15 serie TV tratte dai libri da non perdere nel 2021

In una relazione sempre più stretta tra serialità e letteratura, ecco 15 titoli di serie TV tratte da libri che arriveranno nel corso del 2021: da The Lord of the Rings a Strappare lungo i bordi, fino al ritorno di Sally Rooney con Parlarne tra amici.

Netflix 15 serie TV tratte da libri da vedere nel 2021

Il rapporto tra cinematografia e letteratura ha un passato ormai centenario. È risaputo che, tra le prime opere per il cinematografo, fu scelta di realizzare una versione filmica dell’Inferno di Dante Alighieri basata sul notevolissimo capolavoro dell’autore de La Divina Commedia. Ma non c’è bisogno di scomodare i sommi poeti per notare una correlazione tra film e libri, visto che basta sottolineare una - non poi così sempre - felice collaborazione tra un romanziere quale Stephen King e il mondo dell’audiovisivo, che dall’autore di It ha tratto la linfa vitale per tantissimi lavori per il grande schermo.

La letteratura, però, è andata spostandosi anche nei territori della serialità, facendosi da base per i racconti a puntate di diverse storie che nelle serie TV hanno trovato un loro corrispettivo. Abbiamo notato, ad esempio, un fenomeno come quello de Il Trono di Spade o, se si va a guardare più addietro, vediamo che persino una serie iconica come Sex and the City ha dalla sua una controparte letteraria, nascendo proprio dall’omonimo romanzo della scrittrice Candace Bushnell. Per non parlare del 2020 che in Normal People ha trovato una fedelissima trasposizione del libro di Sally Rooney, mentre dalle illustrazioni di Tales from the Loop è nato l’omonimo prodotto originale di Amazon Prime.

Anche il 2021 sembra riservare non poche sorprese letterarie, andando dai romanzi di scrittori italiani come Niccolò Ammaniti e Maurizio de Giovanni alla mastodontica intenzione di portare sul piccolo schermo gli scritti di J. R. R. Tolkien con The Lord of the Rings. Scopriamo quindi insieme le serie TV del 2021 tratte dai libri da non dover perdere.

1) The Lord of the Rings 

Cominciamo proprio con il titolo più atteso della stagione seriale. The Lord of the Rings è l’impresa in cui è andato imbarcandosi Amazon Studios e in cui è finita un’ingente spesa di tempo e denaro. Il costo dovrebbe aggirarsi infatti attorno a più di un miliardo di dollari e il setting vede nuovamente la Nuova Zelanda come terra di hobbit, elfi e nani. Produttori e showrunner della serie sono J.D. Payne e Patrick McKay, mentre la regia dei primi due episodi è affidata a J. A. Bajona.

Non si ha ancora una data di rilascio. Tutto quello che, al momento, è dato sapere, è che la storia sarà ambientata anni e anni prima rispetto le vicende raccontate ne La compagnia dell’Anello, ambientate durante la Terza Era della Terra di Mezzo. La serie, invece, sarà collocata ai primordi della Seconda Era

J.R.R. Tolkien The Lord of the Rings e The Hobbit di J.R.R. Tolkien
J.R.R. Tolkien

The Lord of the Rings e The Hobbit di J.R.R. Tolkien

41,29 €

2) Foundation

Apple TV sceglie di fare le cose in grande e lo fa prendendo ispirazione da Il Ciclo della Fondazione di Isaac Asimov pubblicato per la prima volta tra il 1951 e il 1953 e formato da sette romanzi. I primi tre volumi si riferiscono a una serie di racconti brevi che vennero racchiusi in un unico volume dopo un passaggio sul giornale Astounding Stories. Il produttore esecutivo, nonché autore di alcuni episodi è David S. Goyer, mentre a prendere parte al cast della serie vediamo Jared Harris - fedele alla serialità, di ritorno dopo un successo del 2019 come Chernobyl - e Lee Pace

Foundation sarà composto da dieci episodi e vedrà lo scienziato Hari Seldon venire a conoscenza di un fatto sconvolgente attraverso la sua teoria della psicostoria, che basa la propria formula su uno studio della matematica che permette di predire il futuro. Quello di cui viene a conoscenza Hari Seldon è la caduta dell’Impero Galattico, alla quale seguirà un’era oscura di circa 30.000 anni, quelli che serviranno per la creazione di un Secondo Impero. Quello che cercherà di fare il protagonista è quindi di assemblare un manipolo di persone tra ingeneri e scienziati che possano ridurre i tempi, permettendo all’età oscura di compiersi in un solo millennio. 

OSCAR DRAGHI Fondazione. Il ciclo completo
OSCAR DRAGHI

Fondazione. Il ciclo completo

30,40 €

3) The Underground Railroad 

Mentre aspettiamo tutti di scoprire cosa combinerà il premio Oscar Barry Jenkins alla regia de Il Re Leone 2, nel 2021 potremmo assistere alla sua prima serie originale targata Amazon Studios. Si tratta di The Underground Railroad, prevista per questa stagione seriale. Il lavoro preso in mano da Jenkins è la versione audiovisiva del sesto libro dell’autore Colson Whitehead, che sceglie una realtà ucronica in cui raccontare le vicende dei suoi protagonisti Cora e Ceaser. 

Il titolo The Underground Railroad si riferisce alla ferrovia sotterranea che i personaggi percorrono per sfuggire alla loro situazione di schiavitù nel XIX secolo, portando alla formazione di un nuovo tipo di storia dai risvolti alternativi. Ad interpretare i protagonisti principali troviamo gli attori Thuso Mbedu e Aaron Pierre

Bigsur La Ferrovia Sotterranea di Colson Whitehead
Bigsur

La Ferrovia Sotterranea di Colson Whitehead

19,00 €

4) Lisey’s Story

È programmata per il 2021 la serie tratta dal romanzo del 2006 di Stephen King dal titolo Lisey’s Story. A dirigerla c’è niente meno che Pablo Larraín, regista di Jackie e Ema, nonché tra i migliori autori contemporanei della scena cinematografica, che si presta al servizio di Apple TV per questa nuova esperienza seriale sulla piattaforma streaming. 

La trama di Lisey’s Story si concentra sulla protagonista Lisey e sui ricordi della donna che cominciano a riemergere riguardo al proprio matrimonio. Tutto questo dopo la morte del marito scrittore Scott Landon, a cui vanno susseguendosi una serie di eventi paranormali che sembrerebbero mettere in relazione gli universi immaginari creati dal marito e la donna stessa. Ad interpretare Lisey ci sarà Julianne Moore, nel ruolo del marito Scott invece l’attore Clive Owen, per una serie che vedrà di nuovo insieme i due attori dopo il capolavoro a cui hanno preso parte entrambi nel 2006 I figli degli uomini. 

Sperling & Kupfer La storia di Lisey
Sperling & Kupfer

La storia di Lisey

12,25 €

5) La Ruota del Tempo 

Quando parliamo de La Ruota del Tempo ci riferiamo alla serie di romanzi fantasy scritti nell’arco di circa vent’anni da Robert Jordan, che vede una produzione letteraria immensa se si considera che, ogni libro della saga, conta più di ottocento pagine. Libri che hanno ispirato sia un paio di videogiochi sia l’idea di un adattamento cinematografico. È Amazon però ad acquistare successivamente i diritti per la realizzazione della serie, il cui è showrunner Rafe Judkins.

Tra i protagonisti de La Ruota del Tempo c’è la Rosamund Pike di Gone Girl, che vestirà i panni della protagonista Moiraine. La donna insieme a un gruppo di ragazze e ragazzi si avvia in un viaggio pericoloso alla ricerca della verità sulla reincarnazione del Drago, il quale è destinato a salvare l’umanità o a distruggerla definitivamente. 

La Ruota del Tempo Vol. 1 - L'occhio del mondo L'occhio del mondo. La ruota del tempo: 1
La Ruota del Tempo Vol. 1 - L'occhio del mondo

L'occhio del mondo. La ruota del tempo: 1

22,80 €

6) Strappare lungo i bordi 

È stata annunciata tramite un mini teaser trailer ufficiale direttamente sui canali social di Netflix: nel 2021 dovrebbe arrivare sulla piattaforma online Strappare lungo i bordi, la tanto agognata serie ideata da Zerocalcare, che dopo essere passato per il cinema con l’adattamento del suo La profezia dell’armadillo nel 2018 arriva ora anche alla serialità. 

Non solo romanzi, dunque, ma anche graphic novel. Strappare lungo i bordi, inoltre, non si basa su un vero e proprio testo unico di Zerocalcare, ma vedrà al proprio interno una serie di personaggi iconici della sua produzione, che solo nel 2020 si è arricchita con gli ultimi due lavori Scheletri e A babbo morto. Compariranno infatti nella serie Secco, l’Amico Cinghiale, Sarah e proprio l’Armadillo. A collaborare prestando la propria voce al progetto Netflix ci sarà l’attore Valerio Mastandrea

Zerocalcare La profezia dell'armadillo
Zerocalcare

La profezia dell'armadillo

17,10 €

7) Anna

Niccolò Ammaniti torna alla serialità dopo Il miracolo e, in questo caso, parte da un proprio romanzo per adattarlo alla TV. Anna è il libro del 2015 che arriverà su Sky Atlantic e Now TV e che viene scomposto per l’occasione in sei puntate, a cui Ammaniti è andato lavorando nuovamente alla sceneggiatura insieme a Francesca Manieri.

Anna prende il proprio titolo dalla piccola protagonista, interpretata nella serie da Giulia Dragotto. La storia vede la diffusione di un virus letale proveniente dal Belgio, che ha fatto fuori tutti gli adulti e che vede immuni solamente i bambini finché non raggiungono la pubertà. Anna sarà accompagna da Astor, Pietro e dal pastore maremmano Coccolone in un viaggio attraverso la Sicilia, dove l’obiettivo è superare lo Stretto di Messina e vedere se qualche adulto sopravvissuto ha finalmente trovato una cura. 

Einaudi Anna
Einaudi

Anna

12,35 €

8) Parlarne tra amici

Nel 2020 una delle migliori serie rilasciate è stata Normal People, trasposizione televisiva per Hulu del secondo libro della scrittrice contemporanea Sally Rooney. Dopo l’indiscusso successo raggiunto, sia per la fedeltà della serie al libro, sia per l’interpretazione intima dei suoi attori Daisy Edgar-Jones e Paul Mescal nei ruoli di Marianne e Connell, ad essere selezionato per diventare una serie TV è stato il libro d’esordio della donna Parlarne tra amici, acquistato anche questo dalla BBC. 

Come la Rooney ha partecipato alla stesura per la sceneggiatura di Normal People, sembrerebbe che la scrittrice collaborerà anche a quella per la serie dedicata a Parlarne tra amici, sempre composta da dodici puntate tutte da trenta minuti l’una. La storia parlerà, ancora una volta, di relazioni complicate, intrecci e, soprattutto, metterà nuovamente al centro le famose “persone” di Sally Rooney. 

EINAUDI TASCABILI. SCRITTORI Parlarne tra amici
EINAUDI TASCABILI. SCRITTORI

Parlarne tra amici

11,40 €

9) The Pursuit of Love

Per chi è in vena d’amore ecco la serie The Pursuit of Love per BBC One, che vedrà al timone dell’adattamento del libro omonimo di Nancy Mitford l’attrice Emily Mortimer, la quale sarà anche una dei componenti del cast. La serie vede come protagonista la star Lily Collins, che continua la sua prolifica carriera divisa tra film - l’ultima sua apparizione è nel remake di Rebecca del 2020 - e serie TV. 

The Pursuit of Love è il primo libro di una trilogia che si completa con i seguenti Love In A Cold Climate e Don’t Tell Alfred, e che vede le vicende della famiglia Radlett dell’alta società immersa nel periodo tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale. La serie si concentrerà sul personaggi di Linda, interpretato proprio dalla Collins, la quale va scoprendo cosa accade quando ci si innamora. 

ASTREA POCKET Inseguendo l'amore
ASTREA POCKET

Inseguendo l'amore

11,40 €

10) Shadow and Bone (Tenebre e Ossa)

Nel mese di aprile arriverà su Netflix la serie Shadow and Bone, progetto assai atteso dai fan della trilogia di Tenebre e Ghiaccio ideata e scritta da Leigh Bardugo. La saga fantasy vede come protagonisti gli attori Freddy Carter, Archie Renaux, Amita Suman e Kit Young, mentre ad interpretare la protagonista orfana Alina Starkov troviamo Jessie Mei Li. Nel ruolo del generale Kirigan, invece, il noto Ben Barnes.

La prima stagione della serie di Shadow e Bone dovrebbe basarsi sulla storia di Alina, apprendista dell’esercito dei Ravka, nazione continuamente sotto attacco dei nemici. Nel tempo la ragazza scopre di avere un potere molto più grande rispetto a quello dei suoi compagni, tanto che verrà arruolata dalle creature magiche Grisha, a cui vi è a capo il generale Kirigan. 

Bardugo, Leigh Shadow and Bone Trilogy
Bardugo, Leigh

Shadow and Bone Trilogy

29,64 €

11) This is Going to Hurt 

BBC non si ferma ed ecco che acquista i diritti di This is Going to Hurt, serie tragicomica basata sul memoriale del medico Adam Kay. In Italia il libro è uscito con il titolo Le farò un po’ male. Diario tragicomico di un medico alle prime armi e racchiude le vicende quotidiane di un giovane dottore che deve rapportarsi con le difficili decisioni da dover prendere ogni giorno in reparto. 

Il libro, così come la serie, si ispira agli anni da medico di Adam Kay, che si è trasformato nel tempo in uno degli autori comici britannici più apprezzati del panorama moderno e che ha lanciato la sua carriera da scrittore proprio grazie a questa autobiografia nel 2017. Nel ruolo del protagonista troviamo l’attore Ben Whishaw, mentre a Lucy Forbes, nota per The End of the F***cking World, è stata affidata la regia della serie. 

Le farò un po' male. Diario tragicomico di un medico alle prime armi CONOSCERE Le farò un po' male. Diario tragicomico di un medico alle prime armi
Le farò un po' male. Diario tragicomico di un medico alle prime armi
CONOSCERE

Le farò un po' male. Diario tragicomico di un medico alle prime armi

16,05 €

12) Nine Perfect Strangers

Altro lavoro di Liane Moriarty pronto a diventare serie TV. Dopo il successo di Big Little Lies, ecco arrivare nel 2021 su Hulu il suo Nine Perfetc Strangers, che vede tra i suoi protagonisti Nicole Kidman, Samara Weaving, Melissa McCarthy, Luke Evans, Michael Shannon e Bobby Cannavale. 

Il libro pubblicato nel 2018 ha luogo in un centro benessere con scopo di guarigione. Nove protagonisti, gli sconosciuti del titolo, si ritroveranno a percorrere un cammino insieme per diventare persone migliori, ma nessuno di loro può immaginare come il soggiorno di trasformazione interiore potrà andare a finire. 

OMNIBUS Nove perfetti sconosciuti
OMNIBUS

Nove perfetti sconosciuti

19,00 €

13) Firefly Lane (L'estate in cui imparammo a volare)

A febbraio arriverà su Netflix Firefly Lane, operazione che vedrà insieme due protagoniste conosciute entrambe, soprattutto, per il loro lavoro nella serialità. Le attrici principali sono infatti Katherine Heigl, la Izzie Stevens di Grey’s Anatomy, e Sarah Chalke, la Elliot Reid della comedy Scrubs. 

Firefly Lane si ispira al romanzo L’estate in cui imparammo a volare di Kristin Hannah, primo di due volumi. Il centro della storia vede come protagoniste Kate (Chalke) e Tully (Heigl), amiche fin da ragazzine. La serie seguirà il rapporto di amicizia di questi due personaggi nell’arco di diversi anni, fin quando qualcosa non rischierà di allontanarle. 

Hannah, Kristin L'estate in cui imparammo a volare
Hannah, Kristin

L'estate in cui imparammo a volare

4,99 €

14) Anatomy of a Scandal 

È stata Netflix ad accaparrarsi i diritti del libro Anatomy of a Scandal della giornalista e scrittrice Sarah Vaughan. L’operazione porterà ad una seria antologica che vedrà a capo il creatore di Big Little Lies David E. Kelly, mentre a fare da showrunner troveremo la Melissa James Gibson di House of Cards. I nomi del cast sono già stati rivelati: si contenderanno lo schermo Sienna Miller, Michelle Dockery e Rupert Friend. La serie sarà composta da sei puntate da circa un’ora. La conclusione delle riprese è prevista durante la primavera del 2021, così che la serie possa arrivare su Netflix forse in autunno.

Siena Miller vestirà il ruolo di Sophie Whitehouse, moglie e madre dalla vita apparentemente perfetta finché questa non si ritroverà al centro di uno scandalo. Il marito, infatti, il James Whitehouse di Rupert Friend, verrà accusato di stupro da una donna con cui ammette di aver avuto una relazione. Mentre Sophie cercherà di restare al fianco del coniuge, sarà l’avvocatessa Kate Woodcroft di Michelle Dockery a tentare ogni carta per incastrarlo, cercando una maniera per riempire il divario che solitamente si va formando nelle questioni che riguardano la giustizia e il privilegio.  

EINAUDI. STILE LIBERO BIG Anatomia di uno scandalo
EINAUDI. STILE LIBERO BIG

Anatomia di uno scandalo

18,05 €

15) Il commissario Ricciardi 

La Rai continua con i suoi gialli e lo fa prendendo questa volta, per la sua nuova serie TV, dal lavoro letterario di Maurizio de Giovanni, la cui produzione si è principalmente dedicata a romanzi gialli. È ciò che è avvenuto con il suo personaggio più famoso, Il commissario Ricciardi, che diventa così uno dei nuovi volti della serialità nazionale, venendo interpretato da uno degli attori italiani più apprezzati dal palinsesto e dal pubblico Rai: Lino Guanciale

La saga di libri incentrata su Il commissario Ricciardi parte dal 2007 con Il senso del dolore. L’inverno del commissario Ricciardi. La serie è ambientata nella Napoli del 1932 e vede Ricciardi avvolto nella sua aurea misteriosa causata da un indicibile segreto, il quale lo porta ad allontanarsi sia dall’amore che dai suoi colleghi, rendendo la cattura degli assassini la sua unica ossessione. 

Einaudi Il senso del dolore. L'inverno del commissario Ricciardi
Einaudi

Il senso del dolore. L'inverno del commissario Ricciardi

12,35 €

Leggi anche

      Cerca