1899, Emily Beecham entra nel cast della nuova serie storica soprannaturale dei creatori di Dark

Archiviata Dark, Baran bo Odar e Jantje Friese sono al lavoro su una nuova serie storica soprannaturale. A quanto pare, la produzione è entrata nel vivo ed è stato svelato il nome della prima protagonista, l'attrice britannica Emily Beecham.

Maximilian Befort/CC BY-SA 3.0 Emily Beecham a un evento pubblico

La terza e ultima stagione di Dark è arrivata su Netflix a giugno. Ma mentre i fan venivano a capo della storia di Jonas e compagnia (più o meno), i suoi creatori erano già al lavoro su un altro progetto per il servizio di streaming (con il quale hanno stipulato un accordo globale).

A novembre 2018, la compagnia di Reed Hastings ha annunciato che Baran bo Odar e Jantje Friese avrebbero realizzato 1899, una nuova serie a carattere storico dal tono soprannaturale. E dopo un lungo silenzio, negli ultimi mesi ha iniziato a trapelare qualche informazione sulla produzione, fino a che nelle scorse ore Deadline ha svelato che Emily Beecham sarà uno dei protagonisti.

L'attrice classe 1984 è nota al grande pubblico per avere recitato nella serie TV Into the Badlands e nel film Ave, Cesare! dei fratelli Joel ed Ethan Coen ed è nel cast dell'imminente Cruella, l'attesa pellicola Disney sulle origini della terribile Crudelia De Mon, e di Outside The Wire, un action movie sci-fi di prossima uscita con Anthony Mackie e Pilou Asbæk (Euron Greyjoy in Game of Thrones). La vincitrice del Prix d'interprétation féminine del Festival di Cannes per Little Joe apparirà anche in un dramma romantico di Amazon Studios attualmente in produzione, The Pursuit of Love, basato sul romanzo con lo stesso titolo di Nancy Freeman-Mitford e interpretato da Lily James. 

Emily Beecham
Emily Beecham

12/05/1984 (36 anni), Manchester, Lancashire, England, UK

Per adesso, quello dell'attrice è il primo nome associato ufficialmente a 1899. Ma la sensazione è che non tarderanno ad arrivarne altri, dal momento che i lavori sembrano essere entrati nel vivo. Come scriveva What's on Netflix a fine novembre, facendo riferimento a un annuncio per un assistente linguistico pubblicato su filmArche, la serie inizierà le riprese ad aprile 2021 (con l'obiettivo di concluderle a settembre) e i set saranno allestiti tra Londra, Berlino e altre città europee.

Invece, la trama è stata svelata in occasione dell'annuncio di 1899 e porterà Baran bo Odar e Jantje Friese molto lontano da Winden. In base al comunicato ufficiale di Netflix, la serie ruota intorno alla vicenda di un piroscafo diretto da Londra a New York. L'eterogeneo gruppo di passeggeri è in viaggio verso il nuovo mondo in cerca di fortuna e di un futuro migliore. Ma quando all'orizzonte compare un'altra nave alla deriva in mare aperto, tutto cambia all'improvviso: quello che c'è a bordo del piroscafo fantasma si rivelerà un incubo terrificante.

Netflix si è ben guardata dallo svelare di più. Ma a fine luglio, Baran bo Odar ha rivelato sul suo account Instagram il titolo del primo episodio di 1899, The Ship (La nave):

E nelle scorse settimane ha pubblicato una pioggia di foto che anticipano qualcosa dell'atmosfera, dell'ambientazione e dei personaggi della serie:

Come puntualizza What's on Netflix, le persone ritratte sono controfigure e comparse. Ma anche così, è innegabile che le immagini siano molto suggestive:

E insieme alla dichiarazione rilasciata da Baran bo Odar e Jantje Friese in occasione dell'annuncio di 1899 (prontamente recuperata dai fan), hanno fatto schizzare l'hype alle stelle:

Al centro della serie c'è la questione di cosa ci unisce e cosa ci divide. E come la paura può diventare un fattore scatenante nel secondo caso.

Tuttavia, al momento, le notizie finiscono qui. Le uniche informazioni ancora condivise da Netflix è che la serie sarà composta da 8 episodi e sarà girata in più lingue, ma prevalentemente in inglese (mentre Dark era in tedesco), come svelato dagli showrunner in occasione di un panel alla Berlinale:

D'altra parte, sembra probabile che d'ora in avanti gli aggiornamenti diventeranno più frequenti. Restate sintonizzati per non perderne nessuno.

Photo cover credits: "File:Emily Beecham BIFA Awards 2017.jpg" by Maximilian Befort is licensed under CC BY-SA 3.0

Leggi anche

      Cerca