Jingle Jangle: cosa vuol dire il titolo dell'avventura natalizia di Netflix?

Netflix Il poster del film Jingle Jangle

Jingle Jangle: Un'avventura natalizia racconterà la storia del giocattolaio Jeronicus Jangle: qual è il vero significato del titolo del film Netflix?

A Natale, il catalogo Netflix si arricchirà di una sorpresa per tutta la famiglia, un musical per festeggiare al meglio le vacanze di fine anno: si tratta di Jingle Jangle: Un'avventura natalizia, l'incredibile storia del giocattolaio Jeronicus Jangle, in arrivo il 13 novembre sul catalogo streaming.

Diretto da David E. Talbert, il film ci farà respirare da subito l'aria natalizia della piccola città di Cobbleton, dove vive il famoso inventore nonché giocattolaio Jeronicus Jangle (interpretato da Forest Whitaker). Un suo apprendista particolarmente astuto e disonesto (Keegan-Michael Key) riesce con l'inganno a impadronirsi del negozio, tanto che Jeronicus si lascia andare alla tristezza e alla depressione per via dell'accaduto.

Fortuna vuole che la sua nipotina Journey (interpretata dalla giovanissima Madalen Mills) scopre un simpatico robot di nome Buddy, una delle invenzioni che Jangle è riuscito a tenere con sé prima che il negozio gli fosse sottratto. Una volta scoperta l'esistenza della piccolo robot, l'ex apprendista decide che deve metterci sopra le mani a qualunque costo.

NetflixQual è il significato di Jingle Jangle, titolo del film di Natale Netflix?

Cosa significa Jingle Jangle?

Una delle domande che in molti si saranno posti dopo aver visto il primo trailer del film, è quella circa la provenienza del nome Jingle Jangle che fa da titolo al film Netflix. In realtà ci sono ben due chiavi di lettura, le quali spiegano più che chiaramente le origini del nome e soprattutto il perché gli autori lo hanno scelto per questa nuova avventura natalizia.

Come prima cosa abbastanza evidente, Jangle è il cognome del protagonista interpretato da Forest Whitaker, il famoso inventore giocattolaio attorno a cui ruota l'intera vicenda (o perlomeno, gran parte di essa). C'è però una seconda (e una terza) motivazione più difficile da cogliere, che affonda le mani nella più classica tradizione legata alle festività di Natale.

Il termine "Jingle Jangle" è infatti usato per descrivere il tintinnio delle monetine presenti nelle tasche di una giacca o di un cappotto, oltre a identificare anche il tradizionale scampanellio della slitta di Babbo Natale, trainata dalle ormai celebri renne in grado di volare. 

Nel film Netflix, quindi, il nome Jingle Jangle è un'abile "fusione" di due termini ben precisi, entrambi in grado di immergere ancora di più lo spettatore nel tradizionale clima natalizio.

Jingle Jangle: Un'avventura natalizia avrà un gran numero canzoni originali realizzate da artisti come John Legend, Philip Lawrence e Davy Nathan, oltre alla partecipazione di Usher e Kiana Ledé.

Nel cast troveremo anche Hugh Bonneville, Phylicia Rashad (la voce narrante), Justin Cornwell, Anika Noni Rose, Abraham Popoola e con la partecipazione straordinaria di Ricky Martin (nel ruolo di Don Juan Diego).

Leggi anche

      Cerca