L'Alligatore: gli attori e i personaggi della serie Rai tratta dai romanzi di Carlotto

Matteo Martari guida un nutrito cast di attori nei panni di Marco Buratti, alias L'alligatore. Chi è chi? La guida al cast dei personaggi ricorrenti e ai suoi interpreti.

RAI L'alligatore e Beniamino

Vive nel Delta del Po, è noto come l'Alligatore e in un certo qual modo fa parte della fauna a rischio estinzione del luogo. Il protagonista della nuova fiction di Rai2 co-prodotta con Fandango e tratta dai romanzi di Massimo Carlotto fa infatti parte di un mondo - criminale e musicale - che stenta a sopravvivere nell'epoca moderna e indefinita in cui è ambientata la fiction. Musicista appassionato di blues e perseguitato dalla giustizia italiana, l'Alligatore è il nuovo detective pronto a entrare nella già nutrita scuderia di investigatori della fiction Rai, ma è molto diverso dai suoi colleghi istituzionali.

Senza licenza, allergico all'autorità e con parecchi anni di carcere alle spalle per un crimine che non ha commesso, Buratti è lontano dal protagonista in uniforme e senza macchia a cui siamo abituati. Con il suo amico ed ex compagno di prigione Beniamino preferisce muoversi nella zona liminare tra lecito e illecito, accettando lavoretti non proprio legali da parte di avvocati che hanno bisogno di un aiuto extra giudiziario per togliere dagli impicci i propri clienti. 

RAIL'alligatore sul molo di casa Rossi
L'Alligatore è il detective protagonista della nuova serie in arrivo su Rai2

Chi è dunque Marco Buratti e chi è Matteo Martari, il suo interprete, volto familiare al pubblico delle reti ammiraglie e non solo? In attesa di vedere i quattro casi tratti dai romanzi di Carlotto (e divisi in quattro maxi episodi di due parti ciascuno) a partire dal 25 novembre 2020 su Rai2, è possibile recuperare la prima stagione della serie su Rai Play, dove è già disponibile per intero. 

Matteo Martari è Marco Buratti detto L'alligatore

Marco Buratti è un musicista blues che ha come unica colpa quella di aver fatto d'autista all'amico documentarista investigativo Max in una notte di fortissima pioggia. I due assistono a un crimine e incidentalmente girano un video incriminante. L'identità di Max è salva, ma Marco viene rintracciato grazie alla targa della macchina e incastrato per reati che non ha commesso.

Trascorrerà in carcere sette anni pur di non implicare l'amico nella vicenda che vede muoversi dietro le quinte potenti faccendieri in grado di condizionare la polizia e la giustizia veneta. In carcere si fa la nomea di ottimo paciere ed entra a contatto con i vari esponenti dei gruppi criminali locali, stringendo amicizia con il contrabbandiere lombardo Beniamino Rossini.

RAIL'Alligatore appoggia le scarpe sul tavolo
Matteo Martari interpreta L'Alligatore: l'attore è veneto come il suo personaggio

Uscito di prigione, comincerà ad essere interpellato dagli avvocati della zona per aiutare i loro assistiti, grazie alla sua conoscenza del mondo criminale e alla sua astuzia, facendo l'investigatore pur non avendo la licenza.

A interpretare il personaggio è Matteo Martari, 38enne veronese con passato da modello e una discreta carriera nella fiction Rai. Ha fatto parte del cast di Non uccidere al fianco di Miriam Leone e Bella da morire con Cristiana Capotondi.

Thomas Trabacchi è Beniamino Rossini

Beniamino ha conosciuto Marco in carcere, ma a differenza dell'Alligatore si trovava dietro le sbarre con un'accusa fondata: quella di contrabbandare merci dai territori dell'ex Jugoslavia in Italia. Attività che riprende subito, una volta lasciato il carcere. Avvicinato dall'Alligatore per aiutare un ex compagno di cella in difficoltà, diventerà la sua spalla durante le indagini.

RaiBeniamino spara
Thomas Trabacchi interpreta Beniamino Rossi, amico, spalla investigativa e criminale dell'Alligatore

Beniamino è un gangster vecchia scuola: rispetta le regole del mondo del crimine di un tempo ormai passato e ha una una grande passione per il genere femminile, oltre che a un fortissimo accento lombardo. A interpretarlo c'è Thomas Trabacchi, attore italiano di cinema e di televisione dalla lunga carriera. Una curiosità: lui e Martari sono stati compagni di set durante le riprese di Non uccidere. 

Valeria Solarino è Greta

Greta è il grande amore dell'Alligatore. Cantante blues dal fascino magnetico, la donna assiste al ritorno a casa di Max e di Marco nella notte del fattaccio che porterà il suo amante in carcere, ma non è a conoscenza dei dettagli della storia. Stanca dei segreti del musicista, lo va a trovare in carcere intimandogli di non cercarla. Marco invece lo farà appena uscito dalla cella, scoprendo che Greta ha già un altro. Sarà poi la cantante a mettersi sulle sue tracce. Tra i due c'è un'evidente chimica, ma non è chiaro se Greta sia attratta dall'Alligatore quanto lui lo è da lei. 

RaiGreta canta
Valeria Solarino interpreta Greta, il grande amore blues del protagonista

Valeria Solarino è un'affermata attrice italiana in ambito cinematografico e televisivo. Di recente ha fatto parte del cast della trilogia di Smetto quando voglio e delle fiction Una grande famiglia e Rocco Schiavone.

Gianluca Gobbi è Max La Memoria

Max è il grande amico di Marco prima che questi finisca in carcere. La polizia sta tentando di risalire alla sua identità sin dalla notte dell'arresto di Marco, ma l'Alligatore ne ha conservato gelosamente l'identità, affrontando sette anni di carcere pur di proteggere l'amico. 

Forte di un grande senso d'integrità e giustizia, Max realizza video-inchieste di denuncia sui traffici illeciti della criminalità e della borghesia altolocata di Padova e dintorni. La sua conoscenza sterminata del mondo criminale e imprenditoriale veneto tornerà utile all'Alligatore per le sue indagini. Mentre l'amico era in carcere, Max ha perso perso e consolidato la sua relazione con Marielita

RaiMax la Memoria
Gianluca Gobbi interpreta Max, grande amico dell'Alligatore

Gialunca Gobbi è un attore cinematografico che ha mosso i primi passi su grande schermo grazie al sodalizio artistico con Carlo Vanzina. Di recente ha fatto parte del cast di Dogman di Matteo Garrone. 

Fausto Maria Sciarappa è Tristano Castelli 

Castelli è un imprenditore potente in quel di Padova con un conto in sospeso con l'Alligatore. Dietro una facciata economica pulita da magnate dell'industria, si nasconde un uomo da traffici criminali loschi, che punta in alto grazie alla movimentazione illecita dei rifiuti nella regione. Dato il suo interesse nel mondo della droga e della criminalità organizzata, la sua strada s'incrocia spesso con quella di Max e dell'Alligatore, che sono una spina nel fianco per i suoi affari.

RaiCastelli con un bicchiere di champagne
Fausto Maria Sciarappa interpreta l'imprenditore e faccendiere Castelli

Castelli è però restio a intervenire direttamente, nonostante il suo tirapiedi Pellegrini esprima spesso il desiderio di liberarsi di Marco e Beniamino, suo nemico giurato. Il suo sogno è quello di lasciare il giro pericoloso della droga per puntare ancora più in alto. Durante la serie si assiste a una sua vera e propria scalata al potere. A interpretarlo nella serie è Fausto Maria Sciarappa, attore e produttore cinematografico noto per il suo ruolo da protagonista in Il silenzio dell'acqua

Eleonora Giovanardi è Virna

Barista nel locale di blues preferito dall'Alligatore, Virna si fa subito avanti come possibile fiamma per il detective. Il loro rapporto però si complica quando torna a farsi viva Greta, perché Marco non riesce a dare un taglio deciso alla loro vecchia storia. 

RaiVirna al bancone del bar
Eleonora Giovanardi è Virna

Virna è una persona leale e pragmatica, che capisce il bisogno dell'Alligatore di avere i suoi spazi e ne accetta la vita vita professionale e sentimentale fuori dagli schemi, pretendendo da parte lui solo la sincerità. A interpretarla è Eleonora Giovanardi, anche lei apparsa nella serie Non uccidere e nel film di Checco Zalone Quo vado?.

Shalana Santana è Marielita 

Marielita è la compagna di Max. Bella e intraprendente, assiste il partner nelle sue indagini. Grazie al suo carattere grintoso e al suo coraggio, spesso si rivela un elemento fondamentale nelle indagini dell'Alligatore, non esitando a dare manforte sul campo. 

Rai Marielita
Shalana Santana interpreta Marielita, l'intrepida compagna di Max

A interpretarla è l'attrice brasiliana Shalana Santana, già vista in Don Matteo e Il bello delle donne. 

Andrea Gherpelli è Pellegrini 

Pellegrini è un criminale di media fascia nel mondo del narcotraffico, spietato e violento. Nemico giurato di Beniamino Rossini e di riflesso dell'Alligatore, lavora alle dipendenze di Castelli, impiegato come sua braccio destro e incaricato dei suoi lavoretti sporchi. Pellegrini però è spesso insofferente verso il capo, dimostrando di avere ambizioni tutte sue riguardanti il mondo dello spaccio. 

RaiPellegrini
Pellegrini è interpretato dall'attore teatrale Andrea Gherpelli

A interpretarlo è Andrea Gherpelli, attore spesso prestato al mondo del cinema ma dalla vocazione teatrale. 

Leggi anche

      Cerca