The Crown 4: Emma Corrin finì in ospedale dopo aver girato una scena in piscina

Netflix Emma Corrin è Lady Diana in The Crown 4

L'attrice Emma Corrin racconta il momento in cui ha rischiato davvero di farsi del male sul set di The Crown 4.

The Crown 4 debutta su Netflix con una stagione molto attesa.

Al centro delle vicende della famiglia reale c'è l'introduzione di due figure femminili di grande rilievo: il primo ministro britannico Margaret Thatcher (il cui ruolo spetta all'algida Gillian Anderson) e Diana Spencer, destinata a diventare la moglie del Principe del Galles, Carlo.

Emma Corrin veste i panni della principessa del popolo, una giovane donna che abbraccia il suo destino in un matrimonio "da favola". O almeno è quello che la corona vuole far credere. L'attrice di 25 anni, dopo la gavetta a teatro e una manciata di ruoli televisivi, ha avuto l'exploit con il ruolo di Lady D nella quarta stagione di The Crown. Una parte impegnativa che l'ha resa anche protagonista di uno spiacevole incidente sul set.

Nel corso di un'intervista concessa a Glamour, Emma Corrin ripercorre il lungo periodo di riprese, raccontando cos'è accaduto mentre la troupe era impegnata per due mesi in Spagna. La giovane star stava girando una scena insieme a Josh O'Connor, interprete del Principe Carlo, in cui hanno ricreato il tour in Australia della coppia reale, avvenuto nel 1983.

NetflixEmma Corrin e Josh O'Connor sul set di The Crown 4

Al magazine, Emma svela di essere asmatica e durante il viaggio ha finito per ammalarsi.

Dovevo girare una scena in una piscina davvero ghiacciata insieme a dei giovani attori che interpretavano William e Harry. Ad essere onesta è stata la scena più difficile da girare perché cercavo di non affogare mentre ero a galla. Inoltre tentavo di tenere il piccolo 'Harry', un bambino di 5 anni, dato che avevamo scoperto che non sapeva nuotare.

Terminate le riprese, l'attrice si è presa una brutta tosse. La produzione doveva rientrare nel Regno Unito, ma hanno deciso di fermarsi in ospedale per farle avere degli antibiotici per la sua asma. A quel punto, c'è stato un cambio di programma:

I medici hanno controllato il livello del mio ossigeno e hanno deciso che non potevano lasciarmi andare perché era troppo basso. Così mi hanno ricoverata.

NetflixUna scena di Emma Corrin in The Crown 4

L'incidente di percorso non sembra averla particolarmente turbata. L'attrice ricorda come le infermiere di reparto cercavano di avvicinarla per chiederle cosa stesse girando:

Avevano capito che interpretavo la Principessa Diana e mi chiedevano, in un inglese stentato, se potevano mettermi una scatola di cartone in testa così nessuno mi avrebbe riconosciuta!

Un piccolo incidente che Emma Corrin ricorderà per tutta la vita. Nella quinta e sesta stagione di The Crown, la star passerà il testimone a Elizabeth Debicki: spetterà a lei vestire i panni di una matura Lady Diana negli ultimi anni della sua vita.

Leggi anche

      Cerca