Dawson's Creek: il finale della serie cult e il destino dei personaggi

The WB Katie Holmes, James Van Der Beek, Joshua Jackson, Michelle Williams,

Ambientata a Capeside, Dawson's Creek è rimasta impressa nella memoria di milioni di adolescenti degli anni Novanta. James Van Der Beek, Joshua Jackson, Katie Holmes e Michelle Williams sono gli interpreti degli indimenticabili Dawson, Pacey, Joey e Jen.

Una delle serie più seguite degli anni Novanta è stata Dawson’s Creek. Andata in onda dal 1998 al 2003 per 6 stagioni, ci ha raccontato per la prima volta la storia e l’amicizia di un gruppo di adolescenti poi diventati adulti insieme.

Ambientato a Capeside, nel Massachusetts e creato da Kevin Williamson, il teen drama vede protagonisti quattro amici: Dawson Leery (James Van Der Beek), Joey Potter (Katie Holmes), Jen Lindley (Michelle Williams) e Pacey Witter (Joshua Jackson). Insieme crescono, imparano e affrontano le difficoltà che la vita pone loro davanti, restando sempre uniti.

Chi di noi non ricorda la sigla I Don’t Want to Wait, cantata da Paula Cole? Non tutti forse, però, sanno che Netflix USA (dove la serie è disponibile in streaming) ha rimosso il brano per una questione di diritti d’autore, sostituendolo con Run Like Mad di Jann Arden: inizialmente, in alcuni Paesi, quest’ultimo era già stato scelto come opening soltanto per la prima stagione, ma mai negli Stati Uniti d’America prima d’ora e comunque non per tutte le stagioni della serie. Tutto ciò sebbene la scelta iniziale dei produttori fosse Hand in My Pocket di Alanis Morissette; scelta non andata in porto a causa della casa discografica contraria all’accordo.

A molti anni dalla sua fine, Dawson’s Creek resta ancora uno dei teen drama più amati, ma ricordate l’epilogo di Dawson e amici e il finale della serie? Torniamo a Capeside, per qualche minuto, lì dove tutto è iniziato.

The WBMichelle Williams, James Van Der Beek, Joshua Jackson, Katie Holmes nel poster di Dawson's Creek
Il poster di Dawson's Creek

La trama della sesta stagione

Durante la stagione 5 di Dawson’s Creek, avevamo visto i ragazzi di Capeside iniziare una nuova vita: Pacey (Joshua Jackson) al lavoro come chef in un ristorante; Joey (Katie Holmes) all’università – dove incontra l’esuberante Audrey Liddell, interpretata da Busy PhilippsJack McPhee (Kerr Smith) alle prese con una confraternita; Jen (Michelle Williams) conduttrice di un programma radiofonico; e Dawson (James Van Der Beek) triste per la lontananza da tutti i suoi amici, oltre che disperato e vittima di attacchi di panico per la morte improvvisa di suo padre Mitch (John Wesley Shipp).

All’inizio della stagione 6 della serie, Dawson e Joey riprovano nuovamente ad avviare una relazione, ma questa naufraga ancora una volta. Joey inizia, quindi, una breve storia con Eddie Doling (Oliver Rutledge Hudson), suo compagno di corso. Anche Dawson ha una storia tra alti e bassi, mentre è impegnato a muovere i primi passi nel mondo del cinema.

Dal canto suo, Pacey ha una relazione con Audrey, mentre Jen comincia a lavorare in un consultorio per ragazzi, dove incontra e si innamora di C.J. Braxton (Jensen Ackles). Per Jen arrivano però momenti difficili quando nonna Evelyn (Mary Beth Peil) decide di tornare all’università - cosa che mette in imbarazzo la nipote - salvo poi scoprire di essere malata di cancro al seno. Nel frattempo, Pacey decide di abbandonare il mondo della cucina e studiare per diventare agente di borsa, ma la storia con Audrey finisce mentre quest’ultima deve affrontare la sua dipendenza dall'alcol.

Nel frattempo, Dawson si cimenta nel ruolo di regista e nella scrittura di una sceneggiatura. Con l’aiuto dei suoi amici di sempre, riesce anche a girare un suo film a dimostrazione del fatto che l’amicizia e il forte legame che c’è tra lui, Joey, Pacey e Jen sarà sempre quella ancora di salvezza che tutti dovremmo avere per affrontare i problemi della vita.

L'ultimo episodio della serie, Per sempre (stagione 6, episodi 23 e 24)

All Good Things… e ...Must Come to an EndPer sempre sono i titoli degli ultimi due episodi di Dawson’s Creek, doppio finale della sesta stagione della serie che racconta l’epilogo dei personaggi. 

Nel finale del teen drama, ci troviamo cinque anni in avanti rispetto agli eventi narrati finora.

  • Jack è diventato un insegnante di letteratura al liceo di Capeside
  • Dawson è il regista di un teen drama ispirato alla propria vita – proprio come successo a Kevin Williamson
  • Joey è un’editrice a New York
  • Jen si occupa di una galleria d’arte a Soho ed è mamma di una bimba di pochi mesi, Amy
  • Pacey ha un ristorante tutto suo.

Nonostante sembri che le loro strade si siano separate, le vite dei protagonisti sono sempre unite da un filo invisibile e indissolubile, ed è in occasione del matrimonio della madre di Dawson, Gail (Mary-Margaret Humes), che gli amici si ritrovano a Capeside; durante la cerimonia, però, Jen si sente male e i ragazzi scoprono della malattia di cui soffre dalla nascita.

Affetta da una malattia cardiaca che non le lascia scampo, Jen chiede a Dawson di girare un commovente video da far guardare alla figlia Amy, quando sarà abbastanza grande e lei non ci sarà più. Prima di morire, Jen decide di affidare la piccola alle cure e all’amore di Jack e del compagno Doug Witter (Dylan Neal), fratello maggiore di Pacey. Uno degli ultimi desideri di Jen è, inoltre, che Joey scelga finalmente tra Pacey e Dawson e che loro possano essere felici.

È durante l’episodio finale che Dawson e Joey capiscono di essere anime gemelle, ma non di quelle destinate a stare insieme in modo romantico. Joey sceglie, quindi, Pacey, che da sempre è rimasto innamorato di lei. Le ultime scene sono quelle che vedono Pacey e Joey amarsi nuovamente e guardare insieme la puntata finale della serie creata da Dawson, The Creek, a cui telefonano per congratularsi. Dawson – che vive, ormai, a Los Angeles - racconta loro di essere in procinto di coronare il suo più grande sogno: incontrare il suo regista preferito, Steven Spielberg.

L’episodio si conclude con l’inquadratura di una foto sulla scrivania di Dawson che ritrae quest’ultimo, Jen, Pacey e Joey insieme e una serie di immagini che ripercorrono gli anni vissuti insieme.

Dawson Leery

Appassionato di cinema, fan di Steven Spielberg, riflessivo e sognatore, Dawson Leery (James Van Der Beek) è il protagonista principale di Dawson’s Creek. Personaggio ispirato allo stesso Williamson che ha dato vita al teen drama anni Novanta, dopo essersi infatuato di Jen Lindley, scopre di essere da sempre innamorato della sua amica d’infanzia Joey Potter.

I sogni più grandi di Dawson? Diventare regista e avere una storia d’amore con la sua Joey. Durante l’arco delle sei stagioni è, forse, il personaggio che ha subito maggiori cambiamenti. Dawson è il classico bravo ragazzo della porta accanto, pieno di insicurezze e che affronta numerose difficoltà: dal tradimento della madre nei confronti del padre alla morte di quest’ultimo, passando per l’arrivo di una sorellina e, senza alcun dubbio, per l’amore tumultuoso con Joey.

The WBPrimo piano di James Van Der Beek e Katie Holmes
Dawson e Joey, interpretati da James Van Der Beek e Katie Holmes

Nonostante ciò, Dawson non ha mai mollato e, alla fine della serie, riesce a coronare il proprio sogno di diventare un regista di successo – con una serie da lui creata, The Creek – e conoscere il suo idolo, Steven Spielberg.

Joey Potter

Nonostante il padre sia in galera e la madre sia morta di cancro quando lei aveva 13 anni, Joey Potter (Katie Holmes) lavora con la sorella Bessie (Nina Repeta) nel ristorante di famiglia. Migliore amica di Dawson, sogna di frequentare un college prestigioso e di fare un viaggio a Parigi.

Inizialmente innamorata di Dawson – che la nota soltanto in seguito – è poi indecisa tra l’amore di quest’ultimo e quello di Pacey, creando il famoso triangolo che tenne incollati alla TV milioni di adolescenti nel mondo.

The WBPrimo piano di Katie Holmes e Joshua Jackson
Katie Holmes e Joshua Jackson, interpreti di Joey e Pacey in Dawson's Creek

Dopo aver frequentato il college a Boston, fatto finalmente quel viaggio a Parigi tanto sognato ed essere diventata una brava editrice, alla fine della serie, Joey comprende che l’amore con Dawson è qualcosa di talmente profondo e inspiegabile da renderli anime gemelle, ma che il suo vero amore in questa vita è Pacey; del resto, è con quest’ultimo che Joey aveva instaurato una relazione importante e intensa.

Pacey Witter

Migliore amico di Dawson e figlio del capo della polizia, all’inizio della serie, Pacey Witter (Joshua Jackson) viene considerato praticamente un fallito dalla propria famiglia, il che lo rende particolarmente insicuro e impulsivo.

Dopo aver vissuto diverse storie – la prima quella con una insegnante – Pacey si innamora per davvero la prima volta di Andie McPhee (Meredith Monroe), sorella di Jack e ragazza dal passato particolarmente complicato: la ragazza si trova a fare i conti con una malattia mentale, proprio come la madre e inizia un percorso all’interno di una clinica psichiatrica. È la storia con Andie che cambia profondamente Pacey, rendendolo più sicuro di sé e maturo. Dopo averla aspettata un’estate intera, però, di ritorno dal periodo di cura, Andie confessa a Pacey di averlo tradito e la storia finisce.

In seguito, Pacey inizia ad avvicinarsi sempre di più a Joey, innamorandosi di lei; cosa che mette seriamente a rischio la sua amicizia con Dawson. Con Joey, Pacey vive la sua storia più importante; i due, però, si lasciano per alcune divergenze.

Dopo il diploma, Pacey inizia a lavorare in un ristorante di Boston e, dopo aver avuto una storia con Audrey – compagna di stanza di Joey al college – inizia a lavorare nelle finanze ma, dopo un investimento errato, viene licenziato.

Nonostante ciò – oltre agli alti e bassi della sua storia con Joey – con tanta forza di volontà e determinazione, alla fine, Pacey riesce ad aprire un ristorante tutto suo a Capeside e riprende, finalmente per sempre, la sua storia d’amore con Joey, che lo considera l’amore della sua vita.

Jen Lindley

Jen Lindley (Michelle Williams) è da sempre stata considerata una sorta di outsider del gruppo di Capeside. Arrivata all’inizio della prima stagione da New York per cambiare vita e vivere con la nonna, è una ragazza dal rapporto conflittuale con i propri genitori e con sua nonna, credente e devota a Dio (Jen è atea).

L’arrivo di Jen stravolge l’amicizia tra Joey e Dawson, dato che quest’ultimo si invaghisce di lei ed è con lei anche che perde la verginità. A primo impatto disinibita e trasgressiva, in realtà, Jen ha un’enorme sensibilità. L’evoluzione del personaggio di Jen, durante l’arco delle sei stagioni, è innegabile: da ragazza ribelle e senza regole, Jen diventa una donna responsabile e saggia. Divenuta migliore amica di Jack McPhee, la ragazza gli resta accanto quando capisce di essere omosessuale e deve affrontare il pregiudizio delle persone dalla mentalità provinciale; la comprensione di nonna Evelyn – che accoglie Jack a casa propria, come un nipote - porta Jen a iniziare con lei un bellissimo rapporto.

Alla fine della sesta stagione e dopo un salto di cinque anni in avanti rispetto agli eventi prima narrati, troviamo Jen che lavora in una galleria d’arte a Soho ed è mamma di una bambina di pochi mesi, Amy (non viene mai specificato chi sia il padre della piccola).

Dopo aver scoperto di avere una malattia al cuore sin dalla nascita, Jen peggiora e muore nell’ultimo episodio della serie, lasciando Amy al suo migliore amico Jack e al suo compagno Doug. Da sempre, Jack e Jen si sono considerati l'uno l'anima gemella dell'altra.

Il finale alternativo di Kevin Williamson

Intervistato da Entertainment Weekly, l’autore della serie ha riflettuto sul finale di Dawson’s Creek, rivelando che inizialmente la sua idea era quella di far finire Dawson e Joey insieme; alla fine, però, nonostante i due fossero considerati da lui anime gemelle, la scelta ricadde su Joey e Pacey. Essere anime gemelle, secondo Williamson, non necessariamente significa essere coinvolti in un amore romantico (come Jen e Jack, del resto).

Prima di quel momento, non mi rendevo conto di quante persone volessero Pacey e Joey insieme, perché ho sempre creduto che tutti pensassero ‘Saranno Dawson e Joey. Tutti sanno che saranno Dawson e Joey’. Quando ho cambiato idea e mi sono spostato su Pacey e Joey, le persone sono uscite allo scoperto dicendo: ‘Okay, sono così felice che sia successo… si appartengono’.

Williamson ha poi spiegato che, in un certo senso, Dawson ha conquistato Joey: si sono detti chiaramente di essere anime gemelle e The Creek è la serie su lui e Joey. Williamson si è poi domandato quale fosse l'argomento che i ragazzi non avevano mai affrontato fino a quel momento.

Qual era l’unica cosa che non avevano affrontato i ragazzi? Avevano affrontato il primo amore, il primo rapporto sessuale, il primo di tutto, ma non avevano ancora avuto a che fare con la morte di un membro del loro gruppo.

Williamson credeva che una decisione di vita importante come quella presa da Joey potesse essere fatta dopo una tragica morte; un momento in cui si è costretti a scavare più a fondo e a riflettere sul proprio futuro. Dawson’s Creek è stato un percorso di formazione e di crescita e la morte di uno degli amici è l’ultima cosa che ha spinto Dawson, Joey e Pacey nell’età adulta.

Quando l'ho scritto per la prima volta, ero assolutamente convinto che la serie dovesse finire con Dawson e Joey insieme. […] Per me, Dawson e Joey sono anime gemelle e poi ho continuato a pensare a una cosa che ho imparato nella mia vita: l’anima gemella non corrisponde necessariamente a un amore romantico.

In un certo senso, Dawson, Joey e Pacey possono essere considerate tre anime gemelle, perché la loro amicizia non finirà mai.

Il futuro di Dawson, Joey e Pacey

Dawson's Creek - Stagioni 1-6 Universal Cofanetto DVD di Dawson's Creek - Stagioni 1-6
Dawson's Creek - Stagioni 1-6
Universal

Cofanetto DVD di Dawson's Creek - Stagioni 1-6

70,01 €

Durante un’intervista a The Hollywood Reporter, Kevin Williamson ha deciso di parlare del futuro di Dawson, Joey e Pacey.

Sono ancora migliori amici. Non credo che si vedano abbastanza e vorrebbero davvero poterlo fare. Penso che, probabilmente, si scambino messaggi. Pacey e Joey stanno ancora insieme e hanno figli. Tra alti e bassi, hanno arricchito la loro relazione e questi li hanno resi più forti. Tifano profondamente per Dawson a Hollywood, che ha fatto un giro sulle montagne russe sia professionalmente che personalmente. Ha lottato per trovare l'amore, ha lottato per trovare il successo, è stato abbattuto e si è rialzato.

Conosciamo il destino di Jen, ma cosa è successo ad Amy, sua figlia? Il creatore di Dawson’s Creek immagina Jack e Doug ancora insieme, mentre crescono la piccola e, se pure non stessero più insieme, sarebbero ancora migliori amici.

  • Dawson's Creek conta in totale 128 episodi, divisi in 6 stagioni:

    • Stagione 1 / 13
    • Stagione 2 / 22
    • Stagione 3 / 23
    • Stagione 4 / 23
    • Stagione 5 / 23
    • Stagione 6 / 24
  • Gli ultimi due episodi della sesta stagione di Dawson's Creek sono stati trasmessi nel 2003. Per la precisione, il doppio finale è andato in onda per la prima volta negli Stati Uniti il 14 maggio 2003, mentre in Italia la serie si è conclusa il 17 dicembre dello stesso anno.

  • Dawson's Creek non ha mai rivelato l'identità del padre di Amy. Tuttavia, alcuni fan sospettano che Jen possa avere avuto la figlia insieme a C.J.

Leggi anche

      Cerca