App Store e Play Store tirano le somme: annunciati i migliori videogiochi del 2020

Da Genshin Impact a SpongeBob: Sfida al Krusty, i migliori videogiochi dell'anno sugli store digitali di Apple e Google.

miHoYo / Riot Games / Tilting Point Da sinistra: Genshin Impact, Legends of Runeterra, SpongeBob

Il 2020 volge al termine (per fortuna, dirà qualcuno) ed è tempo di bilanci e classifiche. Seguendo quella che ormai è diventata una tradizione, anche Apple e Google si sono unite al coro e hanno svelato i videogiochi che in questo bisestile hanno lasciato il segno facendosi notare maggiormente rispetto alla concorrenza.

Ad aver conquistato l'ambito riconoscimento, il cui valore non va assolutamente sminuito vista la crescente diffusione del gaming in senso stretto sui dispositivi mobili, sono titoli scaricabili da App Store e Mac App Store per quanto riguarda Apple e da Play Store invece per Google. L'azienda di Cupertino ha scelto di suo pugno i videogiochi da premiare assegnando ben cinque trofei (perché cinque sono le categorie), Big G ha invece voluto cedere lo scettro del potere ai suoi utenti che si sono espressi in favore di un unico vincitore.

Scopriamo dunque i migliori videogiochi su App Store, Mac App Store e Google Play Store del 2020.

App Store/Mac App Store (Apple)

Il miglior gioco del 2020 per iPhone: Genshin Impact, di miHoYo

È fortemente ispirato ad altri titoli di successo, come The Legend of Zelda: Breath of the Wild, ma ha comunque una sua identità. Quello di Genshin Impact è un open-world vasto, ricco di magia e segreti da svelare. La qualità grafica (che ricorda stilisticamente quella degli anime) è sorprendente per un titolo mobile che, è importante sottolinearlo, nasce per girare su console di ultima generazione. Ah, ed è gratuito!

Il miglior gioco per iPad del 2020: Legends of Runeterra, di Riot Games

League of Legends incontra Hearthstone in Legends of Runeterra, gioco di carte strategico sviluppato da Riot Games particolarmente ispirato e con meccaniche di gioco valide e coinvolgenti. Sullo schermo di un iPad è ovviamente più godibile viste le dimensioni, ma LoR è disponbile anche per iPhone.

Il miglior gioco per Mac del 2020: Disco Elysium, di ZA/UM

È un gioco di ruolo ambientato in un grande città che cerca di ritrovarsi dopo una guerra durata molti anni. Il protagonista di Disco Elysium è un detective con il compito di risolvere un omicidio avvolto nel mistero. Durante le indagini, avrà modo di scoprire (anche) segreti del suo passato.

Il miglior gioco per Apple TV del 2020: Dandara Trials of Fear, di Long Hat House

Dandara, ovvero l'unica speranza per il mondo di Salt, prossimo al crollo. Un gioco 2D avvincente, con creature mistiche e luoghi magici da esplorare. La gravità, poi, è come se non esistesse e la protagonista può muoversi liberamente su pavimenti, soffitti e pareti.

Il miglior gioco di Apple Arcade del 2020: Sneaky Sasquatch, di RAC7

Per chi avesse qualche dubbio, Apple Arcade non è un dispositivo bensì una piattaforma di gioco alla quale accedere tramite abbonamento. Il miglior titolo dell'esclusivo catalogo Apple è Sneaky Sasquatch che, in sintesi, permette al giocatore di vivere come la leggendaria creatura delle foreste.

Google Play Store

Gli utenti Android hanno votato SpongeBob: Sfida al Krusty come miglior videogioco dell'anno.

La simpatica spugna gialla protagonista di tanti episodi della serie animata e, di recente, anche del film Amici in fuga, in questo titolo per dispositivi mobili deve aiutare Mr. Krabs a gestire ed espandere il suo impero di ristoranti a ritmo di squisiti piatti, tra cui il leggendario Krabby Patty. Si parte da una piccola bancarella, ma si punta molto, molto in alto.

Leggi anche

      Cerca