Hitchcock riassunto: i film migliori del regista tornano in home video con la White e la Black Edition

Universal celebra la carriera di Hitchcock con una nuova collezione di filma a lui dedicata: si chiama Black & White e comprende 13 tra i migliori lungometraggi del maestro del thriller.

Universal I case dell'edizione Black

Per celebrare i cento anni dalla sua nascita, Universal sta rieditando parte del suo catalogo Home Video, soprattutto nella sezione dedicata ai classici. Dai mostri classici Universal ai grandi maestri dell'epoca d'oro di Hollywood, in questi mesi sono usciti molti cofanetti e parecchie raccolte dedicate a chi vuole riscoprire e possedere i fasti della Hollywood del Novecento, prodotti da quello che è stato per un certo periodo il più grande studios al mondo per dimensioni (e talvolta per influenza). In questo rinnovo e aggiornamento tecnico del catalogo non poteva cerco mancare Alfred Hitchcock. Tra le grandi uscite Home Video del Natale 2020 c'è anche un doppio cofanetto che raccoglie i film essenziali del prolifico regista inglese, maestro della suspense.

La Hitchcock Collection si compone di due distinte uscite: la Black e la White, che raccolgono un totale di 13 film del regista, divisi secondo un criterio cronologico. Dai primi lavori di rilievo degli anni '40 fino alle ultime pellicole degli anni '70, questa collezione è un buon compromesso tra spazio, completismo e prezzo. Per gli appassionati di Sir Hitchcock serve forse qualcosa di più completo (ed economicamente impegnativo), ma per chi vuole approcciarsi al regista o possedere i suoi film più importanti, il binomio Black e White è perfetto. 

UNIVERSAL VIDEO Hitchcock Coll. White (Box 7 Br)
UNIVERSAL VIDEO

Hitchcock Coll. White (Box 7 Br)

29,99 €

Certo manca all'appello qualche film davvero importante, ovvero Notorius, Il delitto perfetto, L'altro uomo. Tuttavia l'approccio della selezione è chiaramente differente e più intrigante di un semplice best of. Con i suoi 13 film infatti la Hitchcock Collection Black e White decide di dare una panoramica il più possibile esaustiva dell'intera carriera del regista, sacrificando alcuni dei grandi film del periodo d'oro per proporre ottime pellicole appartenenti alla fase giovanile (tra cui la preferita del regista, L'ombra del dubbio) e film meno noti della sua tarda carriera

Nel dettaglio, i film raccolti nei due cofanetti sono i seguenti: 

  • Black -Sabotatori, L'ombra del dubbio, Nodo alla gola, La finestra sul cortile, L'uomo che sapeva troppo, La congiura degli innocenti, La donna che visse due volte
  • White - Psyco, Gli uccelli, Marnie, Il sipario strappato, Topaz, Frenzy, Complotto di famiglia

In questa recensione ci si concentrerà sul cofanetto Black (su supporto Blu-Ray), di cui è stata fornita una copia da Universal proprio per testarlo e recensirlo. 

Caratteristiche tecniche

Il cofanetto si presenta con un case di spessore doppio rispetto al normale, contenente 6 dischi alloggiati in apposite alette che consentono una facile estrazione. L'ingombro non è minimo ma è comunque contenuto, considerando il numero di film presenti. Lascia un po' perplessi la mancanza della copertina di cartoncino, presente invece nell'edizione bianca: un dettaglio estetico certo, ma che denota scarsa attenzione ai dettagli. 

I singoli dischi si presentano con una serigrafia in bianco e nero con un'immagine emblematica del film, ma purtroppo senza il titolo dello stesso in rilievo. Essendo una produzione pensata per essere commercializzata a livello internazionale (in paesi dove i film hanno titoli differenti a causa di traduzioni e adattamenti) questa soluzione è un compromesso, tuttavia per chi non ha familiarità con le pellicole in questione ci sarà qualche difficoltà nel trovare il film prescelto. Sarebbe stato magari opportuno numerare i dischi o aggiungere il titolo in inglese delle pellicole. Non sono presenti libretti o materiale cartaceo dedicato. 

Universal Hitchcock Collection - Black ( Box 7 Br)
Universal

Hitchcock Collection - Black ( Box 7 Br)

35,99 €

La durata di visione complessiva è di 23 ore e 4 minuti, sommando i 6 film e il ricco comparto di extra, che trovate a seguire illustrato nel dettaglio. I film sono tutti presentati con la medesima risoluzione di 1080p in formato high screen 1:33:1. Per tutte le pellicole è presente sia la traccia audio sia i sottotitoli in italiano.

Nota dolente ahimé ricorrente: se l'audio inglese è un buon (ma non ottimo) DTS HD Master Audio 2.0, in italiano e nelle altre lingue presenti la traccia è presentata con un misero Digital Surround 2.0 Mono. Sarebbe decisamente ora di aggiornare l'audio anche nelle altre lingue; un discorso che ricorre continuamente con questo tipo di release e che penalizza proprio lo spettatore che compra i supporti Home Video con costanza, magari anche per la scarsa familiarità con sottotitoli e lingue originali. 

Tutti i contenuti speciali della Hitchcock Collection Black

Il comparto extra è esteso e presente su ogni singolo disco, ma la qualità e la qualità dei contenuti presentati (palesemente ripescati dalle precedenti edizioni) è altalenante. Se sui titoli più celebri i contenuti sono numerosi e molto articolati (making of, documentari, commenti audio), su titoli meno noti il menù dedicato ai contenuti aggiuntivi è decisamente più essenziale. 

Ecco in dettaglio tutti i contenuti presenti nei dischi Blu-Ray dell'edizione Black di La Hitchcock Collection: 

La donna che visse due volte 

  • Un'ossessione per Vertigo: il capolavoro di Hitchcock prende nuova vita
  • Partner nel crimine: i collaboratori di Hitchcock
  • Hitchcock/Truffault
  • Finale per la censura straniera
  • Gli archivi di Vertigo 
  • Commento al film del regista William Friedkin
  • Trailer cinematografico
  • Trailer cinematografico della versione restaurata
  • 100 anni della Universal: l'era di Lew Wasserman 

L'uomo che sapeva troppo

  • Il making di L'uomo che sapeva troppo
  • Foto di produzione
  • Trailer cinematografico
  • Trailer della riedizione

La congiura degli innocenti

  • The Trouble with Harry non è ancora finito
  • Foto di produzione
  • Trailer cinematografico

La finestra sul cortile

  • La morale di Rear Window: un documentario originale
  • Conversazione con lo sceneggiatore John Michael Hayes
  • Cinema puro: attraverso gli occhi del Maestro
  • Infrangere le barriere: il sonoro di Hitchcock
  • Hitchcock/Truffault 
  • I maestri del cinema

Nodo alla gola

  • Rope sciolto
  • Foto di produzione
  • Trailer cinematografico

L'ombra del dubbio

  • Oltre il dubbio: il making of del film preferito di Hitchcock
  • Disegni di produzione del direttore artistico Robert Boyle
  • Foto di produzione
  • Trailer cinematografico

Sabotatori

  • Saboteur: analisi di un film
  • Storyboard
  • Schizzi di Alfred Hitchcock
  • Foto di produzione
  • Trailer cinematografico
Voto 7,5/10

Efficace il criterio di selezione rappresentativo scelto da Universal, ottime le pellicole, soddisfacente il comparto degli extra. Peccato però che la cura generale lasci spazio a qualche svista.

Elisa Giudici

Leggi anche

      Cerca