Quicksilver apparirà in WandaVision? Un nuovo indizio rende più concreto il ritorno di Aaron Taylor-Johnson

Marvel Studios Pietro e Wanda

Aaron Taylor-Johnson nega di essere interessato a un ritorno nei panni di Quicksilver, ma c'è un indizio che sembra contraddire le sue dichiarazioni, confermando i rumor di un cameo in WandaVision.

Aaron Taylor-Johnson nega il suo interesse per un possibile ritorno nei panni di Quicksilver in WandaVision, la serie TV in arrivo su Disney plus con protagonisti Elizabeth Olsen e Paul Bettany nei ruoli di Scarlet Witch e Vision. Qualche anno fa l'attore è entrato a far parte dell'universo filmico Marvel nel ruolo di Pietro, il fratello di Scarlet Witch capace di correre e muoversi a velocità sovrumane. In Age of Ultron però Pietro aveva perso tragicamente la vita e in seguito l'attore aveva dichiarato di non essere interessato a fare ritorno nel MCU attraverso qualche flashback o escamotage. 

WandaVision potrebbe fornirgli una concreta possibilità di un ritorno. La serie in dirittura d'arrivo su Disney+ ha per assoluta protagonista la sorella, in quella che ha tutta l'aria di essere una versione alternativa della realtà, forse frutto della sua immaginazione o dei suoi poteri. Quel che è certo è che in questa versione Visione è vivo e vegeto ed è anche il compagno di Wanda, con cui ha avuto una coppia di gemelli. Data la natura della premessa, quale miglior occasione per far tornare Pietro, anche solo per un cameo? 

I fan ipotizzano l'apparizione di Aaron Taylor-Johnson come guest star in almeno un episodio della stagione ormai da tempo, nonostante i ripetuti dinieghi dell'attore di Kick-Ass. Tuttavia è emerso un possibile indizio che confermerebbe le teorie degli appassionati. Il merito è di un Funko della serie dedicata allo show

Quicksilver sta tornando? Un Funko lo suggerisce

Secondo l'account Instagram Serlentpops, dedicato agli appassionati collezionisti di FunkoPop, la celebre azienda di action figures starebbe preparando un lancio nel novero delle uscite legate alla serie Disney+. Si tratterebbe di un'uscita speciale, una confezione contenente due figure: una di Visione e una di Quicksilver, appunto.

Perché includere anche Pietro nella serie di lanci legati a WandaVision se non farà alcuna apparizione nel corso della serie? Come i fan dell'universo cartaceo e cinematografico di Marvel ben sanno, il problema della morte è davvero relativo in casa MCU: d'altronde anche Visione è ufficialmente passato a miglior vita durante la battaglia contro Thanos, eppure è il co-protagonista della serie Disney+. 

Esiste poi in realtà una terza opzione che sta prendendo quota in queste ore, una scappatoia che permetterebbe un ritorno di Quicksilver senza smentire le dichiarazioni di Aaron Taylor-Johnson. Pietro potrebbe tornare nella serie - magari anche con più di un semplice cameo - ma ad interpretarlo potrebbe essere Evan Peters, ovvero l'attore che aveva vestito il ruolo nella saga degli X-Men prodotta da FOX. La teoria ha molto senso e gode di una mezza conferma ufficiale: l'attore Evan Peters infatti è già presente nei credits del cast ufficiale della prima stagione di WandaVision.

La sua presenza era passata quasi inosservata, dato che si dava per scontato che l'attore sarebbe apparso nei panni di un nuovo personaggio. Non bisogna però dimenticare che con l'acquisizione dei diritti di FOX da parte di Disney e con l'incredibile potere di forgiare e modificare la realtà di Wanda, tutto è davvero possibile. Anche un avvicendamento - in corsa - dell'interprete di Quicksilver.

Leggi anche

      Cerca