Gemma Chan e tutti gli attori con più di un ruolo nei film Marvel

Marvel Studios/Disney Gemma Chan nei panni di Minn-Erva in Captain Marvel

Sappiamo tutti che Gemma Chan tornerà nel Marvel Cinematic Universe in un ruolo da protagonista dopo essere stata una Kree in Captain Marvel, ma chi sono tutti gli altri attori a ricoprire più di un ruolo nel franchise?

Con circa due dozzine di film all'attivo, altri in produzioni e numerosi altri progetti in arrivo, il Marvel Cinematic Universe ci ha introdotti a un mondo vastissimo, che ci ha fatto visitare pianeti lontani e conoscere le storie di una miriade di personaggi. 

Alcuni degli attori che hanno preso parte ai progetti Marvel hanno interpretato più di un ruolo nel MCU. Da Gemma Chan a Benedict Cumberbatch, eccoli tutti, anche quelli che probabilmente non avete notato!

Gemma Chan: Minn-Erva e Sersi

Marvel Studios/DisneyMinn-Erva tenta di uccidere Maria Rambeau in Captain Marvel
Gemma Chan è Minn-Erva in Captain Marvel

La prima apparizione di Gemma Chan in un film del franchise risale al 2018. L'attrice ha prestato il volto a Minn-Erva in Captain Marvel.

Il suo personaggio è un membro della Starforce, gruppo d'élite di soldati Kree che si schiera contro il personaggio di Brie Larson nella guerra contro gli Skrull.

Prossimamente la vedremo in Eternals, il film dedicato agli Eterni in cui sarà Sersi, una strega immortale col potere di trasfigurare oggetti inanimati e creature viventi, modificarne la forma e riorganizzarne la struttura. Insieme alla manipolazione della materia, Sersi è una telepate, ha la capacità di creare illusioni, di alterare l'energia cosmica, di volare e teletrasportarsi.

Benedict Cumberbatch: Doctor Strange e Dormammu

Marvel Studios/DisneyIl Doctor Strange usa i suoi poteri con Kaecilius nel finale del film
Benedict Cumberbatch nei panni del dottor Stephen Strange

Benedict Cumberbatch ha fatto il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe in un film in solitaria, Doctor Strange, nel quale interpreta ben due personaggi. Oltre a essere il volto del protagonista della pellicola, Cumberbatch dà voce a Dormammu, il Distruttore dei Mondi.

È un mix di due voci, quella di un doppiatore, un attore britannico con una voce molto profonda, e quella di Benedict Cumberbatch.

Così Scott Derrickson, regista del film, ha spiegato in un'intervista a Cinema Blend, ma non finisce qui. Il volto del villain è stato creato tramite la tecnica del Facial motion capture e, ancora una volta, è stato proprio Cumberbatch a mimarne le espressioni. 

È Benedict. È il volto di Benedict Cumberbatch.

Secondo l'attore di Sherlock e Patrick Melrose, dietro questa scelta ci sarebbe stata la volontà di creare un parallelismo tra l'eroe del cinecomic e il cattivo:

Non salta immediatamente all'occhio, ma gran parte di quella sequenza è fatta di movenze speculari, [Dormammu] è un riflesso distorto di Strange.

Paul Bettany: JARVIS e Visione

Marvel Studios/DisneyVisione fa la sua entrata in scena
Paul Bettany interpreta Visione in Avengers: Age of Ultron

Prima che Paul Bettany condividesse fisicamente il set con il resto degli Avengers, era semplicemente la voce di JARVIS, l'intelligenza artificiale creata da Tony Stark.

In Age of Ultron, però, nasce Visione, un eroe in carne e ossa che possiamo solo parzialmente considerare come un'estensione di JARVIS.

Chris Hemsworth: Thor e una delle teste di Hajo

Marvel Studios/DisneyThor conversa con Loki nel finale di Thor: Ragnarok
Chris Hemsworth, protagonista di Thor: Ragnarok

Al contrario di molti altri colleghi, su tutti Karen Gillan/Nebula, Chris Hemsworth è uno degli attori più riconoscibili del Marvel Cinematic Universe. I capelli biondi e il fisico possente gli rendono quasi impossibile camuffarsi e passare inosservato, ma quel “quasi” è la parola chiave. In Thor: Ragnarok interpreta un ruolo secondario. È infatti una delle teste del gladiatore Hajo proveniente da Sakaar

Il personaggio accompagna Korg e Loki ad Asgard, dove viene ucciso in combattimento mentre lotta contro l'esercito di Hela.

Tre attori, uno per ogni testa ha portato alla vita il personaggio, Hemsworth è la testa destra.

Sean Gunn: Kraglin e Rocket Raccoon

Sean Gunn è il fratello di James, regista di Guardiani della Galassia 1 e 2, ma la parentela non gli ha reso la vita facile sul set, anzi! 

L'attore di Una mamma per amica non interpreta solo il leale Ravager Kraglin Obfonteri, ma anche Rocket Raccoon!

Se Bradley Cooper ha il compito di dar voce al personaggio, Sean Gunn è l'attore che ne mima movimenti ed espressioni facciali.

Taika Waititi: Korg e una delle teste di Hajo

Marvel Studios/DisneyTaika Waititi interpreta Korg e Hajo in Thor: Ragnarok
Taika Waititi interpreta Korg e una delle teste di Hajo in Thor: Ragnarok

Taika Waititi non si è limitato a dirigere Thor: Ragnarok, ha anche recitato nel film!

Dobbiamo a Waititi la voce e il motion capture di Korg, ma non solo: il regista e attore affianca Chris Hemsworth e lo stuntman Shane Rangi nel dar vita a Hajo.

Alfre Woodard: Miriam Sharpe e Mariah Dillard

Alfre Woodard è stata protagonista della serie Netflix Luke Cage per due stagioni interpretando Mariah Dillard.

È apparsa anche in Captain America: Civil War in un ruolo minore, ma di un certo peso. Era Miriam Sharpe, la madre di un ragazzo morto che ammonisce Tony Stark facendogli mettere in dubbio le scelte sue e dei compagni Avengers. La conversazione con la donna funge da ispirazione per Tony che finisce col supportare gli accordi di Sokovia.

Mahershala Ali: Blade e Cottonmouth

Mahershala Ali, vincitore di un Academy Award, sarà il protagonista di Blade, uno dei prossimi film del franchise dedicati al noto cacciatore di vampiri.

Come Woodard, Ali ha debuttato in Luke Cage. Nella serie Netflix era il villain Cottonmouth, signore del crimine e cugino di Mariah Dillard.

Kenneth Choi: Jim Morita e il preside Morita

Anche Kenneth Choi è apparso in più ruoli nei film del MCU. Choi ha fatto il suo debutto in Captain America – Il primo Vendicatore. L'attore ricopriva la parte di Jim Morita, un soldato che, accanto a Steve Rogers, combatte durante la Seconda Guerra Mondiale e aiuta l'eroe interpretato da Chris Evans a sconfiggere l'organizzazione Hydra.

In Spider-Man: Homecoming, Choi è un erede di Jim, il preside Morita, direttore della Midtown School of Science and Technology. 

Il preside Morita non compare molto sullo schermo, ma lo fa abbastanza da permetterci di sbirciare nel suo ufficio e adocchiare foto e ricordi del nonno e dell'ultima grande guerra.

Laura Haddock: una fan di Capitan America e Meredith Quill

Marvel Studios/DisneyMeredith Quill nell'introduzione a Guardiani della Galassia Vol. 2
Laura Haddock è Meredith Quill in Guardiani della Galassia Vol. 2

Laura Haddock ha un volto molto riconoscibile. Quando l'abbiamo vista nei panni di Meredith Quill in Guardiani della Galassia e nel suo sequel, non abbiamo potuto fare a meno di pensare di averla già vista da qualche parte... ma dove?

Nel 2011, Haddock era brevemente apparsa nel primo film dedicato a Capitan America nei panni di una fan entusiasta di cui non conosciamo il nome che gli chiede un autografo. Secondo alcuni fan, potrebbe trattarsi della nonna di Peter Quill.

Clancy Brown: Ray Schoonover e Surtur

Nella prima stagione di The Punisher su Netflix, Clancy Brown interpretava l'antagonista Ray Schoonover.

Sempre dalla parte del lato oscuro, Brown ha dato voce a Surtur in Thor: Ragnarok.

Matt Gerald: White Power Dave e Melvin Potter

Matt Gerald ha avuto un ruolo importante in un progetto Marvel: nella serie Daredevil di Netflix era Melvin Potter, l'uomo che crea la tuta da combattimento indossata da Matt Murdock per combattere il crimine.

L'attore è apparso poi in All Hail the King, lo short film one-shot contenuto nell'edizione blu-ray di Thor: The Dark World che conclude la storia di Trevor Slatter.

Tony Curran: Bor e Finn Cooley

Il primo ruolo di Tony Curran nel Marvel Cinematic Universe è un breve, ma importante cameo in Thor: The Dark World. Curran è Bor, padre di Odino e nonno di Thor. 

L'attore è apparso anche nella seconda stagione di Daredevil nei panni del gangster irlandese Finn Cooley.

Enver Gjokaj: Un agente della polizia e Daniel Sousa

Enver Gjokaj ha una parte di un certo peso nella serie Agent Carter, in cui interpreta Daniel Sousa, collega della protagonista e suo interesse amoroso. 

I fan del MCU che pensano di averlo già visto altrove hanno ragione: Gjokaj appare nel primo Avengers durante la battaglia di New York nel ruolo di un agente della polizia.

Imogen e Isabella Poynton: la figlia di Rhomann Dey e Lila Barton

Abbiamo brevemente visto le gemelle Imogen e Isabella Poynton in Guardiani della Galassia nel ruolo della figlia di Rhomann Dey su Xandar.

Le abbiamo ritrovate poi in Avengers: Age of Ultron nei panni di Lila, una delle figlie di Clint Barton.

Nathan Fillion: Compagno di stanza mostruoso e Simon Williams

Nathan Fillion, amico del regista James Gunn, ha fatto un paio di apparizioni nei due film dei Guardiani della Galassia. Fillion ha dato voce a uno dei prigionieri che minaccia Peter Quill nel primo capitolo della saga prima di ottenere un'altra parte nel sequel.

In Guardiani della Galassia Vol. 2, Fillion è Simon Williams, conosciuto dai fan dei fumetti anche con l'alias di Wonder Man.

La parte di Fillion in Guardiani della Galassia è stata però tagliata dal montaggio finale, per cui non abbiamo avuto modo di vederlo sullo schermo. Il secondo capitolo della saga è così l'unico film di James Gunn in cui l'attore di Firefly non compare.

Damion Poitier: Thanos e un soldato mercenario

Damion Poitier è tra gli attori ad aver interpretato diversi personaggi nel MCU. Lo abbiamo visto in The Avengers e Captain America: Civil War.

Nel primo prestava il volto a Thanos nella scena mid-credits. In Civil War è un soldato mercenario, uno degli Hero Mercs, un gruppo guidato dal crudele Crossbones.

Rob Zombie: due Ravager

Rob Zombie ha doppiato due diversi Ravager in Guardiani della Galassia Vol. 1 e 2.

Jonathan Lipow: Hulk, Abominio e i Sakaaran

Jonathan Lipow ha doppiato Hulk e Abominio ne L'incredibile Hulk. Ha dato anche voce ai Sakaaran in Guardiani della Galassia.

Spencer Garrett: Presentatore e sceriffo

Spencer Garrett ha interpretato un annunciatore del cinegiornale in Captain America – Il primo Vendicatore e lo sceriffo di Rose Hill in Iron Man 3.

Joe Russo: Doctor Fine e Theo Broussard

Joe Russo insieme al fratello Anthony ha diretto diversi film per Marvel Studios, ma non si è limitato al ruolo di regista, ha anche fatto alcuni cameo nel franchise. 

In Captain America: The Winter Soldier, Russo è il Doctor Fine, un medico dello S.H.I.E.L.D. Che cura le ferite di Nick Fury e Natasha Romanoff.

In Captain America: Civil War, è Theo Broussard, uno psichiatra che viene assassinato da Helmut Zemo. Vediamo Russo nei panni del personaggio in una foto dalla scena del crimine.

In Avengers: Endgame è uno degli uomini che partecipano alla riunione del gruppo di supporto di Steve.

Un quarto cameo fa parte di una scena eliminata. In Avengers: Infinity War è un paparazzo di nome Bert che infastidisce Tony e Pepper prima di essere allontanato da Happy Hogan.

I cameo di Stan Lee

Non dimentichiamo Stan Lee! Il noto fumettista ha fatto ben 22 comparsate nelle pellicole del MCU, due delle quali postume. È stato un astronauta, un veterano della Seconda Guerra Mondiale, un barista, un autista e molto altro. Oltre ad apparire nei film del MCU, ha fatto dei cameo anche in TV nelle serie Marvel di Netflix, in Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter.

Leggi anche

      Cerca