Rue dopo l'addio di Jules nel trailer dell'episodio speciale di Euphoria

Una Rue di nuovo dedita alle droghe è raccontata nel primo dei due episodi speciali di Euphoria, un preludio alla seconda stagione della discussa serie HBO.

Euphoria il trailer ufficiale in ITA della Part 1: Rue
Teaser e trailer 2021 anni fa

Come dimenticare la serie rivelazione HBO, cruda e controversa, sulla generazione Z? Euphoria, rilasciata nel 2019, ha regalato una memorabile interpretazione di Zendaya e ha lanciato la modella e attivista Hunter Schafer.

Sesso, droga, video online, sigarette elettroniche: questo sembra rappresentare la generazione dei più giovani, in chiave drammatica. Una generazione forse bruciata, sicuramente arcobaleno, stando agli sceneggiatori anche estremamente realistica.

Discussa e chiacchierata, la serie è stata anche pluripremiata. Agli Emmy è stata nominata per sei premi, portandone a casa diversi: per il make up, la musica, la sceneggiatura originale ma soprattutto per Zendaya e la sua intensa interpretazione.

L’emittente ha rilasciato un trailer che preannuncia un sequel.  Come riporta Variety, non una seconda stagione ma un preludio nella forma di un paio di episodi speciali "natalizi" (anche se di certo Euphoria ha poco in comune con lo spirito zuccheroso del Natale) che vedremo lunedì 6 dicembre su HBO Max, la nuova piattaforma di streaming del network, e in contemporanea su SkyAtlantic.

Proprio Sam Levinson, il creatore della serie, ha diretto il primo episodio mentre sul secondo non sappiamo ancora niente, né la trama né la data di rilascio.

È possibile anche pensare che questi due episodi siano una sorta di ponte, raccordo tra la prima e la seconda stagione.

Il primo episodio si chiama Part 1: Rue e ha il sottotitolo Troubles don't last always (I guai non durano per sempre). Riprende la storia del personaggio interpretato da Zendaya nel momento in cui ricade nella tossicodipendenza, dopo che la sua amica-ragazza Jules è salita su un treno.

Le due ragazze stavano progettando di scappare insieme. Poi Rue, però, ha cambiato idea e Jules se n'è andata comunque.

Sulle note di Cigarettes and Coffee di Otis Redding si compie una nuova spirale discendente di Rue, sprofondata nella solitudine dopo l’addio dell’unica persona con cui era riuscita ad aprirsi.

È in una tavola calda quando incontra Ali, che ha conosciuto alle riunioni della comunità di recupero.

Questa “elaborazione del lutto” segnerà le nuove fasi di Rue post-Jules, la donna che amava, ripristinando il binomio della ragazza e le sostanze stupefacenti.

HBOUna scena di Euphoria
Rue aveva trovato un'anima gemella

La serie è basata sull'omonima serie israeliana, creata da Ron Leshem e Daphna Levin.

Proprio Zendaya, incoroata come Miglior attrice drammatica del piccolo schermo dagli Emmy, ha condiviso il trailer sul proprio profilo Instagram.

Cosa ne sarà della sua Rue, in questa fase di ricaduta?

  • L'episodio speciale Euphoria - Trouble don't last always Parte Uno: Rue sarà trasmesso in Italia in contemporanea con la messa in onda americana, nella notte fra il 6 e il 7 dicembre alle 3.00 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV e poi dalle 23.00 il 7 dicembre.

Leggi anche

      Cerca