Il Natale su Amazon Prime Video: 10 film da guardare durante le feste (e un bonus)

Il Natale di Amazon Prime Video esce dai binari della tradizione per proporre una selezione di titoli che mescola film drammatici e romantici, storie per tutta la famiglia, pellicole d'azione e "cult" non convenzionali.

20th Century Studios/Medua Film e Prime Video/Columbia Pictures/Universal Pictures I poster di Die Hard 2, 0 giorni con Babbo Natale, L'amore non va in vacanza, Il Grinch

Non solo classici. Il Natale 2020 di Amazon Prime Video rinnova la tradizione del binge watching delle feste con un catalogo che mescola film drammatici e commedie, cartoon e live action, prime visioni e piccoli cult "non convenzionali". La proposta del servizio di streaming non dimentica proprio nessuno e regala sorrisi ed emozioni a grandi e bambini... oltre ad avventura, azione e politicamente scorretto quanto basta a chi ama la magia del 25 dicembre e dintorni, ma senza troppo zucchero.

Qualunque siano le vostre preferenze, qui trovate 10 film di Natale e un bonus (che in realtà vale più di uno) perfetti per la vigilia e non solo. E se credete che non siano abbastanza o non trovate il "vostro" film delle feste, date un'occhiata anche agli articoli di NoSpoiler dedicati alla proposta di Disney+ e Netflix e ai palinsesti Rai e Sky.

  1. 10 giorni con Babbo Natale
  2. 58 minuti per morire - Die Harder
  3. Babbo bastardo
  4. George Balanchine: Lo schiaccianoci
  5. Il Grinch
  6. La neve nel cuore
  7. S.O.S. Fantasmi
  8. The Family Man
  9. The Holiday - L'amore non va in vacanza
  10. Un amico molto speciale
  11. La commedia di Natale all'italiana

10 giorni con Babbo Natale

Dopo essere sopravvissuta 10 giorni senza mamma, la scombinata famiglia Rovelli si mette in viaggio alla volta della Lapponia, a bordo di un camper che ha visto giorni migliori. A portare Carlo, Giulia e i figli Camilla, Tito e Bianca nel profondo Nord della Svezia è un colloquio di lavoro di Giulia, fissato proprio la vigilia di Natale. Per evitare di trascorrere le feste separati, Carlo decide che tutti insieme accompagneranno Giulia al suo appuntamento e dopo proseguiranno verso la terra di Babbo Natale. Ma ovviamente, le cose non possono andare lisce. I Rovelli si ritrovano ad affrontare un imprevisto dietro l'altro e un certo punto si scontrano pure con Babbo Natale. O almeno, qualcuno che gli somiglia molto e dice di essere lui.

10 giorni con Babbo Natale è disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video dal 4 dicembre 2020.

Poster 10 giorni con Babbo Natale
FILM

10 giorni con Babbo Natale

2020
Vota!
  • Genere: Commedia
  • Regia: Alessandro Genovesi
  • Sceneggiatura: Alessandro Genovesi
  • Cast: Fabio De Luigi, Valentina Lodovini, Diego Abatantuono, Angelica Elli, Niccolò Tredese guarda tutto il cast

58 minuti per morire - Die Harder

Sembra proprio che John McClane non possa trascorrere un Natale tranquillo. Dopo avere sgominato una banda di criminali sotto le feste in Trappola di cristallo, l'ex poliziotto promosso tenente si trova ad affrontare un gruppo di agguerriti e pericolosi terroristi il giorno della vigilia in 58 minuti per morire - Die Harder. Ancora una volta, in pericolo non c'è solo la sicurezza degli Stati Uniti, ma anche quella della moglie di McClane, che si trova su un aereo che non può atterrare a causa dei criminali e che sta finendo il carburante. Inutile dire che l'eroico tenente affronterà di petto la situazione. 

Bruce Willis è il volto dell'iconico John McClane in tutti i 5 film della saga di Die Hard, che è iniziata nel 2001 con Trappola di cristallo e si è conclusa (anche se non si sa se definitivamente) nel 2013 con Die Hard - Un buon giorno per morire.

Babbo bastardo

Per tutti, Babbo Natale è un vecchio signore buono e gentile, che ama i bambini e porta loro i doni la notte del 25 dicembre. Per tutti, ma non per Willie, un ladro alcolizzato, con il vizio del fumo e del sesso promiscuo, che nel leggendario personaggio della tradizione non vede altro che un travestimento perfetto per rapinare i centri commerciali la sera della vigilia. Ma per il cinico Wilie forse c'è ancora speranza. L'incontro con il piccolo Thurman, un bambino fragile e ingenuo, e con la bella Sue farà accadere l'ennesimo, immancabile miracolo di Natale? Di certo, il socio di Willie, Marcus, vuole mettere a segno il solito colpo delle feste...

Babbo bastardo ha fatto diventare Billy Bob Thornton il Babbo Natale più scorretto della storia del cinema e segna l'ultima apparizione sullo schermo di John Ritter prima della prematura scomparsa nel 2003.

George Balanchine: Lo schiaccianoci

Il giorno di Natale, la piccola Marie riceve in dono dal nonno un buffo schiaccianoci con dei grandi denti. La bambina scopre che l'uomo è un mago e il regalo che ha ricevuto è fatato quando nella notte si ritrova catapultata in un mondo incredibile. Ma il luogo magico in cui è arrivata attraverso i suoi sogni non è privo pericoli. Per sua fortuna, ad aiutarla, c'è il Principe Schiaccianoci...

Come rivela il titolo stesso, George Balanchine: Lo schiaccianoci, è ispirato alla versione realizzata dal grande coreografo e danzatore russo di etnia georgiana George Balanchine. Il film è l'ultimo girato prima della morte dal regista Emile Ardolino (Dirty Dancing - Balli Proibiti, Tre scapoli e una bimba, Sister Act - Una svitata in abito da suora) e vede Macaulay Culkin nel ruolo del Principe Schiaccianoci.

Il Grinch

Il Grinch detesta il Natale e gli abitanti di Chinonsò, i Nonsochì, fanno bene attenzione a tenersi lontani da lui. Ma dopo avere visto la strana creatura verde e pelosa che vive sul Monte Briciolaio compiere quello che sembra un gesto di buon cuore, la piccola Cindy Chi Lou si convince che non sia del tutto cattiva e decide di scoprire la sua storia. Così, viene a sapere che una volta il Grinch amava il Natale, ma dopo essere stato deriso e umiliato da un bullo ha iniziato a odiarlo. Intenzionata a rimettere a posto le cose, Cindy si impegna per ridare la felicità alla creatura e finisce per ottenere molto di più di quanto sperasse.

Il Grinch diretto da Ron Howard e interpretato da Jim Carrey è il secondo adattamento del racconto per bambini con lo stesso titolo scritto da Theodor Seuss Geisel, conosciuto come Dr. Seuss, e il primo live-action.

Su Amazon Prime Video è disponibile anche la versione animata realizzata nel 2018 da Yarrow Cheney e Scott Mosier.

La neve nel cuore

La famiglia Stone ha per tradizione di riunirsi a casa dei genitori, Sybil e Kelly, per Natale. Ma quello in arrivo si annuncia diverso dal solito. Sybil nasconde un segreto ed Everett decide di portare con sé la fidanzata, l'insicura e nevrotica Meredith. La donna fatica a integrarsi nei meccanismi rodati della famiglia e inanella una serie di gaffe e di uscite infelici che finiscono per mettere in discussione il suo rapporto con Everett. Meredith prova a rimettere a posto le cose e chiede alla sorella Julie di raggiungerla per darle una mano. Ma la situazione non migliora e tutta la tensione accumulata esplode con conseguenze che nessuno (forse) poteva immaginare.

La neve nel cuore conta su un cast stellare, che comprende Diane Keaton, Sarah Jessica Parker, Dermot Mulroney, Luke Wilson, Clare Danes, Rachel McAdams e Craig T. Nelson. Il film è stato candidato a un Golden Globe, tre Satellite Award e a numerosi altri premi internazionali.

S.O.S. Fantasmi

La notte di Natale è magica, ma non sempre la magia è da favola. E a volte non è neppure desiderata. Il cinico e gretto Francis Xavier Cross, direttore di un importante network televisivo americano, è proprio una di quelle persone che non amano le feste e non hanno tempo da perdere in smancerie. Ma quando si trova davanti il fantasma putrefatto del suo defunto capo, non può liberarsene ed è costretto ad ascoltarlo. L'uomo gli dice che lo aspetta un triste destino, se continuerà a comportarsi come si comporta. Però ha ancora una speranza. Riceverà la visita di tre spiriti e se cambierà vita, si salverà. All'inizio, Francis si convince di avere avuto un'allucinazione. Ma gli spiriti arrivano davvero e l'uomo inizia a pensare che forse sta sul serio avendo una seconda possibilità.

Il Canto di Natale di Charles Dickens ha avuto innumerevoli adattamenti e S.O.S. Fantasmi è probabilmente uno dei più singolari. Il film non è stato un blockbuster, ma con il tempo è diventato un piccolo cult, anche grazie alla presenza di Bill Murray nel ruolo del protagonista.

The Family Man

Cosa accadrebbe se a un certo punto si avesse la possibilità di dare una "occhiatina" a una vita che avrebbe potuto essere e non è stata? L'occasione capita al manager di successo Jack Campbell, che dalla sua esistenza fatta di lusso, macchine costose e belle donne, si ritrova catapultato in una realtà provinciale, dove è sposato alla sua ragazza del liceo, ha due figli e vende gomme nel negozio del suocero. Non c'è bisogno di dire che a Jack il cambio non va per niente bene. Ma poco alla volta, quella vita così diversa dalla sua lo porta a ritrovare emozioni e sentimenti che non ricordava più...

Anche se non è un vero e proprio remake de La vita è meravigliosa, The Family Man ha più di un punto in comune con il capolavoro di Frank Capra, soprattutto per il personaggio dell'angelo Cash, interpretato da Don Cheadle. Invece, i due protagonisti, Jack e Kate, hanno il volto di Nicolas Cage e Téa Leoni.

The Holiday - L'amore non va in vacanza

Il Natale può essere una festa molto allegra o molto triste. E se pochi giorni prima si vede andare in pezzi la propria vita sentimentale, può diventare decisamente un incubo. Ne sanno qualcosa la giornalista inglese Iris Simpkins e la montatrice di trailer americana Amanda Woods, che a ridosso del 25 si ritrovano sole, ferite e arrabbiate. Intenzionate entrambe a partire per una vacanza, si incontrano per caso su un sito dove è possibile fare scambio di casa e prendono al volo l'occasione. La decisione cambierà per sempre le loro vite. 

The Holiday - L'amore non va in vacanza conta su 4 protagonisti ben noti al pubblico, ovvero Kate Winslet, Cameron Diaz, Jude Law e Jack Black. Inoltre, nel film appaiono James Franco, Lindsay Lohan e Dustin Hoffman in piccoli cammei.

Un amico molto speciale

Babbo Natale esiste? Antoine, un bambino di 6 anni rimasto orfano del papà, si convince di sì quando se lo ritrova davanti sul balcone della sua casa a Parigi. Ma la verità è che il Santa Claus in questione è un ladruncolo, che ha scelto la notte di Natale per mettere a segno una serie di furti per pagare un debito che ha con alcuni pericolosi criminali. Antoine e "Babbo Natale" finiscono per lavorare insieme e l'incredibile esperienza sui tetti della città cambierà le loro vite per sempre.

Un amico molto speciale è il secondo lungometraggio del regista francese Alexandre Coffre, dopo la commedia brillante Tutta colpa del vulcano.

Bonus - La commedia di Natale all'italiana

La commedia di Natale all'italiana è una vera e propria tradizione per tantissimi spettatori. I cinepanettoni sono gli esponenti più conosciuti del genere, ma esistono anche altri film caratterizzati da una comicità diversa. 

Su Amazon Prime Video sono disponibili vari titoli, che spaziano dal "capostipite", Vacanze di Natale, a La banda dei Babbi Natale e Indovina chi viene a Natale?

Quale o quali tra questi film troveranno posto nella vostra selezione per le feste?

Leggi anche

      Cerca