We Can Be Heroes, le prime immagini del film Netflix di supereroi firmato Robert Rodriguez

Netflix Un primo piano di Pedro Pascal in una scena del film We Can Be Heroes

Pedro Pascal guida un cast di teenager nell'action fantascientifico diretto dal regista texano per la piattaforma streaming: ecco il "first look" all'attesissimo film.

We can be heroes, just for one day, cantava David Bowie nel 1977 sullo sfondo minaccioso del muro di Berlino.

La citazione del classico del Duca Bianco risuona nel caso di We Can Be Heroes, il nuovo film di Robert Rodriguez frutto della collaborazione con Netflix.

La piattaforma streaming ha presentato le prime immagini del progetto, descritto come una sorta di incrocio tra Spy Kids e Le avventure di Sharkboy e Lavagirl in 3D (di cui è una specie di "sequel spirituale") aggiornato ai nostri tempi "pandemici".

Il giorno scelto per l'inserimento nel catalogo dei contenuti del servizio è l'1 gennaio 2021 e il "first look" fornisce un'idea di quello che dobbiamo aspettarci.

Pedro Pascal torna a far coppia con Rodriguez, che lo ha diretto in uno degli episodi più attesi della seconda stagione di The Mandalorian.

Stavolta l'attore sarà Marcus Moreno ed entra nell'universo di Sharkboy e Lavagirl. Niente cacciatori di taglie o Razor Crest da pilotare però.

Nell'action movie per ragazzi e famiglie del regista texano, le sorti del pianeta sono in bilico perché i supereroi terresti, il gruppo degli "Heroics", sono stati rapiti da un gruppo di pericolosi invasori alieni.

Il compito di salvare i genitori spetta quindi ai loro figli, che devono unire le forze e imparare a collaborare nel tentativo disperato di sottrarre al pericolo i "vecchi" e il mondo intero.

Oltre a Pascal, nel cast "adulto" spiccano Priyanka Chopra Jonas, Christian Slater, Boyd Holbrook, Sung Kang, Christopher McDonald, Adriana Barraza, Brittany Perry-Russell e Taylor Dooley, la Lavagirl dell'originale.

I teenager chiamati all'operazione di recupero anti-aliena sono capitanati da YaYa Gosselin, giovanissima attrice già apparsa in FBI: Most Wanted e Tredici.

Gosselin è la piccola Missy Moreno, figlia di Marcus e ancora inconsapevole dei propri superpoteri.

Gli altri dieci ragazzini sono interpretati da attori relativamente sconosciuti:

  • Akira Akbar
  • Nathan e Vivien Blair
  • Lotus Blossom
  • Lyon Daniels
  • Andrew Diaz
  • Hala Finley
  • Dylan Henry Lau
  • Isaiah Russell-Bailey
  • Andy Walken

I superpoteri che Rodriguez ha inventato per loro sono uno spasso: uno può prevedere il futuro, un altro può cambiare il suo volto e così via.

Il regista ha spiegato a Entertainment Weekly che la scelta di questi "baby fenomeni" è stata proprio la parte di lavoro che ha preferito.

Adoro i casting. Prendo molto sul serio il fatto di trovare le persone giuste, quelle che possono portare un po' di magia e sorprendermi con quello che hanno dentro.

La presenza di Pedro Pascal, tuttavia, cattura l'attenzione del pubblico sin da queste prime immagini.

Volevo lavorare con Pedro da una vita. Il suo personaggio, Marcus, sa essere un tipo tosto se è necessario. Si toglie gli occhiali e sembra 'vero'.

D'altronde Pascal è uno che per la famiglia è pronto a tutto.

Come sarà questa nuova avventura griffata Rodriguez? Per saperlo, non resta che aspettare l'inizio del 2021.

In attesa del trailer, per ulteriori informazioni e aggiornamenti, rimanete sintonizzati.

Leggi anche

      Cerca