Non c'è pace per Evangelion, il film è stato nuovamente rinviato

Il nuovo stato d'emergenza in Giappone boicotta nuovamente l'uscita al cinema di Evangelion.

Studio Khara Evangelion film rinviato

Brutte notizie per I fan di Evangelion. A quanto pare il film è stato nuovamente rinviato a poco meno di 10 giorni dall’uscita nei cinema giapponesi. A dare la cattiva novella è stato l’account Twitter ufficiale del franchise Evangelion, che ha riferito che Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon A Time, è stato rimandato nuovamente a data da destinarsi. Il film era previsto per il 23 gennaio, e proprio nei primi giorni del nuovo anno erano arrivate nuove immagini e informazioni sulla pellicola.

La causa di questo rinvio è nuovamente la pandemia, infatti il governo giapponese ha dichiarato un nuovo stato di emergenza a partire dall’8 gennaio in quattro prefetture dell’arcipelago nipponico. L’emergenza si è estesa poi a 11 prefetture. Tra le condizioni imposte nelle prefetture dove è attivo lo stato d’emergenza, vi era la riduzione della capienza delle sale fino al massimo del 50% dei posti disponibili e la chiusura di tutti i cinema alle 20:00. Moltissimi spettacoli d’inaugurazione erano quindi stati cancellati, e la produzione di Studio Khara ha poi deciso di sospendere del tutto le proiezioni.

Oltre al film sono stati rinviati anche l’uscita della colonna sonora di Shiro Sagisu prevista per il 10 febbraio, e il nuovo singolo di Hikaru Utada, “One Last Kiss”, uno dei temi principali del film che doveva uscire il 27 gennaio. Al momento non ci sono purtroppo dettagli su una nuova data d’uscita.

Evangelion 3.0+1.0 è l’ultimo film della tetralogia Rebuild of Evangelion iniziata dal regista Hideaki Anno nel 2007 con l’uscita di Evangelion: 1.0 You Are [Not] Alone. A questo seguì poi nel 2009 il secondo film Evangelion: 2.0 You Can [Not] Advance, e infine il terzo Evangelion: 3.0 You Can (Not) Redo nel 2012. In origine la pellicola finale sarebbe dovuta uscire lo scorso 27 giugno 2020, ma fu rimandata per i problemi dovuti al Coronavirus.

Studio KharaEvangelion 3.0+1.0 poster

Nonostante i sei mesi passati anche in quest’occasione, a causa della nuova ondata di infezioni, la produzione ha preferito rimandare la distribuzione nelle sale cinematografiche, e probabilmente non avremo una nuova data fino a quando non passerà, almeno in parte, questo stato d’emergenza. Al momento il governo giapponese ha pianificato di mantenere questo stato d’emergenza fino al 7 febbraio, ma è ancora presto per sapere se la situazione si calmerà nelle prossime settimane.

I fan di lunga data di Shinji, Rei e Asuka dovranno dunque purtroppo aspettare ancora diverso tempo prima di vedere l’arrivo della pellicola nelle sale cinematografiche, cosa che si ripercuote anche internazionalmente, dove l’attesa sarà purtroppo ancora più lunga.

Fonte: Animenewsnetwork

Leggi anche

      Cerca