Barbara Białowąs, la co-regista del controverso 365 giorni, è al lavoro su un nuovo film

Nemmeno a dirlo, sarà un altro thriller erotico "spinto", stavolta ambientato nel club BDSM più esclusivo di Los Angeles: la regista polacca porta infatti sullo schermo la saga softporno di Enthrall.

Next Film/Netflix Anna Maria Sieklucka e Michele Morrone in una scena del film 365 giorni

Barbara Białowąs, la regista che ha diretto con Tomasz Mandes il controverso e chiacchieratissimo thriller erotico 365 giorni, sta lavorando ad un nuovo film.

Non si tratta dell'atteso (almeno per i fan) sequel del "Cinquanta sfumature di grigio polacco", ma di un progetto diverso anche se dall'approccio simile.

Białowąs porterà sullo schermo un'altra saga letteraria: il primo capitolo del ciclo di Enthrall, la serie di libri scritta da Vanessa Fewings, autrice britannica ma statunitense d'adozione con un passato da infermiera e ostetrica.

Enthrall - The World of the Forbidden, pubblicato negli Stati Uniti da VMK ma ancora inedito in Italia, è entrato nella Top Ten dei best seller di USA Today e ha lanciato il personaggio della protagonista Mia Lauren, una 21enne single di West Hollywood che lavora come impiegata in un negozio d'arte.

Mia sogna di diventare stilista ma fatica a sbarcare il lunario. Tutto cambia quando riceve un'allettante offerta di lavoro da Enthrall, il club BDSM più esclusivo di Los Angeles.

Lo stipendio è ottimo e la giovane accetta l'incarico. Mia diventa così la segretaria del vice-direttore del club, Richard Booth. Richard non è soltanto uno degli uomini più affascinanti e ricchi di L.A., ma anche il "dominatore" senior delle pratiche di bondage del locale.

Dopo i primi giorni all'Enthrall, Mia è terrorizzata e al tempo stesso attratta dalla passione incandescente di Booth, alla costante ricerca di un piacere senza limiti, un misto di godimento e orrore.

Lauren cede alle avances di Richard, ma ignora che il direttore del club, l'altrettanto irresistibile Cameron Cole, è uno psichiatra che ha attirato Mia con la scusa del lavoro per salvare Booth, suo paziente e migliore amico, dall'ossessione per il brivido e il godimento assoluto. La speranza di Cameron è che sia proprio l'amore di Mia a salvare Richard.

Ben presto, l'innocenza della ragazza travolge Cole e fa sprofondare i tre in un pericoloso e proibito triangolo amoroso dal quale sarà sempre più difficile riemergere.

Enthrall Il primo libro della saga di Vanessa Fewings
Enthrall

Il primo libro della saga di Vanessa Fewings

€ 2,69

Le tematiche e lo stile di Fewings non si discostano molto da quelle di Blanka Lipińska, e quindi di E. L. James: atmosfere più Harmony che erotiche, sculacciate e amplessi selvaggi in cambio di lusso e smancerie, sadomaso all'acqua di rose e softcore patinatissimo, morale pruriginosa che si prende davvero troppo sul serio.

L'obiettivo, ovviamente, è quello di scandalizzare il pubblico (o per lo meno chi si fa ancora suggestionare da racconti del genere) e lanciare polemiche utili al marketing.

La strategia con 365 giorni ha funzionato. Il "primo film erotico polacco" è stato accusato di "rendere glamour lo stupro" (come ha dichiarato la cantante Duffy, la quale ha chiesto a Reed Hastings di rimuovere il film dal catalogo di Netflix) e di mancare di rispetto verso tutte le vittime di abusi e violenza sessuale.

Parlando con il sito Deadline, Białowąs ha definito il romanzo di Fewings "suggestivo e potente". La scrittrice, dal canto suo, è onorata dall'arrivo sugli schermi di un adattamento della sua saga, composta (per adesso) da otto volumi: dai primi tre Enthrall, Enthrall Her ed Enthrall Him al più recente Enthrall Climax, pubblicato nel 2018.

Non potrei essere più emozionata di avere Barbara Białowąs come regista di Enthrall. Ha condiviso con me la sua visione del film, e so che i fan della serie ne saranno soddisfatti.

Prima di girare Enthrall, attualmente a caccia di fondi e finanziatori, Białowąs si imbarcherà in un altro progetto nella sua terra nativa, la Polonia.

Deadline rivela che il film non sarà ancora il sequel di 365 giorni, anche se sarà comunque la regista a dirigere il seguito con il fidato Mandes.

Per restare aggiornati sulle evoluzioni di Enthrall, 365 giorni e quest'altro misterioso progetto, non smettete di seguirci.

Leggi anche

      Cerca