The Crown 4: Emma Corrin finì in ospedale dopo aver girato una scena in piscina

L'attrice Emma Corrin racconta il momento in cui ha rischiato davvero di farsi del male sul set di The Crown 4.

Netflix Emma Corrin è Lady Diana in The Crown 4

The Crown 4 debutta su Netflix con una stagione molto attesa.

Al centro delle vicende della famiglia reale c'è l'introduzione di due figure femminili di grande rilievo: il primo ministro britannico Margaret Thatcher (il cui ruolo spetta all'algida Gillian Anderson) e Diana Spencer, destinata a diventare la moglie del Principe del Galles, Carlo.

Emma Corrin veste i panni della principessa del popolo, una giovane donna che abbraccia il suo destino in un matrimonio "da favola". O almeno è quello che la corona vuole far credere. L'attrice di 25 anni, dopo la gavetta a teatro e una manciata di ruoli televisivi, ha avuto l'exploit con il ruolo di Lady D nella quarta stagione di The Crown. Una parte impegnativa che l'ha resa anche protagonista di uno spiacevole incidente sul set.

Nel corso di un'intervista concessa a Glamour, Emma Corrin ripercorre il lungo periodo di riprese, raccontando cos'è accaduto mentre la troupe era impegnata per due mesi in Spagna. La giovane star stava girando una scena insieme a Josh O'Connor, interprete del Principe Carlo, in cui hanno ricreato il tour in Australia della coppia reale, avvenuto nel 1983.

NetflixEmma Corrin e Josh O'Connor sul set di The Crown 4

Al magazine, Emma svela di essere asmatica e durante il viaggio ha finito per ammalarsi.

Dovevo girare una scena in una piscina davvero ghiacciata insieme a dei giovani attori che interpretavano William e Harry. Ad essere onesta è stata la scena più difficile da girare perché cercavo di non affogare mentre ero a galla. Inoltre tentavo di tenere il piccolo 'Harry', un bambino di 5 anni, dato che avevamo scoperto che non sapeva nuotare.

Terminate le riprese, l'attrice si è presa una brutta tosse. La produzione doveva rientrare nel Regno Unito, ma hanno deciso di fermarsi in ospedale per farle avere degli antibiotici per la sua asma. A quel punto, c'è stato un cambio di programma:

I medici hanno controllato il livello del mio ossigeno e hanno deciso che non potevano lasciarmi andare perché era troppo basso. Così mi hanno ricoverata.

NetflixUna scena di Emma Corrin in The Crown 4

L'incidente di percorso non sembra averla particolarmente turbata. L'attrice ricorda come le infermiere di reparto cercavano di avvicinarla per chiederle cosa stesse girando:

Avevano capito che interpretavo la Principessa Diana e mi chiedevano, in un inglese stentato, se potevano mettermi una scatola di cartone in testa così nessuno mi avrebbe riconosciuta!

Un piccolo incidente che Emma Corrin ricorderà per tutta la vita. Nella quinta e sesta stagione di The Crown, la star passerà il testimone a Elizabeth Debicki: spetterà a lei vestire i panni di una matura Lady Diana negli ultimi anni della sua vita.

Leggi anche

      Cerca