Natale in casa Cupiello: cast e personaggi

Conosciamo meglio gli attori del cast di Natale in casa Cupiello, film con Sergio Castellitto trasposizione dell'omonimo classico del teatro di Eduardo De Filippo.

Picomedia/Rai Fiction Sergio Castellitto in Natale in casa Cupiello

Edoardo De Angelis dirige Natale in casa Cupiello, remake cinematografico dell'omonimo capolavoro teatrale di Eduardo De Filippo, della cui nascita ricorre il 120esimo anniversario. Il film, prodotto da Picomedia e Rai Fiction, farà il suo esordio in prima serata su Rai 1 il 22 dicembre, proprio a ridosso delle feste. Con il film di De Angelis, interpretato da Sergio Castellitto e Marina Confalone, si apre ufficialmente la programmazione Rai per le feste di Natale 2020, e sarebbe stato difficile scegliere un incipit migliore.

La trama del film ricalca pedissequamente quella dell'opera di De Filippo (fatta eccezione per gli anni in cui è ambientata). Ci troviamo a Napoli, nel 1950, pochi giorni prima di Natale. Come ogni anno, Luca Cupiello (Sergio Castellitto), prepara il presepe, una sorta di mondo perfetto, un rifugio in cui ogni cosa è al suo posto e la cui creazione è per lui un pensiero fisso, una tradizione immancabile. Peccato che nessuno intorno a Cupiello sembri curarsene, né la moglie Concetta (Marina Confalone), né tantomeno i figli: Ninuccia (Pina Turco) ha deciso di abbandonare il ricco marito Nicola (Antonio Milo) per inseguire il suo sogno d'amore con il giovane Vittorio (Alessio Lapice), mentre Tommasino (Adriano Pantaleo) vive con leggerezza la sua perenne adolescenza, non riuscendo a crescere e dando non pochi grattacapi.

Per un fortuito errore del capostipite della famiglia Cupiello, la lettera con cui Ninuccia ha intenzione di lasciare Nicola - intercettata provvidenzialmente da mamma Concetta - finisce proprio nelle mani dell'uomo tradito, scatenando una vera e propria tragedia (comica) che finisce per rovinare a tutti il Natale. Scosso dagli eventi, Lucariello - è questo il soprannome del protagonista - ha un malore che lo conduce alla morte, ma non prima di riuscire a strappare al figlio Tommasino la tanto sospirata approvazione per il suo amato presepe.

Il regista Edoardo De Angelis descrive Natale in casa Cupiello come "una tragedia che fa ridere" e, nondimeno, come "una commedia che fa piangere":

Una casa distrutta e una famiglia in frantumi vengono tenute in piedi dall’ostinazione di Luca e dai suoi strumenti patetici: della colla di pesce puzzolente e il suo sogno pulito del presepe. Il presepe è bello e commovente perché lì ognuno ha il suo posto, il suo ruolo. Piace solo a lui però, perché gli altri vogliono cambiare posizione, vogliono essere liberi.

L'adattamento cinematografico con Castellitto è ambientato nel 1950, per un motivo ben preciso. De Angelis spiega:

Il 1950 è un anno emblematicamente sospeso tra la guerra e il benessere. Napoli è ancora ferita dalle bombe, ma si sentono i primi vagiti di una classe media che si affermerà negli anni successivi. Un anno sospeso tra distruzione e ricostruzione, proprio come il 2020.

RaiEduardo De Filippo
Eduardo De Filippo scrisse Natale in casa Cupiello nel 1931

A questo punto, conosciamo meglio gli attori e i personaggi di Natale in casa Cupiello.

Natale in casa Cupiello: il cast e i rispettivi personaggi

Sergio Castellitto (Luca Cupiello)

Picomedia/Rai FictionSergio Castellitto è Luca Cupiello
Sergio Castellitto è Luca Cupiello

Sergio Castellitto non ha bisogno di presentazioni e, probabilmente, nessuno meglio di lui avrebbe potuto interpretare il personaggio portato a teatro dal grande Eduardo. L'attore romano - che abbiamo visto cimentarsi in imprese cinematografiche e televisive di certo impegnative come le fiction Aldo Moro - Il professoreRocco Chinnici - È così lieve il tuo bacio sulla fronte (entrambe del 2018) - dà vita sul piccolo schermo a Luca Cupiello, detto Lucariello. Il Natale e il presepe sono la sua ossessione, e per questo viene deriso da tutti in famiglia. Spesso bistrattato e prevaricato dalla moglie Concetta, nutre un amore incondizionato e sconsiderato per i due figli, Tommasino e Ninuccia.

Marina Confalone (Concetta Cupiello)

Picomedia/Rai FictionMarina Confalone è Concetta Cupiello
Marina Confalone è Concetta Cupiello

Marina Confalone interpreta Concetta Cupiello, moglie di Luca. Pragmatica, concreta e diretta, è lei a tenere in mano le redini della famiglia. Napoletana doc, Marina Confalone ha esordito nel mondo dello spettacolo da giovanissima proprio nella compagnia teatrale di Eduardo De Filippo. Ha recitato in molteplici fiction e film, tra cui Incantesimo napoletano (2002) e, più recentemente, Amiche da morire (2016). Ha già lavorato con De Angelis ne Il vizio della speranza (2018).

Adriano Pantaleo (Tommasino Cupiello)

Tommasino Cupiello, detto Nennillo, è il secondogenito di Luca e Concetta. Perenne adolescente, non sembra intenzionato a crescere, ma le vicissitudini lo porteranno presto a dover maturare. A interpretarlo è Adriano Pantaleo, ex enfant prodige - lo ricordiamo nella serie televisiva anni '90 Amico mio nei panni del piccolo Spillo e, ancora prima, nel cast del film Io speriamo che me la cavo (1992) - che, recentemente, ha preso parte a svariate produzioni di successo. Tra queste il film Il sindaco del Rione Sanità (2019).

Tony Laudadio (Pasquale Cupiello)

Pasquale Cupiello è il fratello di Luca e suo coinquilino, in quanto parte integrante della famiglia Cupiello. Scapolo, collerico e rancoroso, ha un rapporto conflittuale con il nipote Tommasino. Pasquale è interpretato da Tony Laudadio, attore di teatro e di cinema. Recentemente, ha fatto parte del cast di film come La macchinazione e Indivisibili (entrambi del 2016).

Pina Turco (Ninuccia Cupiello)

Pico media/Rai FictionPina Turco è Ninuccia Cupiello
Pina Turco è Ninuccia Cupiello

Ninuccia Cupiello è la primogenita di Luca e Concetta. Giovane e bella, è intrappolata in un matrimonio infelice con Nicola (Antonio Milo) e vive un amore impossibile con Vittorio (Alessio Lapice). A interpretarla è la talentuosa Pina Turco, che il grande pubblico ha avuto modo di conoscere grazie al ruolo della moglie di Ciro Di Marzio in Gomorra - La serie (2014-2016). La Turco è stata diretta da De Angelis anche nel film Il vizio della speranza (2018) e ha preso parte alla fiction La Compagnia del Cigno (2019). Piccola curiosità: Pina Turco ed Edoardo De Angelis nella vita sono sposati e hanno un figlio, Giorgio.

Alessio Lapice (Vittorio Elia)

Picomedia/Rai FictionAlessio Lapice è Vittorio Elia
Alessio Lapice è Vittorio Elia

Vittorio Elia è il giovane amante di Ninuccia e la sua bruciante passione lo porterà a sovvertire per sempre gli equilibri della famiglia Cupiello. A interpretare Vittorio è Alessio Lapice, nel cast di Imma Tataranni - Sostituto Procuratore. Classe 1991, Lapice ha preso parte anche a Gomorra - La serie (2016) e al film Il primo re (2019).

Antonio Milo (Nicola Percuoco)

Rai FictionAntonio Milo ne Il Paradiso delle Signore
Antonio Milo è Nicola Percuoco (nella foto, in una scena de Il Paradiso delle Signore)

Nicola Percuoco è il marito di Ninuccia e incarna alla perfezione il ruolo del borghese arricchito. Se, infatti, all'apparenza risulta elegante e molto distinto, in realtà Nicola è rozzo, ignorante e poco rispettoso nei riguardi della moglie Ninuccia, di cui è gelosissimo e che tratta come un oggetto. Nicola è interpretato da Antonio Milo, che il pubblico televisivo ha visto in fiction come Il Paradiso delle Signore (2015) e L'amica geniale (2018). Lo vedremo anche nella nuova fiction Il commissario Ricciardi al fianco di Lino Guanciale.

Il resto del cast

Fanno parte del cast di Natale in casa Cupiello anche:

  • Marco Mario De Notaris (Raffaele)
  • Massimiliano Rossi (artigiano)
  • Andrea Renzi (Dottore)
  • Vincenzo D'Amato (Luigi Pastorelli)
  • Carmen Pommella (Donna Carmela)
  • Margherita Romeo (Olga)
  • Anna Patierno (Armida Romanello)
  • Anna Bocchino (Rita)
  • Clara Bocchino (Maria)
  • Giuseppe Brunetti (Alberto)

L'appuntamento con Natale in casa Cupiello è per martedì 22 dicembre alle 21:20 su Rai 1. Il film sarà disponibile anche in streaming su RaiPlay.

Leggi anche

      Cerca