Stranger Things 4: tutti i nuovi ingressi nel cast (e i loro personaggi)

La lavorazione della stagione 4 di Stranger Things va avanti e nuovi attori entrano a far parte del cast, già ricchissimo. Tra i volti che si vanno ad aggiungere a quelli già noti, ci sono Tom Wlaschiha (Game of Thrones) e Robert Englund (Nightmare).

Netflix Il cast di Stranger Things in primo piano

Dopo la pausa delle riprese dovuta alla pandemia di COVID-19, a fine estate, il cast di Stranger Things è tornato sul set per la lavorazione della quarta stagione della serie.

Oltre al cast che abbiamo già imparato a conoscere, si aggiungono adesso nuovi volti che avremo modo di vedere nel quarto ciclo di episodi: le new entry annunciate da Netflix sono, infatti, otto. Tra i nomi degli attori che si aggiungeranno a Winona Ryder (Joyce Byers), Finn Wolfhard (Mike Wheeler), Gaten Matarazzo (Dustin Henderson), Noah Schnapp (Will Byers), Caleb McLaughlin (Lucas Sinclair), Millie Bobby Brown (Undici), Natalia Dyer (Nancy Wheeler), David Harbour (Jim Hopper), Maya Hawke (Robin Buckley), Charlie Heaton (Jonathan Byers), Joe Keery (Steve Harrington) e Sadie Sink (Max Mayfield), ci sono quelli di Tom Wlaschiha (Game of Thrones) e Robert Englund (Nightmare).

Scopriamo tutti i nuovi ingressi nel cast (e i loro personaggi) di Stranger Things 4.

NetflixIl cast nella locandina di Stranger Things
Il poster di Stranger Things

Tom Wlaschiha sarà Dmitri

I fan de Il Trono di Spade (Game of Thrones) non possono non ricordare Tom Wlaschiha nel ruolo di Jaqen H'ghar, uno degli assassini e uomini senza volto di Braavos che avevano la capacità di cambiare il proprio aspetto e che facevano la conoscenza di Arya Stark (Maisie Williams).

Dopo aver interpretato anche Max Schenkel nella serie Jack Ryan, Wlaschiha sbarca sul set di Stranger Things dove, nella stagione 4, vestirà i panni di Dimitri, una guardia carceraria russa che fa amicizia con Hopper. Intelligente, misterioso e furbo, non sappiamo ancora se sarà un personaggio di cui potersi fidare o meno…

Robert Englund sarà Victor Creel

Robert Englund è presente nella memoria collettiva soprattutto per l’indimenticabile serial killer Freddy Krueger da lui interpretato nella saga horror di Nightmare (A Nightmare on Elm Street) ma, negli anni, ha lavorato anche a serie TV come MacGyver, Streghe (Charmed), Bones, Chuck e Supernatural.

Adesso, è il turno di Stranger Things dove, nella quarta stagione, sarà Victor Creel, un uomo disturbato e inquietante rinchiuso all’interno di un ospedale psichiatrico per un omicidio commesso negli anni Cinquanta.

Jamie Campbell Bower sarà Peter Ballard

Particolarmente apprezzata sembra essere stata la scelta di Jamie Campbell Bower nei panni di Peter Ballard in Stranger Things 4: i fan dell’attore hanno, infatti, invaso i social di commenti di apprezzamento per la scelta degli autori.

L’attore inglese è noto al pubblico per aver interpretato uno dei Volturi, Caius, in New Moon e Breaking Dawn della saga di Twilight, oltre che per quello di Gellert Grindelwald in Harry Potter e i Doni della Morte (Harry Potter and the Deathly Hallows) e in Animali fantastici - I crimini di Grindelwald (Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald). 

Bower ha anche partecipato alla serie Camelot nel ruolo di Re Artù e in quello di Jace Wayland nel film Shadowhunters - Città di ossa (The Mortal Instruments: City of Bones), tratto dai romanzi di Cassandra Clare.

Nella quarta stagione di Stranger Things, il personaggio da lui interpretato sarà quello di un ragazzo premuroso, che lavora all’interno di un ospedale psichiatrico.

Joseph Quinn sarà Eddie Munson

Joseph Quinn è un attore britannico che abbiamo visto ne Il Trono di Spade (Game of Thrones) nei panni di Koner, in quelli del Principe Paolo in Caterina la Grande (Catherine the Great) e in quelli di Arthur Havisham in Dickensian.

In Stranger Things 4, interpreterà Eddie Munson, gestore metallaro di The Hellfire Club, il club ufficiale di Dangeon & Dragons della Hawkins High. Amato e odiato, il suo personaggio sarà al centro dei misteri della nuova stagione della serie.

Mason Dye sarà Jason Carver

Interprete di Garrett in Teen Wolf, Tom in Bosch e Rick Kentwood ne The Goldbergs, Mason Dye arriva nel cast di Stranger Things per interpretare Jason Carver, il classico ragazzo bello, ricco e amante dello sport, oltre che fidanzato della ragazza più popolare del liceo.

La nuova minaccia di Hawkins, però, si abbatterà anche su di lui…

Nikola Djurko sarà Yuri

Nikola Djurko (Genius), nella quarta stagione di Stranger Things, vestirà i panni di Yuri, un contrabbandiere russo. Il quarto ciclo di episodi della serie sarà ambientato – come ben sappiamo – in Russia, dove pare sia stato fatto prigioniero Hopper.

Djurko sarà un imprevedibile uomo dalle squallide battute, amante dei soldi e del burro di arachidi.

Eduardo Franco sarà Argyle

Interprete di Spencer Diaz in American Vandal, Theo in Booksmart e Andrew in The Binge, Eduardo Franco sarà Argyle, il nuovo migliore amico di Jonathan.

Di questo personaggio non si sa ancora molto, se non che è amante del divertimento e come lavoro consegna le pizze per Surfer Boy Pizza.

Sherman Augustus sarà il tenente colonnello Sullivan

Nel corso degli anni, Sherman Augustus ha partecipato in ruoli minori a numerose serie TV come La Tata (The Nanny) o The Sentinel per, poi, vestire il ruolo di Marshall Pruitt in Westworld e di Nathaniel Moon in Into the Badlands.

In Stranger Things 4, Augustus sarà il tenente colonnello Sullivan, un uomo molto intelligente che pensa di sapere come fermare, una volta per tutte, il male che continua a dilagare ad Hawkins.

Ma di cosa parlerà Stranger Things 4? Le teorie dei fan sugli episodi in arrivo sono numerose, ma ciò che sembra ormai quasi certo è che il nostro amato Hopper è, in realtà, ancora vivo in quella che sembra essere l’Unione Sovietica – come visto dal trailer rilasciato da Netflix lo scorso 14 febbraio 2020 - e che seguiremo sia le nuove avventure dei ragazzi ad Hawkins che quelle di Joyce, Will, Jonathan e Undici in una nuova città, dopo essersi trasferiti alla fine della stagione 3. Nella quarta stagione di Stranger Things dovremmo, inoltre, scoprire di più sul passato di Hopper e la presenza del Demogorgone visto alla fine della terza stagione nei laboratori della base russa.

Ma quando uscirà su Netflix Stranger Things 4? Al momento, non ci sono notizie ufficiali, ma la nuova stagione non dovrebbe arrivare prima della fine del 2021.

Le prime tre stagioni della serie creata dai fratelli Matt e Ross Duffer sono, comunque, disponibili in streaming, su Netflix.

Leggi anche

      Cerca