Indiana Jones: annunciato a sorpresa un nuovo videogioco sul personaggio di Harrison Ford

Uno dei più celebri personaggi creati da George Lucas protagonista di un nuovo videogioco curato da Bethesda. Una storia originale che, forse, sarà raccontata solo sulle console di Microsoft.

Lucasfilm Ltd. / Paramount Pictures Indiana Jones in una scena de Il tempio maledetto

Mentre tra fan e organi di stampa impazza il toto-Jones, cioè si cerca di trovare il perfetto erede di Harrison Ford nel ruolo dell'archeologo più famoso del grande schermo (al momento il più quotato è Chris Pratt), arriva la notizia che nessuno si aspettava. E no, non riguarda l'industria cinematografica.

Cogliendo praticamente tutti di sorpresa, la neonata etichetta LucasFilm Games ha annunciato che un nuovo videogioco su Indiana Jones è in fase di sviluppo. Ad occuparsi dei lavori è MachineGames (ZeniMax Media), lo studio svedese dietro l'acclamata saga di Wolfenstein. Alla voce 'produttore esecutivo' spunta un altro nome che lascia ben sperare. Si tratta di Todd Howard di Bethesda Games, new entry della scuderia Microsoft e gigante della sfera videoludica avendo curato serie come Elder Scrolls e Fallout.

Quella al centro del titolo su cui molti vorrebbero già poter mettere le mani, si legge nel comunicato stampa, sarà una storia originale per l'avventuriero di Princeton. Aspettiamoci dunque al massimo qualche riferimento ai quattro film proiettati in sala dal 1981 (I predatori dell'arca perduta) al 2008 (Il regno del teschio di cristallo).

Il breve trailer condiviso sui canali social, in cui vengono mostrati i tipici gadget di Indiana Jones (tra cui fedora e frusta), non fornisce alcun dettaglio sul videogioco. Per quelli, suggerisce Bethesda, bisognerà attendere ancora un po'.

Alla luce del piano di acquisizione di ZeniMax Media (compagnia madre di Bethesda e MachineGames) annunciato da Microsoft, operazione che - salvo sorprese - sarà resa effettiva nel corso del 2021, sorge una domanda: il videogioco di Indiana Jones sarà una esclusiva per Xbox One e Xbox Series X|S?

Probabilmente sì, ma lo sbarco su console PlayStation (ma anche Google Stadia) non è da escludere con tanta leggerezza. Ragionando in questi termini, non è da scartare nemmeno l'idea di una esclusiva temporale.

Vota anche tu!

Sei incuriosito dal nuovo titolo di Indiana Jones?

Leggi di più tra 5

Condividi

Leggi anche

      Cerca