Rogue Squadron: il nuovo film di Star Wars sarà diretto da Patty Jenkins

La regista di Wonder Woman si appresta a fare il suo debutto nel vasto universo creato da George Lucas. Il film uscirà nelle sale nel 2023.

Flickr Patty Jenkins presenta Wonder Woman al San Diego Comic-Con

Il mondo cinematografico di Star Wars è in continua espansione e sembrerebbe essersi ormai allontanato dalla saga degli Skywalker. In occasione dell'Investor Day della Disney, tenutosi in streaming ieri sera, 10 dicembre, è stato annunciato che Patty Jenkins dirigerà un nuovo film ambientato in una galassia lontana, lontana chiamato Rogue Squadron.

L'annuncio è stato accompagnato da un breve video della regista che indossa un costume da pilota e che dichiara di voler il miglior film possibile. Il progetto sarà anche un grande omaggio al padre, pilota militare scomparso mentre era in servizio.

I dettagli sulla trama ancora scarni: si conosce soltanto che tratterà di una nuova generazione di piloti pronti a mettere a repentaglio le loro vite in giro per la Galassia. Rogue Squadron fu anche il titolo di un videogame uscito su PC e Nintendo 64 nel 1998, ambientato tra gli eventi di Episodio IV e Episodio V.

Rogue Squadron sarà dunque il nuovo progetto cinematografico post Episodio IX e arriverà nelle sale durante le feste di Natale del 2023. Un altro grande traguardo per Patty Jenkins che, dopo il successo di Wonder Woman (2017), diventa a tutti gli effetti la prima donna a dirigere un film di Star Wars. La pellicola incentrata sulle avventure dell'eroina DC Comics ha incassato 821 milioni di dollari al box-office mondiale, diventando uno dei più redditizi.

La sua ultima fatica, Wonder Woman 1984, debutterà a Natale al cinema e in contemporanea su HBO Max. In Italia, invece, bisognerà attendere la fine di gennaio per vederlo sul grande schermo.

Immagine di copertina: Gage Skidmore su Flickr, CC BY-SA 2.0 con modifiche

Leggi anche

      Cerca