Jennifer Lopez incoronata Icona 2020 ai People's Choice Awards

The Cable Show/CC BY-NC-ND 2.0 Jennifer Lopez a un evento pubblico

È Jennifer Lopez l'Icona 2020 dei People's Choice Awards. La premiazione della star è stata accompagnata da emozionanti messaggi di congratulazione da parte di amici e colleghi. E la stessa J.Lo ha pronunciato un discorso appassionato e commovente.

In uno degli anni più complicati (a dire poco) che la storia recente ricordi, Jennifer Lopez ha conquistato il titolo di People's Choice Icon 2020.

Come ricorda E! Online, la notizia era stata data il 30 settembre. Ma un conto è l'annuncio, un altro la proclamazione. E l'incoronazione di J.Lo è stata "iconica" tanto quanto il premio stesso. Ai People Choice Awards 2020 che si sono tenuti il 15 novembre, la cantante, attrice, ballerina e imprenditrice è stata presentata da Armie Hammer con un discorso emozionante ed è stata accolta sul palco da una serie di tributi altrettanto toccanti da parte di colleghi e amici.

Il protagonista di Chiamami col tuo nome (che reciterà con Jennifer nella commedia di prossima uscita Shotgun Wedding), ha introdotto l'Icona 2020 elogiando la sua incrollabile determinazione nel perseguire i propri obiettivi, senza avere paura di osare e di essere diversa:

Ogni passo che ha fatto è andato controcorrente, ha inseguito i suoi sogni con tutte le sue forze e non ha mai aspettato che qualcuno le desse il permesso. 

Ma ha anche sottolineato la generosità e l'umiltà della star:

Jennifer è un esempio di compassione e gentilezza e la sua gioia nei confronti della vita è contagiosa. Non importa quanto lontano sia arrivata. Rimane sempre la stessa 'Jenny from the block'.

In una procedura inusuale, quando è salita sul palco, J.Lo non ha ritirato immediatamente il premio, ma ha ricevuto altri messaggi "virtuali" di affetto e di stima. 

Come scrive ancora E! Online, prima è stata la volta di Renée Zellweger, che si è dichiarata una fan di Jennifer e ha detto di ammirare la sua "etica del lavoro senza compromessi" e la "passione, visione, determinazione, rispetto di sé e coraggio" della star:

Hai spostato avanti i confini in ogni campo e lo scorso anno, con Le ragazze di Wall Street e gli spettacoli, la musica, la famiglia, il sostegno alle donne e l'incredibile halftime show al Super Bowl hai alzato l'asticella fino alla stratosfera. Sei una 'Triple Threat' creativa e visionaria, sei un'ispirazione e sei senza dubbio un'icona.

Poi a parlare è stata Nicole Kidman, in collegamento dalla sua casa in Australia. L'attrice premio Oscar per The Hours ha raccontato della volta in cui ha portato sua sorella a vedere lo show di J.Lo a Las Vegas e ha ricordato l'enorme energia di Jennifer e la sua attenzione per i figli e gli amici anche dopo due ore sul palco:

[...] Eri potere, amore e calore. [...] Sei la vera definizione di un'icona. [...] Non vedo l'ora di abbracciarti, quando tutto questo sarà finito.

L'ultimo tributo è arrivato da Maximilian David ed Emme Maribel, i due figli della star, che l'hanno spinta sull'orlo delle lacrime. A quel punto, è stata la volta di Jennifer di pronunciare il proprio discorso.

J.Lo ha osservato che il 2020 è stato "il grande livellatore" e ha mostrato cosa conta davvero nella vita. Nel suo caso, portandola ad avere ancora maggiore attenzione per le persone:

Aiutarci a vicenda, volerci bene, essere gentili gli uni con gli altri. [Il 2020 ci ha fatto capire, n.d.r.] l'importanza di questo legame, di questo contatto umano. E per quanto mi riguarda, mi rendo conto che in tutto quello che faccio mi sforzo per raggiungere le persone e toccare i loro cuori. 

Jennifer ha spiegato quali sono i valori che la guidano:

Il mio approccio al lavoro e alla carriera è lo stesso che ho nei confronti della vita. Tutto quello che faccio, lo faccio con amore, lo sento con il cuore. E cerco sempre di essere onesta, quando racconto storie, canto e recito. Tutto quello che faccio, lo faccio con lo scopo di portare un po' di felicità, di creare bellezza e di ispirare gli altri a fare lo stesso.

La star ha ringraziato tutti i suoi fan per averle mostrato fiducia e amore e averle permesso di arrivare dov'è, ricordando che la strada non è stata facile:

Come esponente della comunità Latina e come donna, a volte bisogna lavorare il doppio per avere un'opportunità. A volte, i miei grandi sogni e le mie ambizioni hanno reso nervose le persone intorno a me. 'Sei una ballerina', mi dicevano, 'non puoi essere un'attrice'. Ma più dicevano che non potevo farlo e più sapevo che dovevo farlo. E così eccomi qui, incredibilmente grata, sapendo che la vera misura del mio successo non è negli incassi al box office o nel numero di dischi venduti, ma nell'amore che sento provenire da voi.

Mentre scendeva dal palco, J.Lo è stata accompagnata dai messaggi di congratulazioni e affetto di numerosi altri amici e colleghi, tra cui Matthew McConaughey, Jane Fonda e Lin-Manuel Miranda. 

E poco più tardi, su Twitter, è arrivato anche il tributo del fidanzato della star, Alexander Rodriguez (che ha svelato il "nomignolo" affettuoso con il quale chiama la compagna):

Congratulazioni, Macha. Sei l'icona della gente e nessuno lo merita più di te. Sei un modello e un'ispirazione per tutti. Sono orgoglioso di te! Ti amo tantissimo!

Da parte sua, J.Lo ha usato i social per ringraziare lo stilista Christian Siriano, il make up artist Chris Appleton e tutti i collaboratori che hanno contribuito a trasformarla in una principessa glamour per la serata dei People's Choice Award 2020:

Complimenti a Jennifer Lopez!

Photo cover credits: "Jennifer Lopez Promoting NUVOtv and Diversity" by The Cable Show is licensed under CC BY-NC-ND 2.0

Leggi anche

      Cerca