STARZPLAY: documentari, serie TV e film disponibili da novembre

Novembre di grandi titoli su Starzplay: da serie TV come No Man's Land e Flesh and bone a due capolavori di Scorsese, Gangs of New York e L'età dell'innocenza.

Il catalogo di Starzplay si arricchisce, come di consueto, con nuove serie TV - originali e non - e pellicole.

Novembre è il mese dello sconvolgente documentario sulla setta NXIVM che ha visto coinvolta anche una nota attrice del piccolo schermo, della criminalità in California sotto il segno dei Cody e della difficile vita in una compagnia di ballo a New York. E ancora, grandi successi come L'età dell'innocenza e Gangs of New York di Martin Scorsese, Captain Phillips ed Elysium.

Ai titoli appena citati si aggiungono anche The Spanish Princess e Power Book II: Ghost, su Starzplay già da ottobre.

Serie TV

Seduced: Inside the NXIVM Cult

Il 15 novembre arriva su Starzplay il documentario sulla tragica esperienza di India Oxenberg all'interno del gruppo di auto-aiuto NXIVM (fondato nel 1998 da Keith Raniere) poi rivelatosi una setta di schiave sessuali. Tra i seguaci di Raniere anche l'attrice Allison Mack, Chloe Sullivan in Smallville.

India è la figlia di Catherine Oxenberg, attrice statunitense, e nipote della principessa di Jugoslavia. La mini-serie crime è composta da quattro episodi, tutti diretti da Cecilia Peck.

No Man's Land

La guerra civile siriana vista attraverso gli occhi Antoine, che vuole a tutti i costi ritrovare sua sorella scomparsa in circostante misteriose. Durante la sua ricerca, Antoine si lega ad un gruppo di combattenti curdi (YPJ) e ad un'unità di idealisti internazionali.

La nuova serie Starzplay sarà disponibile dal 22 novembre sulla piattaforma di streaming.

Flesh and Bone

Dal 9 novembre la mini-serie da 8 episodi che racconta la storia di Claire, una ballerina tormentata dal passato che si unisce ad una compagnia di ballo della Grande Mela. Nonostante sia ritenuta una delle più promettenti ballerine, per lei la strada è tutta in salita a causa dei tormenti interiori e della sua spasmodica brama di successo.

Animal Kingdom 4

Basato sull'omonimo film 2010, Animal Kingdom (rinnovata per una quinta stagione) segue la nuova vita dell'adolescente Joshua "J" Cody che, in seguito alla morte di sua madre, si vede costretto a trasferirsi in California del Sud, a casa di alcuni parenti dove a comandare è la matriarca Smurf (Ellen Barkin). Il diciassettenne si ritrova così in una realtà fatta di eccessi e criminalità.

Film

The American

L'assassino Jack (George Clooney) cambia vita dopo una missione in Svezia finita non come previsto. Giunto in Italia, pur volendo restare nel completo anonimato, stringe amicizia con un prete (Paolo Bonacelli) e si innamora di Clara (Violante Placido). Ma il lavoro non è ancora finito, anzi c'è un'ultima missione da portare a termine.

Elysium

Matt Damon è Max Da Costa in un futuro distopico (siamo nel 2154), dove i ricchi si godono il lusso più sfrenato sulla stazione spaziale che dà il titolo alla pellicola di Neill Blomkamp mentre i più poveri sopravvivono tra mille difficoltà sulla Terra. Il protagonista, un operaio che non ne può più dell'evidente squilibrio sociale, decide di ribellarsi e combattere per un futuro migliore.

Gangs of New York

La New York del 1863 fa da sfondo alla violenta guerra tra due bande nella pellicola del 2002 di Martin Scorsese candidata a dieci Premi Oscar nel 2003. L'irlandese Amsterdam Vallon (Leonardo DiCaprio) ha un motivo in più per combattere, vuole vendetta.

Un cast stellare per Gangs of New York, dal 1 novembre su Starzplay. Oltre al già citato Premio Oscar Leonardo DiCaprio (Revenant - Redivivo), troviamo Daniel Day-Lewis, Cameron Diaz, Liam Neeson, Jim Broadbent e John C. Reilly.

Blindspotting

C'è la firma di Daveed Diggs (The Good Lord Bird) e Rafael Casal, amici da sempre, su questa storia senza filtri che punta la lente d'ingrandimento sulla gentrification della città di Oakland. Blindspotting è disponibile su Starzplay dal 1 novembre.

Captain Phillips

Dal 1 novembre su Starzplay il film sul dirottamento della nave portacontainer Maersk Alabama avvenuto nel 2009 e messo in atto da alcuni pirati somali. Nell'adattamento cinematografico del libro Il dovere di un capitano è Tom Hanks a vestire i panni del comandate Richard Phillips. La sua controparte ha invece il volto di Barkhad Abdi.

La pellicola diretta da Paul Greengrass nel 2014 è stata candidata a sei Premi Oscar e quattro Golden Globe

L'età dell'innocenza

Ancora Martin Scorsese, ma questa volta siamo nel 1993. L'età dell'innocenza è basato sull'omonimo romanzo del 1921 di Edith Wharton, la prima donna ad aggiudicarsi il Premio Pulitzer.

Chiamati a rappresentare le ricche famiglie di New York degli anni '70 attori del calibro di Daniel Day-Lewis, Michelle Pfeiffer, Winona Ryder (premiata con il Golden Globe come migliore attrice non protagonista), Richard E. Grant e Jonathan Pryce. All'italiana Gabriella Pescucci il Premio Oscar per i migliori costumi alla cerimonia del 1994.

Leggi anche

      Cerca