The Walking Dead. Ideato da Frank Darabont e tratto dai fumetti di Robert Kirkman, lo show, tra alti e bassi, è riuscito a conquistare il pubblico. Il merito del successo potrebbe essere attribuito ai numerosi personaggi, in cui – tra voglia di potere e bontà d’animo - si riflettono gli atteggiamenti degli esseri umani.

The Walking Dead è ambientato in un mondo in cui i morti, dopo pochi minuti, si rianimano. Rick Grimes, un vicesceriffo vittima di un incidente, si risveglia in ospedale, scoprendo la tremenda situazione. Dopo aver incontrato nuovamente la moglie, il figlio e un gruppo di sopravvissuti, inizia un’avventura incredibile in un mondo tristemente divenuto inospitale. Anche questa serie televisiva si prepara a giungere alla sua conclusione, con l’undicesima stagione.

The Strain

Un aereo atterra all’aeroporto John F. Kennedy International Airport di New York. Dopo essere arrivato sulla pista di atterraggio, le luci del velivolo si spengono, le porte rimangono sigillate e non scende nessuno. L’epidemiologo Ephraim Goodweather – insieme alla sua squadra – viene chiamato per indagare, ma trova tutti i passeggeri morti, a esclusione di quattro persone. I corpi, successivamente, iniziano a sparire dagli obitori: un antico male sta minacciando l’umanità.

La serie televisiva The Strain, composta da 4 stagioni, è stata ideata da Guillermo del Toro (regista de Il labirinto del fauno) e Chuck Hogan (uno scrittore). Lo show è tratto da una trilogia di libri (composta da La progenie, La caduta e Notte eterna) scritta a quattro mani da Del Toro e Hogan. Ciò che più affascina di questo contenuto è proprio la storia raccontata, tra tensioni e colpi di scena.

A Discovery of Witches - Il manoscritto delle streghe

Ispirata alla Trilogia delle anime di Deborah Harkness, A Discovery of Witches vede come protagonisti Teresa Palmer e Matthew Goode. Lo show è attualmente composto da una stagione, ma Bad Wolf e Sky Productions lo hanno già rinnovato per altri due cicli di episodi.

La riluttante strega Diana Bishop trova un manoscritto che sembra rivelare alcuni segreti. Decide di indagare, avvicinandosi nuovamente alla magia. Durante la sua avventura incontra Matthew Clairmont, un lupo mannaro, con cui decide di stringere una collaborazione.

RaiPlay

RaiPlay è una piattaforma gratuita in cui sono ospitati diversi contenuti originali e alcune serie televisive straniere. Gli utenti – senza dover pagare un abbonamento – possono guardare film e serie televisive.

Into the Dark

Into the Dark è una serie televisiva antologica prodotta da Blumhouse Productions (specializzata in film horror). Ogni episodio racconta una storia diversa, in cui cambiano anche ambientazioni e personaggi. Lo show si presta perfettamente a una serata di Halloween, includendo quelli che potrebbero essere considerati dei brevi racconti gotici di paura.

Disney+

La selezione delle serie televisive per Halloween disponibili su Disney+ si rivolge specialmente ai più giovani, quindi si tratta di produzioni non eccessivamente horror.

I Simpson – “La paura fa novanta”  

La paura fa novanta sono alcuni episodi speciali de I Simpson. In ogni puntata, i creatori della seria animata includono tre racconti separati, in cui gli abitanti di Springfield affrontano – tra risate e citazioni – la “paura”.

I Simpson è una serie televisiva animata creata da Matt Groening nel 1987. Nelle 32 stagioni attualmente disponibili vengono raccontate le avventure di una famiglia americana fuori dagli schemi. Lo show ha avuto un enorme impatto culturale, tanto da diventare una delle serie animate più amate dal pubblico. Con tre decenni di avventure, sono diverse le generazioni ad aver riso insieme alla famiglia più pazza d’America.

Zack e Cody al Grand Hotel – Il fantasma della 603 (1x19)

I protagonisti di questa sitcom per ragazzi, andata in onda dal 2005 al 2008, sono i gemelli Zack e Cody Martin (interpretati da Dylan e Cole Sprouse). I due ragazzi, insieme alla loro madre single, vivono in un lussuoso hotel a 5 stelle.

Il diciannovesimo episodio della prima stagione è uno speciale di Halloween, in cui i protagonisti scoprono che la stanza 613 è infestata dal fantasma di una giovane e bellissima donna. I due, con la curiosità che li contraddistingue, decidono di non cedere davanti alla paura e di indagare.

La Casa di Topolino – Gli speciali di Halloween

Halloween è una festa particolarmente amata dai bambini, grazie al classico “Dolcetto o Scherzetto”. Ecco quindi una serie TV perfetta per i giovani telespettatori. La Casa di Topolino è una serie televisiva animata composta da 140 episodi. In ogni puntata, i protagonisti, ovvero Topolino e i suoi amici, chiedono ai piccoli spettatori aiuto per risolvere alcuni semplici problemi (che richiedono abilità di base). Gli speciali di Halloween sono i seguenti:

  • 1x17: Lo scherzetto di Topolino
  • 5x07: Topolino e il musical mostruoso - Prima parte
  • 5x8: Topolino e il musical mostruoso - Seconda parte

Leggi anche

      Cerca