Yu Yu Hakusho: Netflix svilupperà una serie live-action

Yu degli Spettri, il manga del maestro Togashi, autore di Hunter × Hunter, diventerà una serie live-action per Netflix, che la distribuirà a livello mondiale.

Studio Pierrot I protagonisti di Yu degli Spettri

Dopo l'annuncio di una serie televisiva live-action ispirata a One Piece, Netflix ha in programma di svilupparne una seconda, stavolta basata su Yu degli Spettri (o Yu Yu Hakusho), il manga di Yoshihiro Togashi.

La notizia è stata diffusa via Twitter da Netflix Japan nella notte tra il 15 e il 16 dicembre 2020.

Purtroppo, poco sappiamo ancora della serie televisiva in arrivo, ma ecco quali dettagli sono già trapelati: Kazutaka Sakamoto, direttore della divisione per l'acquisizione dei contenuti di Netflix fungerà da produttore esecutivo dello show. Il produttore Teru Morii insieme con ROBOT collaborerà con Netflix alla realizzazione della serie televisiva, una Originale Netflix che sarà distribuita simultaneamente in tutto il mondo.

Sakamoto ha immediatamente commentato la notizia dicendosi elettrizzato all'idea di lavorare a un progetto a cui è particolarmente legato:

Sono cresciuto con Yu Yu Hakusho, ricordo ancora l'entusiasmo e l'impatto che l'opera ha avuto su di me. Persino ora, dopo vent'anni, l'eco di Yu degli Spettri è ancora molto vasta, con fan appassionati in tutto il mondo. Netflix sa essere molto flessibile nella creazione dei suoi contenuti e vogliamo sfruttare questo dettaglio a nostro vantaggio nello sviluppo della serie. Siamo lieti di poter dire che desideriamo dar lustro alla storia originale anche attraverso un cast tecnico nazionale e internazionale che lavorerà alla serie.

Yu degli Spettri, che resta tutt'oggi una selle serie manga più amate di Weekly Shonen Jump (la rivista che pubblicava i capitoli dell'opera prima della pubblicazione in volumetti), narra la storia di Yusuke Urameshi, un teppistello di quindici anni che, nell'unica azione altruista compiuta durante la sua breve vita, salva un bambino da morte certa rimettendoci la propria. Il gesto attira l'attenzione del Mondo degli Spiriti, guidato da re Enma, divinità giapponese dell'aldilà, che gli offre una seconda possibilità: il ragazzo potrà tornare in vita a patto di diventare un Detective del Mondo degli Spiriti, un investigatore il cui compito è consegnare alla giustizia malvagi e pericolosissimi demoni che minacciano la Terra e il mondo sotterraneo.

Il manga, pubblicato recentemente da Star Comics in una perfect edition in quindici volumi, è uno dei battle shonen più apprezzati degli ultimi trent'anni. La storia è stata già adattata nella forma di serie animata in due stagioni, trasmesse in Italia tra il 2001 e il 2006 e ora disponibili su Netflix, mentre uno spettacolo teatrale ispirato a Yu Yu Hakusho ha celebrato i venticinque anni dell'opera del maestro Togashi.

Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti sulla serie Netflix in arrivo.

Leggi anche

      Cerca