Lucasfilm Games e Ubisoft annunciano un videogioco open-world di Star Wars

Dopo Indiana Jones, il brand nuovo di zecca svela un inedito progetto in collaborazione con Ubisoft. Ma non arriverà sul mercato prima del 2023.

Electronic Arts Screen di gioco di Star Wars Jedi: Fallen Orders

Il 2020, nonostante la pandemia, non ha tradito le aspettative e si è chiuso con l'arrivo sugli scaffali (si fa per dire...) delle console next-gen. In ambito gaming, il nuovo anno ha cavalcato l'onda dell'entusiasmo di un settore in costante crescita ed espansione e ha regalato nei suoi primi giorni di vita annunci a dir poco inaspettati. La promozione di Epic Games relativa a Star Wars: Battlefront II, la nascita di Lucasfilm Games e il primo teaser di un nuovo gioco incentrato su Indiana Jones. E le novità non finiscono qui.

A distanza di poche ore dal reveal dell'opera in collaborazione con Bethesda e MachineGames, il neonato brand legato giocoforza all'immaginario di Star Wars ha svelato al pubblico il progetto di un videogioco open-world ambientato nell'universo dei Jedi e del cui sviluppo si occuperà non proprio un debuttante. Sul titolo, di cui speriamo di conoscere presto (almeno) il nome, ci sarà la firma di Ubisoft e del suo studio Massive Entertainment (The Division).

Commentando la notizia (via GameInformer), il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha suggerito che la partnership con Disney e Lucasfilm Games sarà duratura:

La vasta lore di Star Wars è una incredibile fonte di ispirazione per i nostri team. Questo è l'inizio di una collaborazione a lungo termine con Disney e Lucasfilm Games, e siamo contenti di poter lavorare insieme per creare un gioco che i fan di Star Wars adoreranno.

Di seguito invece le parole di Douglas Reilly, vicepresidente di Lucasfilm Games:

Noi e Ubisoft condividiamo la stessa visione per il tipo di storie originali che vogliamo raccontare in questa galassia in espansione. Possono garantire per questo nuovo gioco di Star Wars autenticità, profondità e innovazione.

Non sarà stata invece ben accolta la notizia negli uffici di Electronic Arts, che nel 2013 ha siglato con Disney un accordo di 10 anni per la realizzazione in esclusiva di videogiochi a tema Star Wars. E non a caso c'è il logo del colosso statunitense su Star Wars: Battlefront (2015), Star Wars: Battlefront II (2017), Star Wars Jedi: Fallen Order (2019) e Star Wars: Squadrons (2020).

I dettagli sulla prima collaborazione tra Lucasfilm Games e Ubisoft sono sconosciuti, ma è praticamente certo che l'open-world sarà lanciato sul mercato solo dopo il 2023, anno in cui scadrà con l'accordo con Electronic Arts.

Leggi anche

      Cerca