Blood of Zeus: cosa sappiamo sulla stagione 2

Netflix Il protagonista di Blood of Zeus con spada e scudo

I fratelli Charley e Vlas Parlapanides hanno pronto del materiale per la seconda stagione di Blood of Zeus: indiscrezioni parlano di un nuovo capitolo nel 2022.

I fan di Blood of Zeus si pongono tutti la stessa domanda: ci sarà una seconda stagione della serie? 

A parlare del futuro di Blood of Zeus sono i suoi stessi creatori. I due fratelli americani di origine greca Charley e Vlas Parlapanides hanno svelato di avere in cantiere delle storie già pronte

Abbiamo uno schema di 20 pagine per la seconda stagione, ed è più che altro la storia di Zeus, Ade e Poseidone. 

I due hanno chiarito di avere in mente una trama per cinque stagioni.  Per il momento, però, Netflix si sarebbe impegnata per un’unica stagione. In realtà, la piattaforma prenderà la sua decisione in base alla risposta degli utenti, valutata solitamente nell’arco dei primi 30 giorni di disponibilità della serie. I fratelli Parlapanides, infatti, hanno aggiunto: 

…Netflix finora si è impegnato solo per la prima. Tutto dipende dal fatto di riuscire ad avere abbastanza spettatori, e allora decideranno se avremo una seconda stagione.

NetflixBlood of Zeus - poster della prima stagione

Al di là delle dichiarazioni ufficiali, sembra che qualcosa si sia già mosso. Secondo voci non confermate, riportate da Screenrant, la seconda stagione si farà e dovrebbe essere pronta all’inizio del 2022. La casa di produzione è sempre la Powerhouse Animation, impegnata in questo momento nella realizzazione di Castelvania 4. 

Cosa sappiamo della trama di Blood of Zeus 2

Charley e Vlas Parlapanides  hanno dichiarato che la storia a cui hanno pensato per la seconda stagione riguarda la spartizione del mondo. Le guerre e gli scontri, dunque, non sono finiti. 

Il finale della prima stagione con l’incontro tra Ade e Seraphim è fondamentale per capire da dove partirà la nuova stagione. Sicuramente, si prospetta una battaglia per il comando del Nuovo Olimpo e Heron dovrebbe essere uno dei favoriti, visto che ha acquisito la natura di semi dio. 

L’ascesa di Heron, però, non è così assicurata a causa del coinvolgimento di Ade, che sembra pronto ad alimentare la battaglia per il potere. 

Quale sarà il ruolo di Seraphim nella seconda stagione: si asservirà a un nuovo potere forte oppure seguirà una propria parabola di redenzione? 

Secondo le indiscrezioni saranno le crescenti ambizioni di Ade a dominare la seconda stagione, che dovrebbe raccontare anche il prosieguo di alcune delle storie che hanno tenuto banco nella prima stagione. In un’intervista a Inverse, Charley e Vlas Parlapanides hanno aggiunto: 

Ci sono cose che sono successe nella prima stagione e che impostano la seconda stagione. Torniamo alla storia di quando i fratelli Zeus, Ade e Poseidone hanno diviso i tre regni del mondo.

Per saperne di più sul futuro di Blood of Zeus, tornate su NoSpoiler. 

Leggi anche

      Cerca