The Seven Deadly Sins: nuove informazioni sulla quarta stagione

Netflix mostra un nuovo trailer riguardo la quarta stagione del famoso anime The Seven Deadly Sins. In più è in arrivo anche in sequel del manga.

Arrivano novità sulla quarta stagione di The Seven Deadly Sins. Netflix ha infatti mostrato un nuovo trailer in cui annuncia l’arrivo della serie per un generico 2021. La quarta stagione, chiamata The Seven Deadly Sins: Dragon’s Judgement, debutterà sulle TV giapponesi il prossimo 6 gennaio.

Ad agosto di quest’anno era arrivata la terza stagione su Netflix, a seguito della conclusione dell’anime in Giappone ad aprile. La quarta stagione in origine sarebbe dovuta iniziare per ottobre di quest’anno, ma a causa delle problematiche che l’animazione giapponese ha vissuto a causa della pandemia, questa è stata spostata a gennaio del 2021.

Cosa sappiamo della quarta stagione di The Seven Deadly Sins

The Seven Deadly Sins: Dragon’s Judgement sarà l’ultima stagione della fortunata serie tratta dal manga di Nakaba Suzuki. Il fumetto si è infatti concluso a maggio di quest’anno con l’uscita del volume 41, che pone fine al viaggio di Meliodas e dei suoi compagni dei Sette Peccati Capitali. Oltre al trailer è stato mostrato anche il poster ufficiale della serie. Dunque a breve anche chi ha seguito solo l’anime potrà vedere il finale dell’opera. Purtroppo, anche se la data indicata da Netflix è un generico 2021, è molto probabile che ci vorranno molti mesi prima di vederla sulla piattaforma di streaming.

Studio Deen/NetflixThe Seven Deadly Sins poster quarta stagione

La quarta stagione si attesterà sui 24-26 episodi come le serie precedenti, dunque in Giappone, con il ritmo di un episodio a settimana, non si concluderà prima di giugno. Ci vorranno poi alcuni mesi prima che sia pronta per essere lanciata nel resto del mondo, perciò è molto probabile che non arriverà su Netflix prima di luglio o agosto.

La quarta stagione dell’anime è realizzata sempre da Studio DEEN, che ha sostituito A-1 Pictures dalla terza stagione. A dirigere l’anime sarà Susumi Nishizawa, che già si era occupato della serie precedente. Il resto del team sarà lo stesso già visto con la terza stagione, compresi ovviamente i doppiatori storici.

Arriva il sequel del manga

Studio DeenThe Seven Deadly Sins protagonisti

Le novità legate a The Seven Deadly Sins non finiscono però qui. Se la fine del manga originale vi ha lasciato un vuoto, sappiate che ben presto inizierà un sequel della serie. Sulla rivista Weekly Shonen Magazine, dove il manga veniva pubblicato, è arrivato un annuncio legato al sequel annunciato subito dopo l’uscita dell’ultimo volume.

Il seguito, intitolato The Four Knights of the Apocalypse sarà pubblicato sulla rivista dal prossimo 27 gennaio 2021 e avrà un nuovo protagonista, l’identità di questo nuovo personaggio potrebbe spoilerare dettagli importanti sul finale della serie originale, quindi leggete soltanto se conoscete già cosa succede nel finale o se non temete lo spoiler.

Il protagonista del sequel di The Seven Deadly Sins sarà Tristan, il figlio di Meliodas ed Elizabeth, visto già nell’epilogo del manga, mentre vivrà le sue avventure da cavaliere.

Non resta dunque che attendere l’arrivo del nuovo manga, e chissà che un giorno non possa nascere una nuova serie animata da questo sequel.

Fonte: Animenewsnetwork

Leggi anche

      Cerca